Accumulo impianto fotovolatico di grandi dimensioni

Normativa elettrotecnica, progettazione impianti, prodotti

Moderatore: Edilclima

Rispondi
christian619
Messaggi: 2368
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Accumulo impianto fotovolatico di grandi dimensioni

Messaggio da christian619 »

Ho un cliente molto molto importante che passerà in azienda da 2 MWp a 6 MWp di fotovoltaico.... :shock:
L'ENEL ha già detto che potrà prelevare solo l'attuale produzione di 2 MWp...

Escludendo per ovvie ragioni le batterie al litio; ci sono altri tipi di accumulo che potrebbero essere presi in considerazione?

Ho sentito parlare di Batterie al sale, accumuli cinetici, accumuli di energia potenziale
ma onestamente sono a digiuno....

Siamo a livello di prototipo o qualcuno sa indicarmi un fornitore serio di tali sistemi?
Terminus
Messaggi: 12834
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Accumulo impianto fotovolatico di grandi dimensioni

Messaggio da Terminus »

Il tuo cliente che uso fa di tutta questa energia elettrica ?
Ha un esubero di 4MW rispetto al prelievo della rete, ma occorre avere un profilo orario/stagionale e la tipologia dei carichi interni per sapere quale sarà l'eventuale necessità di accumulo.
Ronin
Messaggi: 6359
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Accumulo impianto fotovolatico di grandi dimensioni

Messaggio da Ronin »

christian619 ha scritto: mar lug 09, 2024 15:51 ci sono altri tipi di accumulo che potrebbero essere presi in considerazione?
non certo elettrico su elettrico.
per quelle taglie lì al massimo un volano termico (ad es. un accumulo di ghiaccio, se si fa uso di refrigerazione di qualche tipo).
ma come dice terminus in ogni caso non si fa solo un ragionamento in potenza, ma in energia, quindi occorre valutere le curve di carico.
il tuo cliente fa 6 MW senza che lo stabilimento li possa consumare? perchè? :roll:
Rispondi