Pagina 1 di 1

ape per cabina elettrica?

Inviato: lun lug 15, 2019 19:07
da ponca
per una cabina elettrica a servizio di un'industria può essere richiesto l'ape??

si tratta di un fabbricato (non isolato) con superficie pari a circa 10 mq di categoria catastale D/1

Re: ape per cabina elettrica?

Inviato: mar lug 16, 2019 08:13
da NoNickName
Tra le esclusioni: gli edifici industriali e artigianali [...] quando il loro utilizzo e/o le attività svolte al loro interno non ne prevedano il riscaldamento o la climatizzazione

Re: ape per cabina elettrica?

Inviato: mar lug 16, 2019 10:37
da ponca
giusto..
ma il problema è che quasi sempre per un edificio artigianale/industriale (D/1) i notai chiedono l'ape a prescindere dell'utilizzo dell'immobile e della presenza di un impianto di riscaldamento, mentre ammettono la mancanza dell'ape per depositi (C/2).
Mi sa che occorre chiedere conferma al notaio.

Re: ape per cabina elettrica?

Inviato: mar lug 16, 2019 11:08
da NoNickName
ponca ha scritto:
mar lug 16, 2019 10:37
giusto..
ma il problema è che quasi sempre per un edificio artigianale/industriale (D/1) i notai chiedono l'ape a prescindere dell'utilizzo dell'immobile e della presenza di un impianto di riscaldamento, mentre ammettono la mancanza dell'ape per depositi (C/2).
Mi sa che occorre chiedere conferma al notaio.
Se la cabina elettrica è accatastata assieme all'attività artigianale, allora non è una cabina elettrica, bensì attività artigianale.

Re: ape per cabina elettrica?

Inviato: ven lug 19, 2019 10:33
da ponca
La cabina elettrica è accatastata per conto suo, su una planimetria distinta da quella del complesso artigianale.
Il geometra mi dice che la prassi è che le cabine elettriche siano accatastate come D/1 "opificio".

Re: ape per cabina elettrica?

Inviato: ven lug 19, 2019 10:43
da NoNickName
ponca ha scritto:
ven lug 19, 2019 10:33
La cabina elettrica è accatastata per conto suo, su una planimetria distinta da quella del complesso artigianale.
Il geometra mi dice che la prassi è che le cabine elettriche siano accatastate come D/1 "opificio".
Se la cabina elettrica serve solo un opificio, sì. Se invece la cabina elettrica serve una pluralità di opifici, oppure serva ad esempio anche l'illuminazione pubblica, allora è E/3.
In ogni caso, anche per D/1, vale l'esclusione citata, e il notaio deve tenerne conto.