Curiosità prezzi di vendita macchine HVAC

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
shinobi9
Messaggi: 170
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Curiosità prezzi di vendita macchine HVAC

Messaggio da shinobi9 »

Buongiorno,
una domanda insolita ma sono curioso.
Volevo sapere di quanto percentualmente possa pesare il ricarico che fa un rivenditore ad una macchina rispetto al suo costo di base (quando gli viene spedita direttamente dall'azienda produttrice diciamo) ed il ricarico che a sua volta aggiunge mediamente un installatore.
Nonostante la poca esperienza che ho penso che i rivenditori-installatori guadagnino molto più dei progettisti :lol:

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4586
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Curiosità prezzi di vendita macchine HVAC

Messaggio da NoNickName »

shinobi9 ha scritto:
sab ago 01, 2020 12:00
Nonostante la poca esperienza che ho penso che i rivenditori-installatori guadagnino molto più dei progettisti :lol:
Agente (se c'è) 5-12%
Rivenditore/Installatore= 15-30%
Anche tra i dipendenti dei costruttori, gli area manager guadagnano più del direttore tecnico.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

shinobi9
Messaggi: 170
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Curiosità prezzi di vendita macchine HVAC

Messaggio da shinobi9 »

Capito.. Quondi ad un acquirente converrebbe bypassare entrambi. Ma le case madri vendono direttamente anche a persone che non sono nella loro filiera!?

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4586
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Curiosità prezzi di vendita macchine HVAC

Messaggio da NoNickName »

shinobi9 ha scritto:
sab ago 01, 2020 19:54
Capito.. Quondi ad un acquirente converrebbe bypassare entrambi. Ma le case madri vendono direttamente anche a persone che non sono nella loro filiera!?
A persone fisiche no.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Esa
Messaggi: 1526
Iscritto il: sab dic 03, 2011 22:53

Re: Curiosità prezzi di vendita macchine HVAC

Messaggio da Esa »

"shinobi9: Capito.. Quondi ad un acquirente converrebbe bypassare entrambi."
Per questo esiste BricoCenter.
Ma poi, chi installa?

Ronin
Messaggi: 3714
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Curiosità prezzi di vendita macchine HVAC

Messaggio da Ronin »

Talvolta l'abbiamo fatto (di acquistare direttamente il componente, intendo). Ma poi ti restano in casa eventuali problemi di funzionamento, su cui costruttore e installatore declinano :wink:

Esa
Messaggi: 1526
Iscritto il: sab dic 03, 2011 22:53

Re: Curiosità prezzi di vendita macchine HVAC

Messaggio da Esa »

Ecco la mia esperienza.
Supponendo che il prezzo di vendita del COSTRUTTORE sia 100, occorre capire la catena a valle.
Situazione 1
Il Costruttore vende, attraverso la sua rete vendita, direttamente all'installatore, con dei costi fissi, compresi nel prezzo, per esempio:
- agente 10%, professionista 5%, altri margini (assistenza, ecc.) 10%
Ma se non sei installatore non accedi a questo prezzo (100).
L'installatore applica un ricarico che va dal 30% al 50%. Dipende da quando fa pagare per installazione, assistenza, avviamento, ecc.
Prezzo finale del prodotto 150

Situazione 2
Il Costruttore vende (sempre a 100), attraverso la rete vendita di altri (grossisti), sia all'installatore che al privato.
I suoi costi diminuiscono: agente 5%, al professionista nulla, altri margini (assistenza, ecc.) 5%
Il grossista vende all'installatore con un ricarico medio del 35%. Ci sono articoli che hanno un ricarico del 200% e articoli che hanno un ricarico del 15%.
Sotto il 35% medio, può chiudere l'azienda. Diciamo 135
L'installatore continua ad applicare un ricarico che va dal 30% al 50%, come sempre.
Prezzo finale del prodotto 180/200 circa.
Se la vendita segue il canale Brico, il prezzo finale per chi acquista è circa 135.
Morale: se sei capace ad installare e ti assumi gli oneri dell'assistenza, ecc., vai da Brico.
Altrimenti vai dall'installatore.
Unica eccezione: se vuoi il prodotto X e l'installatore ti propone solo il prodotto Y, allora puoi "rischiare", accordandoti con il Produttore per l'assistenza..

Rispondi