La ricerca ha trovato 187 risultati

da travereticolare
dom ott 20, 2019 17:51
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Impianti vecchi in attività VVF nuove
Risposte: 5
Visite : 57

Re: Impianti vecchi in attività VVF nuove

Anche a me capita di consegnare pratiche con allegate Dichiarazioni di Conformità ante 37/08. Si tratta di nuova attività VV.F insediata in edificio esistente, che avrà i suoi titoli abilitativi edilizi e quant'altro e certamente non faccio rifare rifare gli impianti da 0 per adeguarli per esempio a...
da travereticolare
ven ott 18, 2019 21:08
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: EVACUAZIONE FUMO E CALORE (CIRC. 414/4122 E CODICE): C'E' UN CONFLITTO?
Risposte: 3
Visite : 76

Re: EVACUAZIONE FUMO E CALORE (CIRC. 414/4122 E CODICE): C'E' UN CONFLITTO?

Domanda: i normali lucernari in policarbonato che si vedono sui capannoni normalmente sono cedibili a basse temperature? Ciao, Sono cedibili in caso di incendio, credo però che per valutare il loro effetto benefico di evacuazione fumo e calore, dovresti provvedere ad eseguire una valutazione ingegn...
da travereticolare
ven ott 18, 2019 20:56
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: AERAZIONE ARCHIVI
Risposte: 5
Visite : 76

Re: AERAZIONE ARCHIVI

Se utilizzassi una porta alettata dovrei considerare la superficie delle alettature per superficie di aerazione o potrei considerare l'intera dimensione della porta? A rigore penso la sup delle alettature e così non ce la faccio Ciao, il p.to 8.3.3 parla solamente di aerazione naturale, secondo me ...
da travereticolare
gio ott 17, 2019 08:36
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Idranti o naspi
Risposte: 6
Visite : 138

Re: Idranti o naspi

Credo che il caso sia un po' borderline, nel senso che potresti anche presentare una variante al progetto. In fin dei conti si potrebbe vedere come una modifica sostanziale della tipologia dell'impianto antincendio. Da idranti passi a naspi, e le portate dei naspi (60 l/min) come diceva weare sono n...
da travereticolare
mer ott 16, 2019 21:53
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Idranti o naspi
Risposte: 6
Visite : 138

Re: Idranti o naspi

Concordo.
Però i naspi tralasciando il livello di pericolosità 1 richiedono pressioni maggiori di esercizio, 3 bar contro i 2 degli idranti. Se il suo problema è quello non so quanto gli convenga cambiare tipologia di impianto, o sbaglio?
da travereticolare
mer ott 16, 2019 21:48
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: areazione box portoni sezionali
Risposte: 3
Visite : 113

Re: areazione box portoni sezionali

Ciao, espongo la mia posizione. Ogni integrazione è ben accetta. 1) detti box non areati direttamente dall’esterno devono avere solo 1/100 sulle serrande permanente? o anche lo 0,003 mq di areazione permanente? Sono due prescrizioni diverse. Come prescritto al p.to 3.9.1 le aperture di aerazione pos...
da travereticolare
ven ott 11, 2019 11:00
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Colore tubazione impianto sprinkler
Risposte: 12
Visite : 3475

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Opinione personale. Secondo me ogni caso va valutato a parte. Se all'interno di un'autorimessa, specialmente quelle a servizio di centri commerciali dove passano parecchie tubazioni, non si riesce ad identificare in modo immediato la tubazione e le valvole di intercettazione (utile anche in caso di ...
da travereticolare
mar ott 08, 2019 10:17
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Autorimessa box quadrupli -areazione
Risposte: 3
Visite : 125

Re: Autorimessa box quadrupli -areazione

Mariab ha scritto:
mar ott 08, 2019 08:45
3) Il cliente vorrebbe coprire in qualche modo le griglie orizzontali di questi box e riportare l’aerazione sul perimetro delle stesse, in verticale, per non avere la pioggia diretta sul box. Può essere accettato?
Grazie
Secondo me si.
da travereticolare
lun ott 07, 2019 14:15
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Calcolo volume di contenimento per soluzioni idroalcoliche
Risposte: 8
Visite : 183

Re: Calcolo volume di contenimento per soluzioni idroalcoliche

Mi permetto di dire anche io la mia. Penso che se devi prevedere un unico bacino di contenimento comune per tutti i serbatoi, allora anche secondo me è corretto dimensionarlo con la somma totale di tutti i serbatoi, a prescindere dalla concentrazione alcolica. Se invece, c'è la possibilità di preved...
da travereticolare
dom ott 06, 2019 11:16
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Impianto fotovoltaico e copertura
Risposte: 5
Visite : 191

Re: Impianto fotovoltaico e copertura

Ciao, ti rispondo al meglio, anche se integrazioni da parte di altri utenti sono ben accette. Il terzo caso, secondo la Nota 6334 di chiarimento alla guida stessa, ammette una valutazione della classe di reazione al fuoco della copertura. Si specifica che sia ammissibile la posa di pannelli in class...
da travereticolare
ven ott 04, 2019 09:18
Forum: FORUM IMPIANTI GAS
Argomento: DISTANZE DI SICUREZZA TRA CONDOTTE GAS FUORI TERRA E FABBRICATI DM 17/04/2008
Risposte: 0
Visite : 101

DISTANZE DI SICUREZZA TRA CONDOTTE GAS FUORI TERRA E FABBRICATI DM 17/04/2008

Buongiorno, Sono alle prese con una progettazione di un attività industriale dove sul perimetro del cortile esterno, a circa 10 metri dalla recinzione di confine, la proprietà vorrebbe installare una un’area destinata al trattamento del metano (Cabina RE.MI., compressori, locale dell’ente fornitore ...
da travereticolare
mer ott 02, 2019 10:30
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: attività 9
Risposte: 7
Visite : 444

Re: attività 9

Ai fini dell’assoggettabilità ai controlli di prevenzione incendi, il numero di addetti previsto per determinate attività dal D.M. 16 febbraio 1982 come soglia minima, deve essere inteso come il numero massimo di lavoratori che, nel medesimo turno di lavoro, operano nel reparto in cui si svolgono l...
da travereticolare
mer ott 02, 2019 10:02
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: attività 9
Risposte: 7
Visite : 444

Re: attività 9

Ciao, Anche secondo me non si configura attività soggetta. Credo che il rischio sia dovuto al numero di postazioni che eventulamente siano attive contemporaneamente e le interferenze che potrebbero creare, e non al numero degli addetti formati per quel mestiere. Se più di 5 perosne sono formate per ...
da travereticolare
ven set 27, 2019 14:43
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: comunicazioni tra deposito e ufficio
Risposte: 3
Visite : 374

Re: comunicazioni tra deposito e ufficio

concordo anche io. Se < 25 persone valutazione del rischio.
da travereticolare
ven set 27, 2019 13:59
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: comunicazioni tra deposito e ufficio
Risposte: 3
Visite : 374

Re: comunicazioni tra deposito e ufficio

Ciao, Se all'interno della tua palazzina uffici sono presenti più di 25 persone il riferimento riguardante la comunicazione è il D.M. 22/02/2006. A memoria, per gli uffici di tipo 1 quindi da 26 a 100 persone il DM non parla di come deve avvenire la comunicazione con attività soggette pertinenti, qu...
da travereticolare
ven set 20, 2019 13:25
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Falegname con 500 qli di legna all'esterno
Risposte: 8
Visite : 380

Re: Falegname con 500 qli di legna all'esterno

la distanza di sicurezza esterna che devi considerare è tra il perimetro del tuo deposito esterno e il perimetro del più vicino fabbricato esterno all'attività oppure rispetto confini di aree edificabili.
La definizione la trovi nel D.M. 30/11/1983 oppure nel codice (paragrafo G.1.7).
da travereticolare
ven set 20, 2019 12:33
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Certificazione solaio... quale metodo?
Risposte: 5
Visite : 243

Re: Certificazione solaio... quale metodo?

Ciao,

io procederei facendo due tabelle separate, credo sia meglio!
da travereticolare
gio set 19, 2019 14:24
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: caldaia a pellet
Risposte: 2
Visite : 181

Re: caldaia a pellet

1) esiste una normativa antincendio per gli impianti a combustibile solido? , trovo solo i dm per gli impianti a combustibile gassoso e combustibile liquido. Ciao, Mai capitata una pratica del genere, non posso esserti molto d'aiuto, però ti posso segnalare questo chiarimento http://www.tuttopreven...
da travereticolare
gio set 19, 2019 08:57
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Falegname con 500 qli di legna all'esterno
Risposte: 8
Visite : 380

Re: Falegname con 500 qli di legna all'esterno

Ciao,

dico la mia:

Secondo me l'attività 36 si potrebbe configurare. L'unico modo per escludere l'attività 36 è che il deposito all'aperto sia posizionato con una distanza di sicurezza esterna superiore a 100 m.
da travereticolare
mer set 18, 2019 11:23
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Aperture di aerazione autorimessa protette da cupolini
Risposte: 6
Visite : 308

Re: Aperture di aerazione autorimessa protette da cupolini

:lol: La prescrizione del funzionario dovrebbe essere teoricamente soddisfatta, il cupolino in vetro è incombustibile...

Comunque continuo a non capire perchè una lastra in policarbonato non vada bene!
da travereticolare
mar set 17, 2019 17:11
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Aperture di aerazione autorimessa protette da cupolini
Risposte: 6
Visite : 308

Re: Aperture di aerazione autorimessa protette da cupolini

Interessante. Il D.M. 01/02/1986 non parla in alcun modo di reazione al fuoco (a parte per le strutture). Sarebbe interessante ad ogni modo capire dove è scritto che i cupolini devono essere obbligatoriamente costituiti in materiale incombustibile, magari anche per pratiche future. Io rimango dell'i...
da travereticolare
mar set 17, 2019 12:43
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: LA SOLITA DIATRIBA SU COME CALCOLARE LA SUPERFICIE DI UN'ATTIVITA'
Risposte: 6
Visite : 278

Re: LA SOLITA DIATRIBA SU COME CALCOLARE LA SUPERFICIE DI UN'ATTIVITA'

Ciao,
La superficie da prendere a riferimento è comprensiva di servizi ed uffici.

Immagine

Codice: Seleziona tutto

http://www.vigilfuoco.it/aspx/FAQ_PISoArg.aspx?SA=53
da travereticolare
lun set 16, 2019 12:30
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Aperture di aerazione autorimessa protette da cupolini
Risposte: 6
Visite : 308

Re: Aperture di aerazione autorimessa protette da cupolini

Ciao, ti dico la mia:
  • Se progetti l'autorimessa con il D.M. 01/02/1986 i cupolini vanno bene con qualsiasi classe di reazione al fuoco (meglio se in classe d0).
    Se progetti con la RTV 21/02/2017 i materiali installati devono essere compresi nel gruppo di materiali GM3
da travereticolare
mer set 11, 2019 22:07
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: CERTIFICAZIONE SOLAIO SOFTWARE ELEMENTI FINITI
Risposte: 3
Visite : 226

Re: CERTIFICAZIONE SOLAIO SOFTWARE ELEMENTI FINITI

Non puoi utilizzare la curva d'incendio nominale ISO 834?
da travereticolare
ven set 06, 2019 19:03
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PROVA IDRANTI
Risposte: 13
Visite : 372

Re: PROVA IDRANTI

Secondo me hai in parte ragione, nel senso che a mio parere puoi percorrere entrambe le strade, se vuoi applicare il DM 20/12/2012 lo puoi fare perchè al punto 3 dell'art 2 ci viene detto "Gli impianti installati in attivita' esistenti, previsti da regole tecniche di prevenzione incendi, possono es...
da travereticolare
ven set 06, 2019 18:29
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PROVA IDRANTI
Risposte: 13
Visite : 372

Re: PROVA IDRANTI

Non sono proprio d'accordo. Le disposizioni del DM 20/12/2012 e conseguentemente della UNI 10779 le applico agli impianti di nuova costruzione ed a quelli esistenti alla data di entrata in vigore (04/04/2013) del decreto, nel caso essi siano oggetto di interventi comportanti la loro modifica sostanz...
da travereticolare
ven set 06, 2019 15:48
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PROVA IDRANTI
Risposte: 13
Visite : 372

Re: PROVA IDRANTI

Grazie travereticolare, mi sembrava che il 50%+ 1 non era corretto . Ma figurati. Per curiosità, prova a farti dire dal tuo collega dove ha letto questa cosa! Per il palazzo con impianto ante 87 è corretto fare la prova solo sull'idrante dell'ultimo piano giusto? Per gli edifici civili aventi altez...
da travereticolare
ven set 06, 2019 15:20
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PROVA IDRANTI
Risposte: 13
Visite : 372

Re: PROVA IDRANTI

Un collega dice che in autorimessa deve essere provato il 50%+1 degli idranti, vi risulta? Ciao, p.to 6.1.4 del DM 01/02/1986 "Gli impianti devono avere caratteristiche idrauliche tali da garantire al bocchello della lancia, nelle condizioni più sfavorevoli di altimetria e di distanza, una portata ...
da travereticolare
ven set 06, 2019 14:21
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Reazione al fuoco attività 65.1.B
Risposte: 3
Visite : 240

Re: Reazione al fuoco attività 65.1.B

1) Le porte degli spogliatoi e dei servizi igienici (che attualmente sono porte tamburate) ricadono nel punto b e quindi devono essere di classe 1? Devono essere omologate e/o certificate? Secondo me no, in quanto il punto b parla solamente di prodotti per rivestimento e prodotti suscettibili di pr...
da travereticolare
mar ago 06, 2019 13:48
Forum: FORUM IMPIANTI GAS
Argomento: CADUTA DI PRESSIONE PROVA TENUTA RETE INDUSTRIALE GAS METANO
Risposte: 8
Visite : 565

Re: CADUTA DI PRESSIONE PROVA TENUTA RETE INDUSTRIALE GAS METANO

il DM ha valore superiore alla norma, comunque Nel caso specifico il ministero con la circ. 6181 del 08/05/14 ha ammesso l'applicazione delle norme UNI ed UNI EN aggiornate che rappresentano la regola dell'arte, nelle more dell'aggiornamento del DM. Risultato: si cerca di soddisfare entrambe, ma se...
da travereticolare
sab ago 03, 2019 18:30
Forum: FORUM IMPIANTI GAS
Argomento: CADUTA DI PRESSIONE PROVA TENUTA RETE INDUSTRIALE GAS METANO
Risposte: 8
Visite : 565

Re: CADUTA DI PRESSIONE PROVA TENUTA RETE INDUSTRIALE GAS METANO

La norma di riferimento è la UNI11528:2014 che non ammette alcuna caduta di pressione. Ti ringrazio Tom. Il campo di applicazione della UNI11528 sembra però escludere il mio impianto, che alimentati forni industriali, in quanto viene detto che: "la norma fornisce i criteri per la progettazione, l'i...
da travereticolare
ven ago 02, 2019 16:29
Forum: FORUM IMPIANTI GAS
Argomento: CADUTA DI PRESSIONE PROVA TENUTA RETE INDUSTRIALE GAS METANO
Risposte: 8
Visite : 565

CADUTA DI PRESSIONE PROVA TENUTA RETE INDUSTRIALE GAS METANO

Buongiorno, dovrei far eseguire una prova di tenuta ad una rete gas metano (ATT. 1.1.C) per constatare l’assenza di dispersioni di gas. Tale rete alimenta dei forni industriali (ATT. 74.3.C) aventi potenza pari a circa 1.000 kW cad. Mi chiedevo quale fosse la massima caduta di pressione ammessa da n...
da travereticolare
lun lug 29, 2019 17:55
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: RESISTENZA AL FUOCO STRUTTURE AUTORIMESSE
Risposte: 6
Visite : 354

Re: RESISTENZA AL FUOCO STRUTTURE AUTORIMESSE

anche a me sembra assurdo...fin quando è un'autorimessa piccolina posso anche essere d'accordo a non certificare al fuoco le strutture, ma un'autorimessa di tre piani interrata anche se isolata un minimo di resistenza al fuoco secondo me ci vuole! credo proprio che procederò con il calcolo del caric...
da travereticolare
lun lug 29, 2019 15:18
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: RESISTENZA AL FUOCO STRUTTURE AUTORIMESSE
Risposte: 6
Visite : 354

Re: RESISTENZA AL FUOCO STRUTTURE AUTORIMESSE

strutture portanti incombustibili, ma senza requisiti di resistenza al fuoco. Caspita! io ho un'autorimessa interrata di 3 piani, e devo rifare il progetto, teoricamente la resistenza al fuoco delle strutture portanti può essere trascurata, ma non è pericoloso? non dovrei garantire l'esodo in sicur...
da travereticolare
lun lug 29, 2019 12:07
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: RTV Autorimessa. Numero di uscite
Risposte: 9
Visite : 1103

Re: RTV Autorimessa. Numero di uscite

Secondo me no. ti dico il mio ragionamento: Definizione di via di esodo: percorso senza ostacoli al deflusso appartenente al sistema d'esodo, che consente agli occupanti di raggiungere un luogo sicuro dal luogo in cui si trovano. Vie d'esodo orizzontale: porzione di via d'esodo a quota costante o co...
da travereticolare
lun lug 29, 2019 11:33
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: RESISTENZA AL FUOCO STRUTTURE AUTORIMESSE
Risposte: 6
Visite : 354

Re: RESISTENZA AL FUOCO STRUTTURE AUTORIMESSE

premesso che non ho mai capito bene l'applicazione di quella prescrizione, in ogni caso quando si parla di materiali "combustibili" o "non combustibili" va inteso comunque sempre in relazione alla reazione al fuoco e non alla resistenza al fuoco. Altrimenti mi crolla il castello di certezze che mi ...
da travereticolare
lun lug 29, 2019 10:04
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: RESISTENZA AL FUOCO STRUTTURE AUTORIMESSE
Risposte: 6
Visite : 354

RESISTENZA AL FUOCO STRUTTURE AUTORIMESSE

Buongiorno, Pongo un quesito in merito all'ultimo comma del p.to 3.4.1 del D.M. 01/02/1986 che dice: "Per le autorimesse di tipo isolato e gli autosilo le strutture orizzontali e verticali non di separazione possono essere non combustibili" Le strutture portati (travi, pilastri) di autorimesse isola...
da travereticolare
ven lug 26, 2019 16:51
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: BOZZA RTV EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE -RTV 10
Risposte: 1
Visite : 285

BOZZA RTV EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE -RTV 10

Buonasera,

come da titolo segnalo la bozza di rtv per gli edifici civili

https://www.pro-fire.org/images/RTV_edi ... ne_010.pdf
da travereticolare
gio lug 25, 2019 18:32
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Magazzino a scuola, aerazione
Risposte: 3
Visite : 275

Re: Magazzino a scuola, aerazione

Figurati, ogni volta a trovare chiarimenti si diventa matti! ce ne sono troppi...
da travereticolare
gio lug 25, 2019 16:31
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Magazzino a scuola, aerazione
Risposte: 3
Visite : 275

Re: Magazzino a scuola, aerazione

chiarimento Prot. n° P1521/4122 "le aperture di aerazione degli “spazi per depositi o magazzini” come definiti al punto 6.2 delD.M. 26.08.92, non siano da intendersi necessariamente di tipo permanente, in quanto tale caratteristica, laddove necessaria, è richiesta in modo specifico dalla norma attra...
da travereticolare
mer lug 24, 2019 12:29
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: accesso caldaia
Risposte: 7
Visite : 430

Re: accesso caldaia

Le Centrali Termiche sono fuori dal campo di applicazione del Codice di Prevenzione Incendi.
da travereticolare
mer lug 24, 2019 12:22
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: CODICE ED IMPIANTI DI CUI ALLA STRATEGIA S10: QUALI SONO IN REALTA'?
Risposte: 7
Visite : 358

Re: CODICE ED IMPIANTI DI CUI ALLA STRATEGIA S10: QUALI SONO IN REALTA'?

si potrebbe vedere in questo modo: Esempio: Se all'interno di una logistica ho una Centrale Termica, quest'ultima secondo il codice non è un'area a rischio specifico da trattare con il capitolo V.1 perchè è già regolata da una specifica norma di Prevenzione Incendi (DM 12/04/1996). Qualora hai un im...
da travereticolare
mer lug 24, 2019 08:34
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: CODICE ED IMPIANTI DI CUI ALLA STRATEGIA S10: QUALI SONO IN REALTA'?
Risposte: 7
Visite : 358

Re: CODICE ED IMPIANTI DI CUI ALLA STRATEGIA S10: QUALI SONO IN REALTA'?

È ovvio che si riferisca in particolare a quegli impianti di processo o industriale per cui non è applicabile una regola tecnica specifica. La penso anche io così. Infatti il p.to 4 del capitolo V.1.1 dice: "Eventuali aree, a servizio dell'attività principale, in cui vi è presenza degli impianti di...
da travereticolare
mar lug 23, 2019 10:16
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: ALIMENTAZIONE PREFERENZIALE ELETTROPOMPA
Risposte: 2
Visite : 236

ALIMENTAZIONE PREFERENZIALE ELETTROPOMPA

Buongiorno, Ho un dubbio in merito all’alimentazione preferenziale di un elettropompa a servizio di un impianto antincendio, ossia: La norma 12845 al p.to 10.2 dice che: “Nei casi in cui più di una pompa è installata in un’alimentazione idrica superiore o doppia, non più di una deve essere azionata ...
da travereticolare
lun lug 22, 2019 10:04
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: corridoio cieco
Risposte: 4
Visite : 298

Re: corridoio cieco

Se progetti con il codice il corridoio cieco termina nel punto in cui diventa possibile l'esodo in più di una direzione, indipendentemente dai luoghi sicuri temporanei eventualmente attraversati dalla via d'esodo. (capitolo G.1.9 p.to 10)
da travereticolare
ven lug 12, 2019 09:43
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Installazione di pannelli Fotovoltaico classe 1 in copertura esistente
Risposte: 8
Visite : 434

Re: Installazione di pannelli Fotovoltaico classe 1 in copertura esistente

Se avessi una struttura di copertura in acciaio .. con solo una copertura di tipo plastico (che quindi potrebbe bruciare) quindi a vostro parere potrei installare direttamente un fotovoltaico classe 1 rispettando quanto indicato nella circolare VVF ????
Esatto.
da travereticolare
gio lug 11, 2019 14:32
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Installazione di pannelli Fotovoltaico classe 1 in copertura esistente
Risposte: 8
Visite : 434

Re: Installazione di pannelli Fotovoltaico classe 1 in copertura esistente

La classe Froof non richiede alcuna prestazione in termini di reazione al fuoco alla copertura. (non è vero che è priva di caratteristiche di reazione al fuoco perchè sotto alla lamiera cè travetto in legno e materiale isolante ... Il tuo tetto ha una reazione al fuoco non determinata, in quanto tal...
da travereticolare
gio lug 11, 2019 14:04
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Installazione di pannelli Fotovoltaico classe 1 in copertura esistente
Risposte: 8
Visite : 434

Re: Installazione di pannelli Fotovoltaico classe 1 in copertura esistente

avevo già fatto la stessa richiesta tempo fa', molto simile alla tua se non uguale, dove mi avevano consigliato con dei pareri molto competenti di cui ti faccio una sintesi: http://forum.edilclima.it/viewtopic.php?f=4&t=15592&hilit=fotovoltaico è il caso 3a: strati ultimi di copertura (impermeabiliz...