Interventi trainati/trainanti da includere

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
FMprogetti
Messaggi: 54
Iscritto il: gio lug 29, 2021 11:36

Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da FMprogetti »

Sto modellando un intervento SB dove viene rifatto il tetto con sismabonus senza coibentazione (sostituzione solaio laterocemento con solaio in legno e cordoli), gli intrerventi energetici riguardano solo il cappotto delle pareti veritcali e infissi.
L'APE post devo farla con il solaio nuovo o devo mantenere il vecchio solaio per dimostrare che salto di due classi con i soli interventi energetici?
Terminus
Messaggi: 11613
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da Terminus »

Solo interventi di cui ai commi 1 e 2.
il comma 4 non è compreso.
girondone
Messaggi: 12417
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da girondone »

confermo
che poi possano rifarlo senza isolare è da verificare
FMprogetti
Messaggi: 54
Iscritto il: gio lug 29, 2021 11:36

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da FMprogetti »

Terminus ha scritto: mar mar 15, 2022 10:30 Solo interventi di cui ai commi 1 e 2.
il comma 4 non è compreso.
Quindi confermi che l'APE post deve essere fatta con tetto vecchio?
Così non considero i ponti termici del nuovo cordolo antisismico e la nuova stratigrafia del tetto.
Se è così immagino che dovrò fare un nuovo file con tutti gli interventi finali effettivi per fare la L 10/91
Terminus
Messaggi: 11613
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da Terminus »

infatti.
Un file per il superbonus per l'APE post
un file per le verifiche L.10
Terminus
Messaggi: 11613
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da Terminus »

girondone ha scritto: mar mar 15, 2022 11:31 confermo
che poi possano rifarlo senza isolare è da verificare
Mah, c'è quella FAQ del MISE che dice che il tetto POND non deve sottostare ad alcuna verifica.
Io in un caso simile ho fatto coibentare il tetto come se fosse disperdente.
girondone
Messaggi: 12417
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da girondone »

Terminus ha scritto: mar mar 15, 2022 13:10
girondone ha scritto: mar mar 15, 2022 11:31 confermo
che poi possano rifarlo senza isolare è da verificare
Mah, c'è quella FAQ del MISE che dice che il tetto POND non deve sottostare ad alcuna verifica.
Io in un caso simile ho fatto coibentare il tetto come se fosse disperdente.
io ero rimasto qui

https://enricorovere.it/tetto-sottotett ... -il-punto/
FMprogetti
Messaggi: 54
Iscritto il: gio lug 29, 2021 11:36

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da FMprogetti »

Se il tetto non è disperdente (sottotetto non riscaldato) posso coibentare il tetto se non coibento il solaio sottotetto, ma la sup. non viene calcolata per il raggiungimento del 25%.
Nel mio caso il tetto è disperdente e viene rifatto con sismabonus, quindi io dubbi sono due:
1) se includere la nuova stratigrafia nell'APE post
2) se rifacendo il tetto sono obbligato a inserire la coibentazione e qui ho dei dubbi...
girondone
Messaggi: 12417
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da girondone »

Se é disperdente
A prescindere da come lo detrai

Devi rispettare la legge 10 e isolarlo ovviamente

Poi dopo si ragiona sull incentivo

Se lo fai in sisma non fa parte di trainanti e. Trainato e non lo puoi contare per salto classi
Così é scritto .... Giustino sbagliato esattamente come un cappotto in bonus facciate
Terminus
Messaggi: 11613
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da Terminus »

FMprogetti ha scritto: mar mar 15, 2022 14:58 Se il tetto non è disperdente (sottotetto non riscaldato) posso coibentare il tetto se non coibento il solaio sottotetto, ma la sup. non viene calcolata per il raggiungimento del 25%.
Nel mio caso il tetto è disperdente e viene rifatto con sismabonus, quindi io dubbi sono due:
1) se includere la nuova stratigrafia nell'APE post
2) se rifacendo il tetto sono obbligato a inserire la coibentazione e qui ho dei dubbi...
1) se lo paghi in sismabonus, quindi comma 4, non concorre all'APE convenzionale
2) se è disperdente soggiace a tutto il DM 26/06/15, in qualsiasi modo tu lo paghi o lo detrai
Tom Bishop
Messaggi: 4096
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da Tom Bishop »

Se l'intervento rientra nella ristrutturazione importante di 1° livello la copertura confinante con ambiente non climatizzato adiacente ad ambiente climatizzato deve avere una trasmittanza <=0.8W/m²K.
Tom Bishop
girondone
Messaggi: 12417
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da girondone »

Terminus ha scritto: mar mar 15, 2022 22:54
FMprogetti ha scritto: mar mar 15, 2022 14:58 Se il tetto non è disperdente (sottotetto non riscaldato) posso coibentare il tetto se non coibento il solaio sottotetto, ma la sup. non viene calcolata per il raggiungimento del 25%.
Nel mio caso il tetto è disperdente e viene rifatto con sismabonus, quindi io dubbi sono due:
1) se includere la nuova stratigrafia nell'APE post
2) se rifacendo il tetto sono obbligato a inserire la coibentazione e qui ho dei dubbi...
1) se lo paghi in sismabonus, quindi comma 4, non concorre all'APE convenzionale
2) se è disperdente soggiace a tutto il DM 26/06/15, in qualsiasi modo tu lo paghi o lo detrai
quoto
Terminus
Messaggi: 11613
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da Terminus »

Tom Bishop ha scritto: mer mar 16, 2022 05:58 Se l'intervento rientra nella ristrutturazione importante di 1° livello la copertura confinante con ambiente non climatizzato adiacente ad ambiente climatizzato deve avere una trasmittanza <=0.8W/m²K.
Ma quel requisito non è richiesto solo per demoricostruzioni in zone C-D-E-F ?
arkanoid
Messaggi: 3813
Iscritto il: ven ago 31, 2007 08:51

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da arkanoid »

Mi propongono una cosa simile, in cui oltre alla copertura rifanno con sismabonus anche una parete.

Dubbio: la parte strutturale sicuro è in sisma, ma il cappotto (che farebbero solo lì per forza, per rispettare la U e H't)?

Se fosse tutto in sisma, in eco non figura la nuova parete ma la vecchia. Se fosse solo la struttura in sisma e il cappotto in eco, dovrei considerare paradossalmente il cappotto su una parete vecchia che non esiste più.

Consigli?
redigere redigere redigere
Tom Bishop
Messaggi: 4096
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da Tom Bishop »

Terminus ha scritto: mer mar 16, 2022 10:46
Tom Bishop ha scritto: mer mar 16, 2022 05:58 Se l'intervento rientra nella ristrutturazione importante di 1° livello la copertura confinante con ambiente non climatizzato adiacente ad ambiente climatizzato deve avere una trasmittanza <=0.8W/m²K.
Ma quel requisito non è richiesto solo per demoricostruzioni in zone C-D-E-F ?
In Lombardia, dove lavoro, anche per ristrutturazione importante di 1° livello.
Tom Bishop
Terminus
Messaggi: 11613
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da Terminus »

Oh beh, un altro motivo per non ricadere MAI in primo livello.
vinz75
Messaggi: 1980
Iscritto il: ven ago 07, 2020 18:49

Re: Interventi trainati/trainanti da includere

Messaggio da vinz75 »

arkanoid ha scritto: mer mar 16, 2022 11:58 Se fosse tutto in sisma, in eco non figura la nuova parete ma la vecchia.
Su questo penso non ci siano dubbi.
arkanoid ha scritto: mer mar 16, 2022 11:58 Se fosse solo la struttura in sisma e il cappotto in eco, dovrei considerare paradossalmente il cappotto su una parete vecchia che non esiste più.
Su questo non so e comunque siamo a spaccare il capello. Se proprio serve potresti scorporarne una parte del computo. Un po' come si fa con il ponteggio.
Rispondi