Isolamento muro esterno con mattoni faccia a vista

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
ChiaraSilvia
Messaggi: 96
Iscritto il: mar nov 07, 2006 11:25

Isolamento muro esterno con mattoni faccia a vista

Messaggio da ChiaraSilvia »

Si deve realizzare una nuova villettina la cui stratigrafia dei muri esterni la pensavo così composta:

- intonaco interno
- termolaterizio da 30 cm (tipo Poroton)
- polistirene Greypor GK800
- intonaco plastico per cappotto.

Il problema nasce quando mi sono accorta che quasi tutte le facciate presentano finitura con mattoni faccia a vista; non essendomi mai capitate, come ci si comporta in questo caso?

Bisogna optare per la doppia parete? E se si, all’interno inserireste sempre il Greypor o è meglio qualche altro materiale?

Grazie a tutti.

ChiaraSilvia
Messaggi: 96
Iscritto il: mar nov 07, 2006 11:25

Messaggio da ChiaraSilvia »

Nessuno mi aiuta?????????????? :cry:

Terminus
Messaggi: 8432
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Messaggio da Terminus »

ChiaraSilvia ha scritto:Nessuno mi aiuta?????????????? :cry:
Mi sembra ovvio che se devi realizzare una facciata con mattoni a vista, non puoi mettere il cappotto esterno intonacato (a meno di non stuccare l'intonaco simil mattoni :) )
Ti tocca realizzare una parete multistrato, dove i mattoni andranno a contribuire alla resistenza termica globale.

gfrank
Messaggi: 1238
Iscritto il: ven set 15, 2006 12:57

Messaggio da gfrank »

Bisogna "progettarlo" l'isolamento, nel senso che devi fare una verifica su tutto l'edificio (villetta) secondo quanto previsto dalla legge.
Se la "verifica" non soddisfa i requisiti previsti, devi modificare la stratigrafia (i materiali impiegati) o cambiare il tipo di materiale.
In linea generale, se il muro rispetta il valore di trasmittanza previsto dalla legge, non ci dovrebbero essere problemi.
Naturalmente, come ho detto prima, va eseguita una verifica globale dell'edificio, che tiene conto anche di finestre, porte, solai, ecc.

gfrank

ChiaraSilvia
Messaggi: 96
Iscritto il: mar nov 07, 2006 11:25

Messaggio da ChiaraSilvia »

Mi son spiegata male, utilizzeremo un rivestimento con effetto finale "faccia a vista" dello spessore di circa 2 cm.
Come ci si comporta con il cappotto??
Grazie!

Terminus
Messaggi: 8432
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Messaggio da Terminus »

ChiaraSilvia ha scritto:Mi son spiegata male, utilizzeremo un rivestimento con effetto finale "faccia a vista" dello spessore di circa 2 cm.
Come ci si comporta con il cappotto??
Grazie!
Devi sempre fare le verifiche termiche ed igrometriche.
Poi se esternamente invece della classica rete ed intonaco metti un pannello che simula la faccia a vista, non cambia nulla.
Forse il pannello contribuisce al comportamento igrotermico meglio dell'intonaco o peggio, questo lo devi vedere tu.

SuperP
Messaggi: 9461
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP »

ChiaraSilvia ha scritto:Mi son spiegata male, utilizzeremo un rivestimento con effetto finale "faccia a vista" dello spessore di circa 2 cm.
Come ci si comporta con il cappotto??
cerca prodotti seri. La Caparol per esempio dovrebbe fare questi rivestimenti

Rispondi