Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Tom Bishop
Messaggi: 4096
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Messaggio da Tom Bishop »

Quando fate rinnovi periodici voi chiedete il registro delle verifiche secondo la guida CEI64-14?
Certo non sono impianti finalizzati alla protezione attiva antincendio, ma lasciando traccia del proprio passaggio come tecnici professionisti secondo me meglio controllare visto che gli impianti elettrici sono spesso causa di incendi, soprattutto quelli legati al FV.
Secondo me il rinnovo è l'occasione per ricordare al titolare dell'attività un po' tutto quello che riguarda la prevenzione incendi e forse vado un po' oltre, ovviamente a favore di sicurezza.
Ogni volta mi guardano come se fossi un marziano. Nel caso in cui dovesse capire qualcosa con rinnovo appena fatto sono sicuro che il giudice di turno tirerebbe fuori la "diligenza del buon padre di famiglia"...
Voi vi limitate al compitino?
Tom Bishop
Terminus
Messaggi: 11613
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Messaggio da Terminus »

Allora perchè non richiedere copia del DVR per verificare che siano stati valutati tutti i rischi ?
La legge (ed il committente) mi chiede X ed io verifico e firmo la mia responsabilità su X.
Su ciò che non è obbligatorio e non richiesto dall'incarico, la buona diligenza si ferma a ciò che è immediatamente riscontrabile all'occhio del tecnico, ma non oltre.
Certo se mi giro e vedo una parte dell'impianto FV con chiari segni di surriscaldamento/cortocircuito o altro, avverto il titolare anche per iscritto, ma poi la palla passa a lui.
Altrimenti dove di dovremmo fermare ?
Tom Bishop
Messaggi: 4096
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Messaggio da Tom Bishop »

Certo Terminus quello che dici è ampiamente condivisibile. Il punto è fin dove possiamo spingerci. Io con alcuni clienti che tentano sempre di fare i furbi vado un po' oltre. È l'occasione per rimetterli in carreggiata. Eh sì, chiedo anche il DVR e se è vecchio di 10 anni e nulla centra con quello che vedo, gli scrivo che va aggiornato. Poi sono affari suoi.
Tom Bishop
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 2102
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Messaggio da weareblind »

Io faccio solo quel che mi chiede la legge.
Tom Bishop
Messaggi: 4096
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Messaggio da Tom Bishop »

Rispetto il vostro punto di vista, ma non è il mio.
Quanto il legale rappresentante di una attività firma il rinnovo dichiara di:
«di aver adempiuto l’obbligo di mantenere in stato di efficienza i sistemi, gli impianti, i dispositivi, le attrezzature, rilevanti ai fini della sicurezza antincendi, e le altre misure di sicurezza antincendio adottate e di aver effettuato le verifiche di controllo e gli interventi di manutenzione in accordo alla regolamentazione vigente, a quanto indicato nelle pertinenti norme tecniche e nelle istruzioni di uso e manutenzione del fabbricante e/o installatore.»
Certo mi direte, è lui che deve adempiere, mica tu. Sono però io il tecnico e lo devo affiancare in quanto lui non può certo conoscere tutti gli aspetti normativi, oppure fa finta di non conoscerli. Io gli faccio il quadro completo, poi lui fa come gli pare, non è una mia responsabilità ovvio. Quando però capitano gli incidenti e tirano dentro tutti e ti devi difendere, meglio avere più carte da giocare.
Tom Bishop
stfire
Messaggi: 654
Iscritto il: lun feb 24, 2020 16:18
Località: Lombardia

Re: Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Messaggio da stfire »

Tom Bishop ha scritto: gio ago 04, 2022 06:15 Io gli faccio il quadro completo, poi lui fa come gli pare, non è una mia responsabilità ovvio.
è una scelta condivisibile, soprattutto con chi ha la "pelle dura"
Tom Bishop ha scritto: gio ago 04, 2022 06:15 Quando però capitano gli incidenti e tirano dentro tutti e ti devi difendere, meglio avere più carte da giocare.
l'importante è che tu abbia le carte giuste da giocare, quelle in più potrebbero non servire
Terminus
Messaggi: 11613
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Messaggio da Terminus »

Posizione accettabile ed anche in parte condivisibile, MA se si va a scrivere che è tutto a posto, poi DEVE essere tutto a posto.
Perchè a quel punto si che in caso di sinistro si viene tirati in ballo pesantemente.
Viceversa, una informativa scritta con riassunti gli obblighi generali sopra citati, ed evidenziate le eventuali carenze che ad una verifica sommaria sono emerse all'occhio del tecnico, secondo me espleta i nostri obblighi nei confronti del committente e della legge.
Se firma il titolare e non il tecnico antincendio una ragione c'è. Il titolare incarica i vari esperti per i compiti specifici che gli sono affidati; il professionista antincendio viene incaricato delle verifiche di cui all'aseverazione del rinnovo, non altre.
Se poi l'incarico è più articolato, ovviamente dipenderà da caso a caso.
mmaarrccoo
Messaggi: 1164
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Messaggio da mmaarrccoo »

Credo sia sempre il solito discorso che non è possibile controllare e coprire tutto. Possiamo usare la diligenza del buon padre di famiglia e concentrarci sugli aspetti obbligatori e/o macroscopici, una quota parte di rischio purtroppo è inevitabile e rimarrà sempre. E per il titolare dell'attività è ancora peggio perchè lui sicuramente viene tirato in ballo.
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 2102
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Rinnovo periodico certificazione antincendio e controlli guida CEI 64-14

Messaggio da weareblind »

Cosa la scrivono a fare la legge? Io rispondo di quanto sono chiamato a rispondere.
Quando invece mi pagano per tenere sotto controllo la sicurezza con regolarità, allora concordo su tutto.
Rispondi