Rimessaggio Camper, GPL e collegamento elettrico

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
alessiotst
Messaggi: 192
Iscritto il: mer dic 19, 2007 15:10

Rimessaggio Camper, GPL e collegamento elettrico

Messaggio da alessiotst »

Un'autorimessa chiusa adibita a rimessaggio camper che particolarità può avere oltre a quelle normali delle autorimesse?
Io ho individuato la presenza di bombole di GPL a bordo ed il collegamento elettrico dei mezzi per il mantenimento in carica delle batterie.

Per la ricarica un riferimento utile è la circolare sulla ricarica dei veicoli elettrici, mentre per il GPL mi sfugge qualcosa...

E' palese che si superino i 75 Kg di GPL, ma fino a che punto si configurerebbe l'attività 4? Il gestore dell'autorimessa non può essere responsabile delle bombole a bordo dei mezzi... Dovrebbe allestire un deposito all'esterno? Dovrebbe chiedere di tenere solo la bombola collegata ed evitare quelle di scorta? Non trovo riferimenti, avete idee?

Grazie!
Avatar utente
grifo68
Messaggi: 983
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Rimessaggio Camper, GPL e collegamento elettrico

Messaggio da grifo68 »

dunque, tieni conto che se parliamo di bombole installate (ovvero allacciate) sui camper non fanno cumulo, quindi ogni bombola è a se, esattamente come le bombole installate in ambito domestico dove ogni appartamento può avere fino a 75 kg di bombole (tutte allacciate, ai sensi della UNI 7131), ma il limite vale, appunto, per ogni singola u.i., quindi un condominio di 20 appartamenti in cui tutti hanno il massimo di bombole installabili avremmo un quantitativo di 20x75= 1.500 kg di GPL in bombole.

Se invece parliamo di bombole non allacciate agli apparecchi allora cambia tutto, se per esempio il gestore dell'area dovesse tenere, per conto dei propri clienti, bombole di scorta in deposito dovrebbe mettere un box rispettando la Circolare 74/1956 e presentare ai VVF pratiche per l'attività 3 (cat A fino a 300 kg, cat B fino a 1.000, cat. C oltre i 1.000)
alessiotst
Messaggi: 192
Iscritto il: mer dic 19, 2007 15:10

Re: Rimessaggio Camper, GPL e collegamento elettrico

Messaggio da alessiotst »

Grazie per la risposta, immaginavo ci fosse una qualche differenza tra le bombole allacciate e quelle di scorta.
Mi rimane il dubbio sulla necessità di prevedere aperture di ventilazione sul capannone che funge da autorimessa e sul fare una qualche valutazione Atex.
Avatar utente
grifo68
Messaggi: 983
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Rimessaggio Camper, GPL e collegamento elettrico

Messaggio da grifo68 »

come detto quello non è un deposito e quindi non farei riferimento alla circolare 74/1956, anche perché le aperture di aerazione previste devono avere sezione pari ad 1/5 della superficie del locale (di cui i 2/3 in basso)... piuttosto, in analogia alla 7131, farei qualche foro da 100 cmq sulla parte bassa della parete (entro i 30 cm dal pavimento, ma più basso stai meglio è); sulla questione ATEX onestamente non saprei, però non si fa neanche nei depositi
fred2000
Messaggi: 263
Iscritto il: gio feb 18, 2010 15:46

Re: Rimessaggio Camper, GPL e collegamento elettrico

Messaggio da fred2000 »

In casi analoghi i VV.F. hanno chiesto l'attività deposito bombole ed hanno preteso che le bombole venissero rimosse dai camper e messe in appositi armadietti ( chiusi a chiave ) areati esterni alla rimessa ( tipo deposito bagagli - due scomparti per ogni camper).
Avatar utente
grifo68
Messaggi: 983
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Rimessaggio Camper, GPL e collegamento elettrico

Messaggio da grifo68 »

fred2000 ha scritto: mar giu 29, 2021 07:55 In casi analoghi i VV.F. hanno chiesto l'attività deposito bombole ed hanno preteso che le bombole venissero rimosse dai camper e messe in appositi armadietti ( chiusi a chiave ) areati esterni alla rimessa ( tipo deposito bagagli - due scomparti per ogni camper).
si ci può stare, anche se dal punto di vista del rischio non so quanto sia meglio avere le bombole accentrate sia pur all'esterno rispetto ad averle una per camper allacciate.

Come è stata gestita la questione pratiche di prevenzione incendi?
fred2000
Messaggi: 263
Iscritto il: gio feb 18, 2010 15:46

Re: Rimessaggio Camper, GPL e collegamento elettrico

Messaggio da fred2000 »

Ai tempi della presentazione della pratica non c'era ancora il COPI ed è stato applicato il DM delle autorimesse con l'aggiunta del deposito bombole GPL. Comunque, se ricordo bene, i camper erano circa 40 quindi potenziali 80 bombole.
Tra l'altro il tecnico che ha esaminato la pratica, e prescritto il deposito bombole esterne, era un accanito camperista quindi sapeva tutto sui camper.
Rispondi