Condominio con impianti autonomi solo in parte

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
S3mic
Messaggi: 190
Iscritto il: mar set 08, 2020 16:21

Condominio con impianti autonomi solo in parte

Messaggio da S3mic »

Ciao a tutti. In un condominio con 7 unità abitative, quattro delle quali collegate allo stesso generatore di calore e tre termoautonome è corretto considerare comunque l'edificio nella sua interessa privo di impianto centralizzato?
Essendo in zona F in comune non metanizzato, si ipotizzava infatti di realizzare come intervento trainato l'installazione di una caldaia a pellets centralizzata a servizio di tutte le unità, intervento ammesso in Sbonus solamente in presenza di impianti autonomi nello stato pre-intervento.
Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 5431
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Condominio con impianti autonomi solo in parte

Messaggio da NoNickName »

S3mic ha scritto: gio lug 29, 2021 18:20 è corretto considerare comunque l'edificio nella sua interessa privo di impianto centralizzato?
Se i distaccati contribuiscono alle spese generali del centralizzato, non è corretto considerarlo privo.
Se essi invece non partecipano alle spese, significa che la CT non è parte comune, e quindi non c'è riscaldamento centralizzato
L’articolo 1117 cc, al numero tre, indica testualmente come parti comuni “le opere, le installazioni, i manufatti di qualunque genere che servono all’uso ed al godimento comune, come gli impianti per il riscaldamento fino al punto di diramazione degli impianti ai locali di proprietà esclusiva dei singoli condomini”.
Dunque in questo caso siamo di fronte ad una CT in comproprietà tra più condomini, ma non parte comune del condominio.
"Discutere con certe persone è come giocare a scacchi con un piccione. Puoi essere anche il campione del mondo ma il piccione farà cadere tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e poi se ne andrà camminando impettito come se avesse vinto lui.”
zakstevenson
Messaggi: 202
Iscritto il: dom ott 18, 2015 16:44

Re: Condominio con impianti autonomi solo in parte

Messaggio da zakstevenson »

Salve a tutti,

Mi allaccio alla questione, nel caso esposto come si identificherebbe a vostro parere la sostituzione del generatore comune alle 4 u.i.?
Inquadrarlo come intervento trainante con massimale 27272 € per ogni u.i. che viene servita?
Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 5431
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Condominio con impianti autonomi solo in parte

Messaggio da NoNickName »

zakstevenson ha scritto: gio lug 29, 2021 19:50 Salve a tutti,

Mi allaccio alla questione, nel caso esposto come si identificherebbe a vostro parere la sostituzione del generatore comune alle 4 u.i.?
Inquadrarlo come intervento trainante con massimale 27272 € per ogni u.i. che viene servita?
Se è parte comune, è trainante.
Sostanzialmente si tratta di individuare la natura della proprietà della CT.

La comunione è quella particolare forma di proprietà nella quale due o più persone sono proprietarie dello stesso bene.
Il condominio è quella particolare forma di comunione nella quale accanto a parti di proprietà esclusiva (le unità immobiliari) di distinti soggetti, vi sono delle parti di proprietà comune a tutti la cui funzione essenziale è quella di consentire il godimento delle prime.
"Discutere con certe persone è come giocare a scacchi con un piccione. Puoi essere anche il campione del mondo ma il piccione farà cadere tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e poi se ne andrà camminando impettito come se avesse vinto lui.”
S3mic
Messaggi: 190
Iscritto il: mar set 08, 2020 16:21

Re: Condominio con impianti autonomi solo in parte

Messaggio da S3mic »

zakstevenson ha scritto: gio lug 29, 2021 19:50 Salve a tutti,

Mi allaccio alla questione, nel caso esposto come si identificherebbe a vostro parere la sostituzione del generatore comune alle 4 u.i.?nyln
Inquadrarlo come intervento trainante con massimale 27272 € per ogni u.i. che viene servita?
Se diamo per vero che l'edificio non ha un impianto centralizzato, io sarei per considerare la sostituzione del generatore a servizio delle 4 unità come quattro interventi trainati per ognuna delle 4 unità, con massimale 27272 cadauna Non lo vedrei come trainante. Avrei però qualche dubbio..
Rispondi