Detrazione infissi

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Freddoestate
Messaggi: 35
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

Detrazione infissi

Messaggio da Freddoestate »

Attualmente la detrazione infissi fatta con il Bonus Casa per le ristrutturazioni edilizie non richiede la congruità del prezzo o verifica del massimale di costo in €/mq della spesa delle finistre. Potete confermarmelo?

giotisi
Messaggi: 1948
Iscritto il: mer mag 27, 2009 11:52
Località: brescia

Re: Detrazione infissi

Messaggio da giotisi »

richiede pero' che sia manutenzione straordinaria

.. e verrà il giorno che pantalone si chiederà: come è possibile che la mano sinistra (comune) la consideri ordinaria e la mano destra (AdE) la consideri straordinaria?

Freddoestate
Messaggi: 35
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Freddoestate »

per l'AdE è sempre manutenzione straordinaria se cambi ad esempio solo il tipo di vetro o il tipo di telaio
quindi è lecito il Bonus Casa anche se delimita una zona non riscaldata
ma dalla domanda si evince che sono un deficente? mi pare strana la risposta

giotisi
Messaggi: 1948
Iscritto il: mer mag 27, 2009 11:52
Località: brescia

Re: Detrazione infissi

Messaggio da giotisi »

Per l'AdE che aspira ad essere al di sopra delle leggi dello stato, vorrai dire.

Esiste un Glossario edilizia libera che ha mandato in soffitta il sofismo del 'con cambio di materiale' o 'senza cambio di materiale': è manutenzione ordinaria, per legge e non per 'interpello interpretativo'; prima o poi se ne renderà conto anche l'AdE, magari dopo un po' di cause perse come è già successo.

ponca
Messaggi: 1464
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: Detrazione infissi

Messaggio da ponca »

per me quanto affermato dall'AdE è assurdo

ma ammettiamo che la sostituzione dei serramenti o della caldaia sia manutenzione straordinaria
allora non dovremmo presentare una CILA al comune??

Effeemmebike
Messaggi: 335
Iscritto il: mar lug 17, 2007 15:07

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Effeemmebike »

ponca ha scritto:
gio ott 29, 2020 17:11
per me quanto affermato dall'AdE è assurdo

ma ammettiamo che la sostituzione dei serramenti o della caldaia sia manutenzione straordinaria
allora non dovremmo presentare una CILA al comune??
Guardate che la detrazione come bonus casa 50% di serramenti e sostituzione caldaia si può fare come lettera h) art.16 bis del DPR 917 del 22 dicembre 1986 e non solo come lettera b) (opere di manutenzione straordinaria) ed è chiaramente scritto nella guida dell'agenzia delle entrate per il bonus casa... Quindi si può tranquillamente non avere il titolo edilizio e portare comunque in detrazione al 50% gli importi relativi; l'unica differenza è che con il nuovo decreto rilancio, la cessione del credito si può fare solo con lettera a) e b) + fotovoltaico; quindi se utilizzo il bonus casa per le finestre anziché l'ecobonus detrazione sempre al 50% ma niente cessione del credito o sconto in fattura...

Freddoestate
Messaggi: 35
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Freddoestate »

si può fare come lettera h)
se delimita una zona riscaldata. O anche se innalza la temperatura di un locale non riscaldato che confina con uno riscaldato (il risparmio energetico seppure minimo ci sarebbe)? E' stata discussa moltissime volte la questione non ricordo più le conclusioni.

La domanda principale è comunque che mi pare assurdo che con il bonus casa si possa detrarre qualcosa che l'ecobonus con la congruità dei prezzi non consentirebbe.

Terminus
Messaggi: 9229
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Terminus »

Siccome la lettera h) riguarda interventi di rispamio energetico e l'ecobonus non è ammesso per interventi su volumi non riscaldati, direi che gli infissi di ambienti non riscaldati non possono rientrare nella lettera h), ma eventualmente solo nella a) (su parti comuni) o b) (su parti private ma solo se abbinate ad interventi di manutenzione straodinaria)

Effeemmebike
Messaggi: 335
Iscritto il: mar lug 17, 2007 15:07

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Effeemmebike »

Terminus ha scritto:
gio ott 29, 2020 18:03
Siccome la lettera h) riguarda interventi di rispamio energetico e l'ecobonus non è ammesso per interventi su volumi non riscaldati, direi che gli infissi di ambienti non riscaldati non possono rientrare nella lettera h), ma eventualmente solo nella a) (su parti comuni) o b) (su parti private ma solo se abbinate ad interventi di manutenzione straodinaria)
Concordo al 100%

giotisi
Messaggi: 1948
Iscritto il: mer mag 27, 2009 11:52
Località: brescia

Re: Detrazione infissi

Messaggio da giotisi »

Freddoestate ha scritto:
gio ott 29, 2020 17:55
si può fare come lettera h)
La domanda principale è comunque che mi pare assurdo che con il bonus casa si possa detrarre qualcosa che l'ecobonus con la congruità dei prezzi non consentirebbe.
..la lettera h è un fossile vivente, superata da 12 anni dalle leggi specifiche per il risparmio energetico.
L'unico motivo che la tiene in vita sono i pannelli FV, che, finiti i conti energia, sarebbero stati azzerati.
Ora che anche questi hanno il loro posticino nel quadro generale, TOGLIETELO DAI PIEDI, che fa solo casino!

vinz75
Messaggi: 401
Iscritto il: ven ago 07, 2020 18:49

Re: Detrazione infissi

Messaggio da vinz75 »

Comunque anche la manutenzione straordinaria di impianti termici senza opere edili é ammessa alla detrazione per ristrutturazione 50%.

Ronin
Messaggi: 3901
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Ronin »

giotisi ha scritto:
gio ott 29, 2020 19:20
..la lettera h è un fossile vivente
al contrario la lettera h è viva e lotta insieme a noi :mrgreen:
pensa che se non fosse che si applica solo nel residenziale, io semmai lascerei la lettera h) e toglierei tutto il resto :lol:

girondone
Messaggi: 10955
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Detrazione infissi

Messaggio da girondone »

giotisi ha scritto:
gio ott 29, 2020 19:20
Freddoestate ha scritto:
gio ott 29, 2020 17:55
si può fare come lettera h)
La domanda principale è comunque che mi pare assurdo che con il bonus casa si possa detrarre qualcosa che l'ecobonus con la congruità dei prezzi non consentirebbe.
..la lettera h è un fossile vivente, superata da 12 anni dalle leggi specifiche per il risparmio energetico.
L'unico motivo che la tiene in vita sono i pannelli FV, che, finiti i conti energia, sarebbero stati azzerati.
Ora che anche questi hanno il loro posticino nel quadro generale, TOGLIETELO DAI PIEDI, che fa solo casino!
posticino per ora non lo hanno ( salvo 110) ma arrivano cmq da li

giotisi
Messaggi: 1948
Iscritto il: mer mag 27, 2009 11:52
Località: brescia

Re: Detrazione infissi

Messaggio da giotisi »

Quando dico 'toglietelo dai piedi', mi riferisco appunto a:

La domanda principale è comunque che mi pare assurdo che con il bonus casa si possa detrarre qualcosa che l'ecobonus con la congruità dei prezzi non consentirebbe.

..è assurdo ma non impossibile, quando hai 37 declinazioni della legge sul risparmio energetico, un'altra legge per lo stesso motivo, un conto termico sugli stessi articoli.

E OVVIAMENTE tutti se ne faranno un baffo della tabella I, del nuovo decreto che riguarda l'ecobonus, semplicemente passando dalla lettera h dell'art.16/bis, COME E' GIA' SUCCESSO da quel malsorto giorno in cui decisero di allineare al 50% le detrazioni di diversa provenienza; col risultato che ENEA dovette 'di corsa' metter su un modulo di dichiarazione per Bonus Casa (e lo fece diverso da quello Ecobonus), l'Agenzia delle Entrate si affrettò a dire che la comunicazione enea per il 16/bis era obbligatoria ma facoltativa... ecc.ecc.ecc..
Non lo stessimo vivendo da anni come un incubo, sarebbe una barzelletta.

ponca
Messaggi: 1464
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: Detrazione infissi

Messaggio da ponca »

Concordo al 100%
Servirebbe questo famoso testo unico degli incentivi fiscali per riorganizzare e semplificare il quadro delle detrazioni perché così è una giungla e certe cose non hanno proprio senso.
Sulla capacità di semplificare di chi scrive le leggi (mise, ade, enea ecc) però ho qualche dubbio.

Ronin
Messaggi: 3901
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Ronin »

sbaglierò, ma a me non sembra per niente assurdo :(

- vuoi le cose semplici? fai risparmio energetico, lo fai certificare a un professionista, paghi e lo stato ti restituisce la detrazione (si fanno i lavori che ha senso fare, e si spende il giusto perchè comunque metà la tiri fuori tu, e il bilancio dello stato ha un vantaggio, perchè recupera subito quel che poi ti eroga nel tempo).
- vuoi il 110% trainato come se fosse antani? rispetti requisiti più stringenti, sia tecnici che economici (perfettamente legittimi, visto che il meccanismo causerà sfracelli nel bilancio dello stato, e rigonfiamenti spaventevoli delle spese "ammesse", visto che paga chi non ha voce in capitolo, e quindi lo scopo è spendere il massimo ammissibile*: lo sconto medio per vincere un appalto progettato col DEI è del 35-40%, praticamente si è messo in piedi un meccanismo in cui lo stato pagherà 1,8 per ottenere quel che prima incentivava con 0,5; e c'è qualcuno che ha il coraggio di lamentarsi che così si può spendere di MENO :shock: ).
- sei una società, ma vuoi comunque la detrazione? rispetti requisiti di spesa che tengono lontane cartiere e fatturifici, che siamo già pieni abbastanza

la lettera h) del TU (che si noti è stata introdotta nel 2011, e quindi è più giovane dell'ecobonus) è proprio lo "sforzo di semplificazione" da sempre richiesto a gran voce, e sarebbe già il "testo unico delle detrazioni" nel settore residenziale, di una riga e basta, invece che da un miliardo di pagine di circolari, basterebbe cancellare tutto il resto per riportare immediatamente l'efficienza enegetica sul pianeta terra.
invece voleremo (volerete) finchè non finirà il combustibile: ma l'atterraggio temo che sarà assai più accidentato.

*non me ne vogliate: ma su 10 thread del forum almeno 9, tutti perfettamente legittimi per carità, potrebbero raggrupparsi sotto la domanda "quanto posso spendere al massimo?"

Freddoestate
Messaggi: 35
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Freddoestate »

Scusate in definitiva non ho capito una cosa. Per me la sostituzione degli infissi è manutenzione straordinaria e quindi SI art.16/bis anche se ambiente non riscaldato (non lettera h). Sostituzione infissi senza fare niente altro. Basta cambi ad esempio il solo vetrocamera. Concordate?
Ho letto l'interpello 383/2019 dell'Ade ma ho capito che si stà aspettando il parere del MIT e che per l'Ade è manutenzione straordinaria.

Ronin
Messaggi: 3901
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Ronin »

è straordinaria se fai la pratica per manutenzione straordinaria (CIL).
se non fai niente (attività libera) è ordinaria, e allora va in detrazione solo se rientra in una delle altre lettere (per es. l oltre che h, se del caso)

Freddoestate
Messaggi: 35
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

Re: Detrazione infissi

Messaggio da Freddoestate »

grazie del chiarimento Ronin
ho chiesto in Comune e non vogliono nessuna pratica di manutenzione straordinaria. Devo forzarli ad accettarla? La farebbe comunque un mio collega.

Rispondi