Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
filippo.batt
Messaggi: 8
Iscritto il: mar giu 17, 2014 11:32

Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Messaggio da filippo.batt »

Ciao a tutti,

in ufficio ci troviamo spesso a gestire modifiche non sostanziali che vengono a configurarsi nelle attività nei mesi che separano la presentazione della valutazione progetto alla SCIA.

queste modifiche le presentiamo sempre, con un documento di sintesi e le tavole aggiornate, a corredo di una dichiarazione di non aggravio.

se a livello tecnico non penso ci siano dubbi, ci troviamo invece di fronte a una grossa variabilità in termini di modulistica PIN ed inquadramento dell'operazione a livello di DPR 151/2011 e DM 07 08 2012 in base al comando che incontriamo.

voi come ritenete corretto procedere?

grazie mille in anticipo per la collaborazione :D

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1215
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Messaggio da weareblind »

E' corretto come hai scritto. Per come fu pensato, dovresti prima fare una SCIA e 1 secondo dopo una seconda SCIA per modifica senza aggravio. Poiché è senza senso, io dato la SCIA e il non aggravio con la stessa data e li mando insieme. Nella SCIA ovviamente barro sia la casella del progetto approvato, mettendo data e protocollo, sia la casella di non aggravio, sia la casella delle attività A se ve ne sono.

Vicenza
Messaggi: 11
Iscritto il: mar ago 20, 2019 21:54

Re: Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Messaggio da Vicenza »

Confermo, anch'io faccio come weareblind.

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 320
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56
Località: Lombardia

Re: Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Messaggio da travereticolare »

concordo anche io con weareblind, sempre fatto così
All'ingresso degli stabilimenti, dei depositi o dei grandi magazzini devono essere deposte le armi, gli speroni, le scatole di fiammiferi, gli accendisigari e simili. Le punizioni disciplinari in caso di inosservanza debbono essere pronte ed esemplari.

filippo.batt
Messaggi: 8
Iscritto il: mar giu 17, 2014 11:32

Re: Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Messaggio da filippo.batt »

weareblind ha scritto:
mer mar 25, 2020 16:32
E' corretto come hai scritto. Per come fu pensato, dovresti prima fare una SCIA e 1 secondo dopo una seconda SCIA per modifica senza aggravio. Poiché è senza senso, io dato la SCIA e il non aggravio con la stessa data e li mando insieme. Nella SCIA ovviamente barro sia la casella del progetto approvato, mettendo data e protocollo, sia la casella di non aggravio, sia la casella delle attività A se ve ne sono.
Pagando quindi un doppio bollettino di SCIA?

grazie mille

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1215
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Messaggio da weareblind »

In astratto, dicevo. In astratto, sì.

filippo.batt
Messaggi: 8
Iscritto il: mar giu 17, 2014 11:32

Re: Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Messaggio da filippo.batt »

weareblind ha scritto:
gio mar 26, 2020 10:14
In astratto, dicevo. In astratto, sì.
E in concreto invece?

Grazie tante

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 320
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56
Località: Lombardia

Re: Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Messaggio da travereticolare »

Fai una SCIA allegando il modello di non aggravio del rischio incendio pagando un unico bollettino.
All'ingresso degli stabilimenti, dei depositi o dei grandi magazzini devono essere deposte le armi, gli speroni, le scatole di fiammiferi, gli accendisigari e simili. Le punizioni disciplinari in caso di inosservanza debbono essere pronte ed esemplari.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1215
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Modifiche NON sostanziali tra valutazione progetto e SCIA

Messaggio da weareblind »

Esatto.

Rispondi