Scelta del ponte termico

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Frank2
Messaggi: 87
Iscritto il: gio ago 04, 2022 15:47

Scelta del ponte termico

Messaggio da Frank2 »

Buon pomeriggio a tutti.
In un confronto con alcuni colleghi, abbiamo capito di avere punti di vista diversi su alcune tipologie di ponti termici. Volevo conoscere un po' la vostra opinione e metodologia.
Siamo nel caso di una valutazione su stato di fatto (o su porzioni di edificio non sottoposte a interventi), quindi ponte termico rilevante solo ai fini delle dispersioni, e possibilità di usare abachi e prospetti per gli ambienti di confine. Non tramite FEM.


Ponte termico pavimento piano terra - pareti perimetrali.
Pavimento senza dislivello con l'esterno, poche informazioni sulle caratteristiche costruttive ma - per periodo di costruzione - ipotizzabile un vespaio/drenaggio in ghiaia o pietrame. la classica abitazione unifamiliare. Lo considerate pavimento controterra o vi orientate verso un pavimento con soletta sospesa?

Ponte termico verso ambienti non riscaldati
Li considerate? Se sì, come (alcuni software non consentono di impostare le condizioni al contorno, quindi verrebbero sovrastimati come se fossero verso l'esterno)
boba74
Messaggi: 2698
Iscritto il: mar mag 26, 2020 15:16

Re: Scelta del ponte termico

Messaggio da boba74 »

Frank2 ha scritto: gio ago 18, 2022 17:08 Buon pomeriggio a tutti.
In un confronto con alcuni colleghi, abbiamo capito di avere punti di vista diversi su alcune tipologie di ponti termici. Volevo conoscere un po' la vostra opinione e metodologia.
Siamo nel caso di una valutazione su stato di fatto (o su porzioni di edificio non sottoposte a interventi), quindi ponte termico rilevante solo ai fini delle dispersioni, e possibilità di usare abachi e prospetti per gli ambienti di confine. Non tramite FEM.


Ponte termico pavimento piano terra - pareti perimetrali.
Pavimento senza dislivello con l'esterno, poche informazioni sulle caratteristiche costruttive ma - per periodo di costruzione - ipotizzabile un vespaio/drenaggio in ghiaia o pietrame. la classica abitazione unifamiliare. Lo considerate pavimento controterra o vi orientate verso un pavimento con soletta sospesa?

Ponte termico verso ambienti non riscaldati
Li considerate? Se sì, come (alcuni software non consentono di impostare le condizioni al contorno, quindi verrebbero sovrastimati come se fossero verso l'esterno)
1-verso terra
2-fammi un esempio concreto di PT verso ambienti non riscaldati. Io in genere non li considero ma dipende dai casi....
Frank2
Messaggi: 87
Iscritto il: gio ago 04, 2022 15:47

Re: Scelta del ponte termico

Messaggio da Frank2 »

boba74 ha scritto: ven ago 19, 2022 09:45 1-verso terra
2-fammi un esempio concreto di PT verso ambienti non riscaldati. Io in genere non li considero ma dipende dai casi....
Esempi concreti:
a)PT Angolo - tra un ambiente riscaldato (appartamento) e un ambiente non riscaldato (vano scala)

Immagine
b) PT Pavimento - tra un piano riscaldato e un piano parzialmente non riscaldato
Immagine
FRM
Messaggi: 130
Iscritto il: gio feb 10, 2022 00:13

Re: Scelta del ponte termico

Messaggio da FRM »

1) Pavimento su terreno
2) Dipende, i vari ponti termici Solaio - Garage non riscaldato , o Parete - Sottotetto non riscaldato io li considero e anzi sono utili in quanto essendo negativi ti permettono di far tornare le verifiche di L10, altri come ad esempio quelli ad angolo no, non me li fa neanche inserire Edilclima ad essere sincero molti ponti termici verso ambienti non riscaldati
boba74
Messaggi: 2698
Iscritto il: mar mag 26, 2020 15:16

Re: Scelta del ponte termico

Messaggio da boba74 »

Io questi generalmente non li considero. A parte che utilizzando le misure "esterne" risultano generalmente quasi nulli o addirittura negativi, perciò preferisco trascurarli.
Frank2
Messaggi: 87
Iscritto il: gio ago 04, 2022 15:47

Re: Scelta del ponte termico

Messaggio da Frank2 »

grazie :)
Rispondi