Sismabonus e modifica prospetti

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Gigi87
Messaggi: 16
Iscritto il: lun ago 16, 2021 11:59

Sismabonus e modifica prospetti

Messaggio da Gigi87 »

Buongiorno a tutti,
ho il caso di un cliente che ha un immobile a 3 piani molto vetusto su cui vorrebbe provare ad usufruire del sisma-bonus per demolizione e ricostruzione dei solai e miglioramento sismico in generale.
C'è però un problema, le aperture di detto fabbricato, essendo appunto di costruzione remota, non rispettano i requisiti igienico-sanitari inerenti i rapporti aero-illuminanti.

E' possibile fare delle modifiche alle aperture con il solo fine di trovarsi poi in linea con detti requisiti? O forse è meglio fare una pratica ad hoc (non bonus) in un secondo momento per adeguare il fabbricato alle normative?

Grazie a chi saprà indirizzarmi
archspf
Messaggi: 359
Iscritto il: mar ott 26, 2021 14:08
Località: RM
Contatta:

Re: Sismabonus e modifica prospetti

Messaggio da archspf »

Gigi87 ha scritto: mer ago 10, 2022 10:11 Buongiorno a tutti,
ho il caso di un cliente che ha un immobile a 3 piani molto vetusto su cui vorrebbe provare ad usufruire del sisma-bonus per demolizione e ricostruzione dei solai e miglioramento sismico in generale.
C'è però un problema, le aperture di detto fabbricato, essendo appunto di costruzione remota, non rispettano i requisiti igienico-sanitari inerenti i rapporti aero-illuminanti.

E' possibile fare delle modifiche alle aperture con il solo fine di trovarsi poi in linea con detti requisiti? O forse è meglio fare una pratica ad hoc (non bonus) in un secondo momento per adeguare il fabbricato alle normative?

Grazie a chi saprà indirizzarmi
La pratica è comunque "ad hoc" nel senso che la demo-ricostruzione non rientra nelle facilitazioni del DL 77/2021 (per cui è possibile presentare la CILAS) e dovendo pertanto e necessariamente presentare una pratica ordinaria, il tutto è strettamente collegato all'obbligo di rispettare le normative vigenti.

Sul tema dell'agevolabilità degli infissi, nello scenario di modifica della geometria/dimensioni, si veda la risposta all'interpello 90/2021, ove è chiarito che, con riguardo esclusivamente ad interventi di demo-ricostruzione, le variazioni tra ante post non sono influenti/bloccanti.
blog: www.archiparlare.it | giornale di un architecnico
Rispondi