Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Tom Bishop
Messaggi: 4107
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Tom Bishop »

Sto valutando l'adeguatezza di una palazzina uffici dotata di autorizzazione antincendio e di costruzione recente dove sono presenti gli uffici di 4 attività indipendenti che prese singolarmente non sono soggette ai controlli, ma rientrano complessivamente, nella 73. Ogni ufficio è dotato di UPS che alimenta un circuito preferenziale per server e PC. Il pulsante di sgancio dell'edificio sgancia gli interruttori generali di tutte le unità, ma non è presente lo sgancio a valle degli UPS. Succede quindi che rimane tensione in tutti i circuiti preferenziali.
Secondo voi va adeguato?
I presenti non vedono di buon occhio sganciare la preferenziale in quanto una incauta attivazione fermerebbe le sale server... :roll:
Tom Bishop
Terminus
Messaggi: 11619
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Terminus »

Implementare le procedure di emergenza delle singole attività con lo sgancio sequenziale delle linee preferenziali e lo spegnimento degli UPS affidato ai preposti ?
Tom Bishop
Messaggi: 4107
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Tom Bishop »

Beh... quando devi evacuare che fai, prima vai alla sala server a fare la procedura?
Tom Bishop
Terminus
Messaggi: 11619
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Terminus »

Ogni PEE ha le sue procedure ed alcuni preposti saranno incaricati di svolgerle.
Se ritieni necessario sganciare gli UPS solo dopo aver fatto altre cose (tipo arrestare applicativi, spegnere il server o altro) allora devi implementare tali procedure, altrimenti sganci tutto in un sol colpo e via.
Alternative: lasciare in tensione le linee preferenziali e mettere cartellonistica di avviso ?
Forse potrebbe essere accettabile, magari se tali linee fossero limitate ad un singolo locale server, piuttosto che distribuite dappertutto.
C'è sempre la sicurezza dei soccorritori da garantire e loro devono sapere dove possono trovare tensione.
Tom Bishop
Messaggi: 4107
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Tom Bishop »

Potrei pensare di prevedere lo sgancio della linea preferenziale con un pulsante appena all'interno della singola attività.
Lo stesso problema ce l'ho pure con le alimentazioni normali da rete.
Ognuno delle quattro società presenti ha un contatore privato. C'è poi un contatore delle parti comuni.
Il pulsante di sgancio delle parti comuni è giusto che sia accessibile a tutti, ma i pulsanti di sgancio delle parti private?
C'è un problema di sicurezza non solo di prevenzione incendi, ma pure di continuità di servizio e pulsanti posizionati laddove possono essere attivati da tutti è "pericoloso".

Ogni unità è compartimentata rispetto alle altre ed è pure compartimentata rispetto alle parti comuni. Gli sganci indipendenti non mi sembrano una cattiva idea.
Tom Bishop
Terminus
Messaggi: 11619
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Terminus »

Se hai tutti compartimenti singoli, allora lo sgancio separato è logico.
Mettere lo sgancio all'ingresso dei singoli compartimenti va bene, basta che sia in posizione raggiungibile in sicurezza (scala protetta per esempio).
Tom Bishop
Messaggi: 4107
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Tom Bishop »

Grazie Terminus, penso farò così.
A breve incontrerò il progettista elettrico per concordare questi aspetti.
Tom Bishop
Tom Bishop
Messaggi: 4107
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Tom Bishop »

Stiamo approfondendo il discorso e ci sono parecchie criticità. Stavo facendo una riflessione. In una attività del genere quindi 73 dove ogni singola attività che ne fa parte non è per sue caratteristiche soggetta ai controlli, i pulsanti di sgancio delle parti private sono obbligatori? La 73 è stata autorizzata facendo riferimento al DM uffici 22/02/2006 e non con il CoPi.
Tom Bishop
Terminus
Messaggi: 11619
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Terminus »

Il fuoco non conosce le singole proprietà degli uffici.
Ai VVF in fase di intervento per un incendio non interessa sapere di chi sono gli ambienti.
Se c'è un unico compartimento allora l'incendio può propagarsi agli altri uffici e da qui sorge la necessità di sganciare tutte le alimentazioni elettriche in un'unica soluzione.
Tom Bishop
Messaggi: 4107
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Tom Bishop »

Certo questo lo so pure io. Sto solo cercando di capire se c'è un obbligo scritto. Nella circolare prot. P476-P432/4144 tutto è demandato alla valutazione dei Comandi Provinciali. Ovvio che so benissimo che i pulsanti di sgancio sono fondamentali, ma ho questa situazione parecchio critica con linee promiscue, gruppi elettrogeni, UPS, insomma un bel casino.
Tom Bishop
Terminus
Messaggi: 11619
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Terminus »

Non volevo essere didascalico, ma non ci sono scappatoie per fare contenti i clienti.
Se hai linee/quadri che per qualsiasi motivo devono rimanere in tensione, questi devono essere adeguatamente compartimentati.
Tom Bishop
Messaggi: 4107
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Palazzina uffici att.73 | Sgancio UPS privati che fare?

Messaggio da Tom Bishop »

Terminus ha scritto: sab set 03, 2022 15:33 Non volevo essere didascalico, ma non ci sono scappatoie per fare contenti i clienti.
Se hai linee/quadri che per qualsiasi motivo devono rimanere in tensione, questi devono essere adeguatamente compartimentati.
Tutto chiaro, grazie.
Tom Bishop
Rispondi