APE Impianto Misto

Normativa tecnica inerente la classificazione e la certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, …
Rispondi
archisantoro
Messaggi: 5
Iscritto il: lun set 20, 2021 18:22

APE Impianto Misto

Messaggio da archisantoro »

Buongiorno a tutti,
devo certificare un appartamento.
All’interno ho trovato un impianto termico costituito da radiatori e caldaia.
L’ACS è prodotta da una pompa di calore.
Inoltre in ogni stanza (escluso servizi e ripostiglio) è presente uno split in PDC + Bagno con radiatore elettrico.
Il proprietario mi comunica che la caldaia non viene mai utilizzata in quanto, grazie al fotovoltaico, scalda gli ambienti solo con l’“energia elettrica”.

Ai fini APE, ho comunque considerato comunque la caldaia e i radiatori come impianto principale (integrato da 2 radiatori elettrici) e le PDC solo per il raffrescamento.

E’ corretto secondo voi?
boba74
Messaggi: 2729
Iscritto il: mar mag 26, 2020 15:16

Re: APE Impianto Misto

Messaggio da boba74 »

archisantoro ha scritto: mar nov 30, 2021 16:16 Buongiorno a tutti,
devo certificare un appartamento.
All’interno ho trovato un impianto termico costituito da radiatori e caldaia.
L’ACS è prodotta da una pompa di calore.
Inoltre in ogni stanza (escluso servizi e ripostiglio) è presente uno split in PDC + Bagno con radiatore elettrico.
Il proprietario mi comunica che la caldaia non viene mai utilizzata in quanto, grazie al fotovoltaico, scalda gli ambienti solo con l’“energia elettrica”.

Ai fini APE, ho comunque considerato comunque la caldaia e i radiatori come impianto principale (integrato da 2 radiatori elettrici) e le PDC solo per il raffrescamento.

E’ corretto secondo voi?
Corretto, anch'io avrei fatto così.
Non è "etico" secondo me mettere split in riscaldamento se c'è già un impianto principale con caldaia, si alza troppo la classe energetica in modo artificioso.
E comunque nell'APE non si deve tenere conto dell'uso "effettivo" dell'immobile, ma della situazione impiantistica presente.
Se poi lui decide di dismettere la caldaia e andare solo di split è un altro paio di maniche, ma finchè ce l'ha ed è funzionante è quello l'impianto principale secondo me.
Idem vale per stufe a pellet o camini a legna: dove c'è la caldaia io non li metto mai nell'APE.
Rispondi