Limiti spesa fotovoltaico

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Zolladiterra
Messaggi: 77
Iscritto il: dom gen 10, 2021 18:33

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da Zolladiterra »

Quindi, ti montano la PDC da 7kW (5k circa) + FTV 8kWp (7k circa) + Accumulo 15kWh (8k circa) e la colonnina (1,5k circa)...
E ti chiedono di sborsare 7.6k a fronte di un beneficio di 21.5k
Ed il tecnico ne lascerà giù di tasse il 50%, a fronte di pratiche e asseverazioni che hanno il carcere come pena.
E ti lamenti.

Perchè vi hanno detto che è tutto a costo 0. Questo è il problema più grosso.
arkanoid
Messaggi: 3813
Iscritto il: ven ago 31, 2007 08:51

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da arkanoid »

Ok mi ero perso che il riferimento temporale è unicamente al SAL30, MA, e dico MA, il legislatore ha dimostrato che non ci mette niente a creare condizioni retroattive. Se uno vuole fare i lavori entro dicembre e il 30% entro settembre (domani), può benissimo fare la cilas entro giugno, i termini non scadono.
Se la questione è che c'è il dubbio se fare i lavori, per mille motivi (soldi che ci sono o non ci sono, impresa che c'è o non c'è, banche che acquistano o non acquistano e chi più ne ha più ne metta)...per quanto mi riguarda non c'è neanche l'opzione: fermi tutti e addio.
redigere redigere redigere
ponca
Messaggi: 4075
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da ponca »

https://www.lavoripubblici.it/news/supe ... iMbb8SKZwI

Non sono d'accordo su quanto scrivono tuttavia non si sa mai
comunque ancora il Decreto Aiuti, se non sbaglio, non è stato convertito
Ultima modifica di ponca il gio giu 23, 2022 12:46, modificato 1 volta in totale.
Seamew
Messaggi: 1549
Iscritto il: mer dic 06, 2006 08:40

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da Seamew »

befe110 ha scritto: mer giu 22, 2022 14:12
a) all'articolo 119, comma 8-bis, il secondo periodo e'
sostituito dal seguente: «Per gli interventi effettuati su unita'
immobiliari dalle persone fisiche di cui al comma 9, lettera b), la
detrazione del 110 per cento spetta anche per le spese sostenute
entro il 31 dicembre 2022, a condizione che alla data del 30
settembre 2022 siano stati effettuati lavori per almeno il 30 per
cento dell'intervento complessivo
, nel cui computo possono essere
compresi anche i lavori non agevolati ai sensi del presente
articolo.»;

scritta e letta coì mi sembrano inequivocabili
Inequivocabile??? :roll:
Ma voi come intendete quel "possono essere.....ecc... "
Tenete conto di tutti gli altri lavori? si? no? a volte si a volte no?

sarei curioso sapere il vostro punto di vista su questa cosa.... :shock:
boba74
Messaggi: 2709
Iscritto il: mar mag 26, 2020 15:16

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da boba74 »

Non ci sono botti di ferro e mutande di lamiera ormai.... chi non ha già un cantiere bello avviato a oggi sta scherzando col fuoco secondo me (e anche chi ce l'ha aperto rischia di doverlo chiudere con quel che è fatto è fatto...)
Comunque, anch'io farei la CILAS entro il 30 giugno (se proprio devi farla).
Se da qui a fine anno fanno un decreto paracadute per finanziare i cantieri già avviati (dato che hanno già annunciato che sono finiti i soldi) potrebbero benissimo fissare come data limite di inizio lavori il 30 giugno, e quelli iniziati dopo ciao ciao.... 8)
befe110
Messaggi: 39
Iscritto il: gio giu 16, 2022 14:57

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da befe110 »

Zolladiterra ha scritto: mer giu 22, 2022 15:55 Quindi, ti montano la PDC da 7kW (5k circa) + FTV 8kWp (7k circa) + Accumulo 15kWh (8k circa) e la colonnina (1,5k circa)...
E ti chiedono di sborsare 7.6k a fronte di un beneficio di 21.5k
Ed il tecnico ne lascerà giù di tasse il 50%, a fronte di pratiche e asseverazioni che hanno il carcere come pena.
E ti lamenti.

Perchè vi hanno detto che è tutto a costo 0. Questo è il problema più grosso.
IO non lamento questo. Ho messo in preventivo di sborsare soldi fin da subito e ci mancherebbe.
E' avviare tutto come "fosse gratis, ci stiamo senza problemi con tutto", anticipo 30mila di mio... e poi bloccare in corso d'opera la cosa dicendo "voglio 7600euro subito o non si avanza niente" che non torna e lo riteniamo non corretto.
Se ha fatto male i conti prima il tecnico, non è certo colpa mia. Se mi diceva voglio 10mila euro subito, probabilmente il 110 forse non lo avrei mai fatto.
Importante su tutte le cose è sempre esser chiari (ed onesti) sin da subito.
Seamew
Messaggi: 1549
Iscritto il: mer dic 06, 2006 08:40

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da Seamew »

befe110 ha scritto: gio giu 23, 2022 15:28 Importante su tutte le cose è sempre esser chiari (ed onesti) sin da subito.
Non lo è nemmeno lo Stato con tutto il casino di modifiche legislative che ha creato....e messo in difficoltà non poco i professionisti...che tutt'oggi su certe questioni navigano a vista e ti ricordo che ci sono sansioni da 50.000 a 100.000 € e galera...
Detto questo, c'è sempre modo e modo di gestire le cose da parte del professionista e questo lo renderà un bravo o cattivo professionista.... 8)
befe110
Messaggi: 39
Iscritto il: gio giu 16, 2022 14:57

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da befe110 »

Seamew ha scritto: gio giu 23, 2022 15:48
befe110 ha scritto: gio giu 23, 2022 15:28 Importante su tutte le cose è sempre esser chiari (ed onesti) sin da subito.
Non lo è nemmeno lo Stato con tutto il casino di modifiche legislative che ha creato....e messo in difficoltà non poco i professionisti...che tutt'oggi su certe questioni navigano a vista e ti ricordo che ci sono sansioni da 50.000 a 100.000 € e galera...
Detto questo, c'è sempre modo e modo di gestire le cose da parte del professionista e questo lo renderà un bravo o cattivo professionista.... 8)
lo stato ha messo in crisi tutti , non solo i professionisti.
Le sanzioni è vero che sono altissime, ma il primo stesso a rischiare è il committente, che si deve affidare e fidare "a mosca cieca" non avendo le competenze, del professionista. Per cui lo stato sappiamo come ragiona, poi diventa la classica guerra dei poveri su chi ne rimette, chi ne guadagna di più ecc.
Il professionista non me lo sono scelto io, me lo hanno imposto; fosse per me avrei affidato il lavori ad altri ma ormai (scelte sbagliate, mea culpa) era troppo tardi, perchè ci ha portati fin all'ultimo dicendo è tutto ok...alla fine dei termini ci ha messo ad un bivio : o pagate, o avete buttato nel cesso tutto. Fortuna o sfortuna... non lo so ancora se sia bene o male, il GC ha fatto da mediatore e di fatto hanno abbassato le spese (tagliando non so su dove).
Se poi come si legge in queste 8 pagine, nemmeno tra voi del settore siete allineati, non avete gli stessi parametri, idee, modo di operare, tutto ciò rafforza i miei dubbi e perplessità sennò non mi troverei qui a scrivere, chiedere opinioni e consulto, punti di vista, consigli
befe110
Messaggi: 39
Iscritto il: gio giu 16, 2022 14:57

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da befe110 »

Vi ringrazio per le dritte, avevate ragione voi: bisonava esser previdenti

cilas inzio lavori entro 30/06/2022 con chiarimento "sottobanco" della ADE senza avvisare

https://www.lavoripubblici.it/news/supe ... lare-28838

Grazie a tutti
girondone
Messaggi: 12417
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da girondone »

befe110 ha scritto: mer giu 29, 2022 14:16 Vi ringrazio per le dritte, avevate ragione voi: bisonava esser previdenti

cilas inzio lavori entro 30/06/2022 con chiarimento "sottobanco" della ADE senza avvisare

https://www.lavoripubblici.it/news/supe ... lare-28838

Grazie a tutti
questo è l argoemnto del giorno come super bomba.... prob errata anche se no h il tempo di riapprofondire il tutto
ΣίγμαΤαυ
Messaggi: 51
Iscritto il: sab lug 17, 2021 15:41

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da ΣίγμαΤαυ »

fotovoltaico, accumulo e colonnina sono interventi distinti ma l'impianto elettrico è al servizio di tutti e tre. Il costo di realizzazione
dell'impianto  (con pannelli, accumulo e colonnina acquistati direttamente dal committente) come andrà ripartito?
- proporzionalmente al costo di pannelli-accumulo-colonnina?
- proporzionalmente rispetto ai tre limiti di spesa?
- sulla base di tre fatture distinte a giudizio dell'elettricista?
dulca
Messaggi: 44
Iscritto il: lun apr 11, 2022 00:19

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da dulca »

l'ultima

sono tre lavori indipendenti ognuno col suo "impianto elettrico" , si possono installare tutti e tre indipendentemente l'uno dall'altro... bè la batteria non avrebbe senso metterla da sola senza una fonte di accumulo se non per backup

il lavoro per i tre interventi è ben diverso :

per il ftv deve portare i pannelli sul tetto, montarli (acquistare le staffe se non ci sono), collegarli tra loro e ai vari dispositivi - ottimizzatori - inverter, portare giù i cavi in centralina, settarla, collegarla al contatore di uscita , eventualmente predisporre le pratiche enel/gse

per la batteria deve solo posizionarla e collegarla alla centralina/rete e settarla

per carica auto invece deve solo posizionare il dispositivo e collegarlo alla rete elettrica
dulca
Messaggi: 44
Iscritto il: lun apr 11, 2022 00:19

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da dulca »

non credo serva avere fatture ben distinte,
l'importante è che nella fattura siano ben distinti i tre interventi e relativi costi
ΣίγμαΤαυ
Messaggi: 51
Iscritto il: sab lug 17, 2021 15:41

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da ΣίγμαΤαυ »

in effetti ha senso fare così... poi ci saranno componenti il cui costo andrà ripartito: p.e. l'eventuale e costosa protezione di interfaccia CEI-021 può essere conseguente sia al FV che a un eventuale accumulo lato AC (somma delle potenze > 11,08). Se si deve rifare la dorsale trifase e relativo quadro generale quel costo sarà comune a FV e colonnina, se entrambi trifase. Mentre altri costi saranno chiaramente imputabili a uno specifico intervento.
marcoaroma
Messaggi: 1740
Iscritto il: lun nov 12, 2018 15:37

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da marcoaroma »

Ho un dubbio, i limiti di spesa per fotovoltaico, accumuli e sistema di ricarica, sono solo quelli da decreto (2400, 1000, 2000-1500-1200) oppure va fatto anche il computo metrico secondo prezzario e va considerato come limite?
girondone
Messaggi: 12417
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da girondone »

marcoaroma ha scritto: mar lug 19, 2022 19:50 Ho un dubbio, i limiti di spesa per fotovoltaico, accumuli e sistema di ricarica, sono solo quelli da decreto (2400, 1000, 2000-1500-1200) oppure va fatto anche il computo metrico secondo prezzario e va considerato come limite?
nota chiarimeto enea https://enricorovere.it/wp-content/uplo ... ETRICO.pdf

Poiché il Decreto Interministeriale del 6 agosto 2020 richiede la giustificazione dei
costi nel computo metrico per gli interventi di efficienza energetica “trainanti” e
“trainati” di cui ai commi 1 e 2 dell’art. 119, è facoltativo inserire nel Computo
Metrico:
✓ installazione degli impianti fotovoltaici e relativi sistemi di accumulo (commi 5 e
6, art. 119);
✓ colonnine di ricarica per i veicoli elettrici (comma 8, art. 119).
Per tali costi, il Portale SuperEcobonus effettua la verifica per i relativi limiti di spesa
massimi ammissibili e il limite di spesa per kW di potenza nominale nel caso degli
impianti fotovoltaici e per kWh di capacità di accumulo per i sistemi di accumulo
salvo118
Messaggi: 217
Iscritto il: gio giu 24, 2021 12:59

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da salvo118 »

quando uscì la nota però il decreto Rilancio era scritto in un certo modo..
e sub comandava decreto 6 8 20


poi però al comma 2 art.121, furono aggiunti i commi 5 e 6 dell'art.119
"
e) installazione di impianti fotovoltaici di cui all’articolo 16 -bis,
comma 1, lettera h) del testo unico delle imposte sui redditi
di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre
1986, n. 917, ivi compresi gli interventi di cui ai commi 5 e 6
dell’articolo 119 del presente decreto;
"

E il Comma 1-ter, art.121 recita:
"
Per le spese relative agli interventi elencati nel comma 2, in caso
di opzione di cui al comma 1:
a) il contribuente richiede il visto di conformità ....;
b) i tecnici abilitati asseverano la congruità delle spese sostenute
secondo le disposizioni dell’articolo 119, comma 13-
bis.
"

Il comma 13 bis, art.119:
"
..Ai fini dell’asseverazione della congruità delle spese si fa riferimento ai
prezzari individuati dal decreto di cui al comma 13, lettera a), nonché
ai valori massimi stabiliti, per talune categorie di beni, con decreto
del Ministro della transizione ecologica da emanare entro il
9 febbraio 2022...
"

Quindi se il decreto Rilancio prevale sul decreto 6 8 2020, sembrerebbe che si dovrebbe comunque fare anche per fv batterie colonnine, verifica con prezzario..
Ritenendo forse nota enea superata..

poi.., boh..
ST.SIM
Messaggi: 562
Iscritto il: ven feb 24, 2017 10:50

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da ST.SIM »

Io credo che fare il computo per il fotovoltaico e la colonnina di ricarica auto con prezzario regionale che superi gli importi massimi al Kw e al costo cadauna della colonnine di ricarica sia davvero facile e qui non ci vedo il problema.
Il problema lo trovo con le batterie di accumulo che non trovo nei prezzari regionali o forse mi è scappato qualche prezzario.
Qualcuno sa indicarmi qualche prezzario regionale dove si possa trovare un elenco abbastanza completo di batterie di accumulo fotovoltaico ??
ΣίγμαΤαυ
Messaggi: 51
Iscritto il: sab lug 17, 2021 15:41

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da ΣίγμαΤαυ »

Coin Mattia ha scritto: mer gen 19, 2022 11:50 Tecnicamente, tutto ciò che non puoi fare solo con la CILAS oppure CILA+CILAS, ma necessità di una SCIA ristrutturazione+CILAS porta ad avere il limite 1600€/kW.
nel caso in cui siano contemporaneamente presenti CILAS su abitazione esistente e PdC per realizzazione di autorimessa pertinenziale, il limite di spesa sarà 1600 o 2400 Euro/kW ? Il FV verrà installato sulla pertinenza ma questo dovrebbe essere irrilevante... c'è un PdC ma non riguarda direttamente l'abitazione... 1600 o 2400?
Coin Mattia
Messaggi: 320
Iscritto il: ven apr 23, 2021 16:01

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da Coin Mattia »

ΣίγμαΤαυ ha scritto: gio ago 04, 2022 11:40
Coin Mattia ha scritto: mer gen 19, 2022 11:50 Tecnicamente, tutto ciò che non puoi fare solo con la CILAS oppure CILA+CILAS, ma necessità di una SCIA ristrutturazione+CILAS porta ad avere il limite 1600€/kW.
nel caso in cui siano contemporaneamente presenti CILAS su abitazione esistente e PdC per realizzazione di autorimessa pertinenziale, il limite di spesa sarà 1600 o 2400 Euro/kW ? Il FV verrà installato sulla pertinenza ma questo dovrebbe essere irrilevante... c'è un PdC ma non riguarda direttamente l'abitazione... 1600 o 2400?
Situazione interessante, personalmente manterrei la versione cautelativa di 1600 in quanto, a livelli fiscali, l'intervento maggiore ingloba quello inferiore e c'è il rischio quindi che l'intervento sia identificato come un PdC con l'aggiunta della CILAS a identificare il 110%.

Nel pensare poi alle intenzione del legislatore sul differenziare i 2 massimali, penso ci sia l'idea che in un lavoro di sola manutenzione l'intervento per installare il fotovoltaico è più complesso e dispendioso (nolo macchinari e ponteggi, eventuali lavori sul tetto) e quindi necessitano di un massimale più alto, in un lavoro più ampio sicuramente parte dei ponteggi e dei lavori potrà e dovrà essere assorbito su altre voci quindi basta un massimale più basso.

Comunque, ripeto, è una versione cautelativa. Tenendo ben separate le 2 pratiche secondo me si riesce a giustificare il massimale di 2400.
archspf
Messaggi: 339
Iscritto il: mar ott 26, 2021 14:08
Località: RM
Contatta:

Re: Limiti spesa fotovoltaico

Messaggio da archspf »

Coin Mattia ha scritto: ven ago 05, 2022 10:05 Situazione interessante, personalmente manterrei la versione cautelativa di 1600 in quanto, a livelli fiscali, l'intervento maggiore ingloba quello inferiore e c'è il rischio quindi che l'intervento sia identificato come un PdC con l'aggiunta della CILAS a identificare il 110%.
Ritengo anche io che vada considerato l'intervento nel suo complesso: pertanto se esiste un titolo superiore, occorre tenere presente quello.
blog: www.archiparlare.it | giornale di un architecnico
Rispondi