Da impianto termoautonomo a camini a impianto termoautonomo moderno

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Avatar utente
virgy
Messaggi: 32
Iscritto il: mer gen 20, 2010 22:40
Contatta:

Da impianto termoautonomo a camini a impianto termoautonomo moderno

Messaggio da virgy »

Buona sera a tutti,
mi trovo in disaccordo con un collega su un intervento di recupero di una cascina da realizzare in regione Lombardia (provincia di Varese). Il fabbricato si articola su piú livelli e i mq da riscaldare sono circa 1600. La cascina verrá suddivisa in appartamenti che la proprietá intende dare in affitto. Attualmente i singoli locali sono riscaldati con camini (uno per ogni locale principale).
Il collega ritiene che si debba necessariamente realizzare un impianto di riscaldamento centralizzato, perché sostiene che le norme vietino di realizzare piú impianti termoautonomi. Secondo me invece vige solo il divieto di passare da un impianto centralizzato a piú impianti termoautonomi, che non é il nostro caso perché secondo me i camini sono giá una forma di impianto termoautonomo. Si tratterebbe di passare da un generatore (camino) per ogni locale ad un generatore (calcaia o pompa di calore) per ogni appartamento.
Io propenderei per la soluzione termoautonoma per 3 motivi:
- la proprietá preferisce il termoautonomo,
- non ci sono spazi tercnici per realizzare una centrale termice (servirebbe un box esterno proprio sul lato di pregio della facciata),
- siccome la proprietá non vuol realizzare il cappotto termico, ho paura che il fabbisogno termico del fabbricato risulti talmente elevato da dover installare un generatore che superi i 116 kW di potenza (bisognerebbe presentare la SCIA antincendio e la proprietá si troverebbe a dover gestire una attivitá soggetta ai controlli VVF).
Qualcuno sa dirmi se io abbia ragione o meno sul fatto che sia possibile realizzare degli impianti di riscaldamento termoautonomi?
girondone
Messaggi: 12406
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Da impianto termoautonomo a camini a impianto termoautonomo moderno

Messaggio da girondone »

che quello prima non fosse centralizzato penso che nessuno abbia dubbi

al massimo si hanno dubbi che scaldassero veramente tutto
archspf
Messaggi: 314
Iscritto il: mar ott 26, 2021 14:08
Località: RM
Contatta:

Re: Da impianto termoautonomo a camini a impianto termoautonomo moderno

Messaggio da archspf »

virgy ha scritto: mar ago 16, 2022 20:30 Qualcuno sa dirmi se io abbia ragione o meno sul fatto che sia possibile realizzare degli impianti di riscaldamento termoautonomi?
A meno di regolamenti locali non mi sembra sia vietato tout-court passare dal centralizzato ad autonomo. Magari su questo punto @girondone potrà dare indicazioni più puntuali.
blog: www.archiparlare.it | giornale di un architecnico
Rispondi