Impianto gas villetta unifamiliare

Normativa per gli impianti gas, Legge 46/90, Delibera AEEG 40/04, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
cinzia36
Messaggi: 1
Iscritto il: ven giu 03, 2022 14:58

Impianto gas villetta unifamiliare

Messaggio da cinzia36 »

Buongiorno a tutti,
ho un dubbio che sicuramente a molti di voi risulterà banale.
Devo progettare un impianto gas per diverse villette unifamiliari a schiera che hanno il contatore sul "lato strada" e la caldaia sul "lato interno".
Avevo pensato di realizzare il collegamento dal contatore all'ingresso della villetta a vista e di passare la tubazione internamente annegata nel massetto con il tuo in rame stellato.
Il mio dubbio riguarda la transizione esterno-interno, quindi tubo in acciaio-tubo in rame stellato.
Dovendo attraversare il tramezzo perimetrale realizzato in forati volevo installare ad altezza massetto sul lato esterno una scatola non a tenuta verso l'esterno dove giuntare i due tubi ed annegare fino al massetto la parte restante del tubo stellato con malta di cemento.
E' una soluzione "a norma"? (Credo di si, addirittura per il tubo stellato andrebbe bene direttamente la volva a sfera di chiusura senza scatoletta credo, ma correggetemi se sbaglio)
E' una buona soluzione?
Esistono altre soluzioni più sicure?

Grazie anticipatamente per chiunque voglia rispondere.
iltubo
Messaggi: 826
Iscritto il: lun lug 07, 2008 16:22
Località: CO

Re: Impianto gas villetta unifamiliare

Messaggio da iltubo »

Se la tubazione esterna è a vista io farei la giuzione all'esterno, piu sicuro di così, perchè inventarsi una scatola?
Attenzione all'intercettazione generale.
Comunque sulla 7129 c'è tutto come deve essere fatto
Rispondi