Conto Termico - Contabilizzatore, diagnosi e APE post

Obblighi legislativi, tipologie, prodotti

Moderatore: Edilclima

Rispondi
gfilippo1973
Messaggi: 5
Iscritto il: sab giu 01, 2019 09:24

Conto Termico - Contabilizzatore, diagnosi e APE post

Messaggio da gfilippo1973 »

Buongiorno
sostituzione parziale di un impianto costituito da 2 caldaie da 105 kw l'una, ne sostituisco una sola con 3 pdc di pari potenza.
Per interventi realizzati in interi edifici con impianto di riscaldamento di potenza nominale totale (da intendersi potenza nominale totale utile) maggiore o uguali a 200 kWt, ai fini della richiesta di incentivo, la diagnosi energetica ante-operam e APE post-operam sono obbligatorie, così come l'installazione del contabilizzatore. Sul portale, però, i campi si abilitano solo se la potenza delle pdc installate è superiore a 200 kW e non per l'intero impianto.Posso quindi non allegare questi documenti (foto contabilizzatore, diagnosi e ape)?

a_brettyou
Messaggi: 708
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto Termico - Contabilizzatore, diagnosi e APE post

Messaggio da a_brettyou »

Prova
Se non andasse bene ti chiederanno una integrazione

girondone
Messaggi: 10240
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto Termico - Contabilizzatore, diagnosi e APE post

Messaggio da girondone »

auguri...

ci sto litigando da anni sulla definizione di edificio...
lasciate ogni speranza voi che entrate

ma il prob è in casi in cui per incentivare magari uno split se conti gli altri impianti vai sotto diagnosi e ape

marcoaroma
Messaggi: 66
Iscritto il: lun nov 12, 2018 15:37

Re: Conto Termico - Contabilizzatore, diagnosi e APE post

Messaggio da marcoaroma »

Ritengo che la potenza è la somma di tutto l'impianto, come dicono le LInee Giuda, quindi supereresti il limite di 200 kWt. Una diagnosi e un APE non sono consulenze da poter dire, vabbè ti faccio pure questa allo stesso prezzo. Inoltre, anche se non proprio sicuro, si riferisce alla somma post operam, quindi scendi di poco con le macchine e cerca di stare sotto i 200 kWt. Attenzione a quale potenza fai riferimento per le PDC.

girondone
Messaggi: 10240
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto Termico - Contabilizzatore, diagnosi e APE post

Messaggio da girondone »

contano i kW pre opera no quelli post opera per ricadere o meno otto l obbligo

il problema è sempre e solo la definizione di "edificio"

e l interpretazione di quella frase..... se intervenoogo sull imp che è > di 200 o su un intero edificio che ha imp per un tot > di 200

ma tanto non chiariscono un belin e se ci provano fanno peggio
vedi pdf sul discorso "edificio"

Rispondi