Importo polizza

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
NicGia85
Messaggi: 199
Iscritto il: sab nov 07, 2020 12:39

Importo polizza

Messaggio da NicGia85 »

Buongiorno

il massimale dell'assicurazione dovrebbe essere superiore al valore ammesso in detrazione o al valore di progetto dei lavori?
Perchè ho fatto una polizza da 200.000, i lavori complessivamente congrui sono 210.000 ma ammissibili al 110% (causa massimali) sono 195.000.
Io ritenevo che si dovessero coprirei i 195.000 (dato che la detrazione viene calcolata su tale importo) mentre sul portale ENEA mi viene richiesta una assicurazione di almeno 210.000. Vi risulta? grazie
boba74
Messaggi: 2713
Iscritto il: mar mag 26, 2020 15:16

Re: Importo polizza

Messaggio da boba74 »

NicGia85 ha scritto: gio ago 18, 2022 16:16 Buongiorno

il massimale dell'assicurazione dovrebbe essere superiore al valore ammesso in detrazione o al valore di progetto dei lavori?
Perchè ho fatto una polizza da 200.000, i lavori complessivamente congrui sono 210.000 ma ammissibili al 110% (causa massimali) sono 195.000.
Io ritenevo che si dovessero coprirei i 195.000 (dato che la detrazione viene calcolata su tale importo) mentre sul portale ENEA mi viene richiesta una assicurazione di almeno 210.000. Vi risulta? grazie
Sì, mi risulta. E' richiesta la copertura dell'intero importo, a prescindere che non sia tutto ammissibile al 110%
Se ne era già parlato mi pare...
NicGia85
Messaggi: 199
Iscritto il: sab nov 07, 2020 12:39

Re: Importo polizza

Messaggio da NicGia85 »

Ok, grazie.
Non molto logico, ma le regole le fanno loro :)
marcoaroma
Messaggi: 1742
Iscritto il: lun nov 12, 2018 15:37

Re: Importo polizza

Messaggio da marcoaroma »

NicGia85 ha scritto: gio ago 18, 2022 17:45 Ok, grazie.
Non molto logico, ma le regole le fanno loro :)
Se ci pensi bene invece non è solo molto logico ma anche necessario.
archspf
Messaggi: 348
Iscritto il: mar ott 26, 2021 14:08
Località: RM
Contatta:

Re: Importo polizza

Messaggio da archspf »

marcoaroma ha scritto: gio ago 18, 2022 23:49
NicGia85 ha scritto: gio ago 18, 2022 17:45 Ok, grazie.
Non molto logico, ma le regole le fanno loro :)
Se ci pensi bene invece non è solo molto logico ma anche necessario.
Confermo e concordo. Il tecnico è chiamato ad asseverare l'intervento: il fatto che superi il massimale non lo ripara da possibili atti negligenti, errori od omissioni che permangono lo stesso, a prescindere dall'importo agevolato.
blog: www.archiparlare.it | giornale di un architecnico
NicGia85
Messaggi: 199
Iscritto il: sab nov 07, 2020 12:39

Re: Importo polizza

Messaggio da NicGia85 »

Eventuali omissioni o errori non creano un danno per lo Stato, se la polizza copre esattamente l'importo per il qualo lo Stato ha erogato la detrazione. Lo Stato eroga una detrazione calcolata su un determinato importo, perchè mai la polizza dovrebbe coprire anche importi per i quali lo Stato non eroga nessun contributo?Scopo della polizza è tutelare lo Stato, ma superando l'importo Asseverato per me si va ben oltre. Come poi è successo all'inizio, quando chiedevano comunque una polizza di almeno 500.000 € anche se i lavori erano ad esempio di 50.000 €: si sono accorti che era assurdo e l'hanno modificato. Comunque è solo una mia opinione, come già detto, le regole le fanno "loro".
boba74
Messaggi: 2713
Iscritto il: mar mag 26, 2020 15:16

Re: Importo polizza

Messaggio da boba74 »

Esatto, anche perchè eventuali "negligenze" da parte dei tecnici sono comunque coperte dalle rispettive polizze professionali, questa dovrebbe valere solo ai fini dell'asseverazione, e di conseguenza limitarsi agli importi agevolati dallo stato, e non agli extra....
La cosa migliore a questo punto sarebbe togliere dall'asseverazione gli importi che eccedono dai massimali bonus e lasciare solo quelli ammessi, cosa che in genere cerco sempre di fare nei limiti del possibile (ad esempio con computi e contabilità separate, anche perchè comunque uno non è obbligato a mettere TUTTO nel 110%).
NicGia85
Messaggi: 199
Iscritto il: sab nov 07, 2020 12:39

Re: Importo polizza

Messaggio da NicGia85 »

Grazie. Esattamente quello che faccio anche io.
Farò così anche in questo caso: ridurrò i costi di progetto 110% fino a rientrare nel valore della polizza, tanto l'eccedenza andrebbe comunque persa.
cri_15
Messaggi: 721
Iscritto il: ven apr 18, 2008 16:41

Re: Importo polizza

Messaggio da cri_15 »

marcoaroma ha scritto: gio ago 18, 2022 23:49
NicGia85 ha scritto: gio ago 18, 2022 17:45 Ok, grazie.
Non molto logico, ma le regole le fanno loro :)
Se ci pensi bene invece non è solo molto logico ma anche necessario.
E perchè mai? la RC professionale per cosa la faccio allora?
La RC asseverazioni serve per il danno erariale, quindi se l'intervento è da 100 ma in detrazione ne vanno 50 perchè mai dovrei essere assicurato per 100?
cri_15
Messaggi: 721
Iscritto il: ven apr 18, 2008 16:41

Re: Importo polizza

Messaggio da cri_15 »

boba74 ha scritto: ven ago 19, 2022 09:27 Esatto, anche perchè eventuali "negligenze" da parte dei tecnici sono comunque coperte dalle rispettive polizze professionali, questa dovrebbe valere solo ai fini dell'asseverazione, e di conseguenza limitarsi agli importi agevolati dallo stato, e non agli extra....
La cosa migliore a questo punto sarebbe togliere dall'asseverazione gli importi che eccedono dai massimali bonus e lasciare solo quelli ammessi, cosa che in genere cerco sempre di fare nei limiti del possibile (ad esempio con computi e contabilità separate, anche perchè comunque uno non è obbligato a mettere TUTTO nel 110%).
Concordo, anch'io faccio così, più per principio
Rispondi