Autorimessa RTV e soluzione alternativa comunicazioni

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
abbo
Messaggi: 17
Iscritto il: ven set 04, 2015 19:45

Autorimessa RTV e soluzione alternativa comunicazioni

Messaggio da abbo » mer dic 04, 2019 19:26

Ciao
ho una situazione complicata, autorimessa interrata, a box, esistente, edificata in più lotti con varie approvazioni ma realizzata in difformità per una serie di aspetti.
Il DM 1986 inapplicabile, a meno di deroga su più punti e non ho a disposizione misure compensative low budget.
Sto studiando applicazione RTO+RTV (ver. ottobre 2019 bozza in via approvazione). Torna più o meno tutto tranne la comunicazione.
Ho alcune taverne, quindi civile abit. ai piani sopra, non fanno attività, due piani h<24m, che comunicano con porte metalliche direttamente sul corsello. RTV vorrebbero filtro (non aerato e senza tenuta ai fumi freddi). Non riesco a realizzarlo per la conformazione dei luoghi nè dentro nè fuori su corsello. Quindi no soluzione conforme.
Soluzione alternativa: il filtro sarebbe costituito da strutture EI 60 e porte EI 60 - Sostituisco con una porta EI 120-Sa, quindi con tenuta ai fumi freddi.
Domanda: come dimostro il raggiungimento del livello previsto? Il codice indica metodo M3, salvaguardia vita, ma in questo punto in particolare non vedo come scomodare FSE per dimostrare che una porta EI 120-Sa resiste 120 minuti.. non sono vie d'esodo quindi ASET e RSET non li vedo pertinenti...
Idee?
Grazie
Ciao

etec83
Messaggi: 570
Iscritto il: sab lug 13, 2013 16:39

Re: Autorimessa RTV e soluzione alternativa comunicazioni

Messaggio da etec83 » gio dic 05, 2019 12:11

Senza vedere mi sembra impossibile dare una risposta... immagino non sia esistente al DM 01.02.1986.

abbo
Messaggi: 17
Iscritto il: ven set 04, 2015 19:45

Re: Autorimessa RTV e soluzione alternativa comunicazioni

Messaggio da abbo » gio dic 05, 2019 15:35

post 1986... ma ripeto è una situazione ingarbugliata.
Provo a generalizzare la domanda: con RTV+RTO la comunicazione di autorimessa SA-AB-HB con civile abitazione vorrebbe come soluzione conforme il filtro (strutture EI 60, con due porte EI 60 non aerato e senza tenuta ai fumi freddi; RTV V.6.5.3).
Stato di fatto della comunicazione: ho sei porte di ferro che da corsello portano al piano interrato (taverna/cantina) di residenze su due piani; non è via d'esodo - difficoltà a realizzare il filtro
Voglio applicare soluzione alternativa (per evitare la trafila e i tempi della deroga): propongo in alternativa porta EI 120-Sa.
Come dimostro il raggiungimento del livello di prestazione richiesto (RTO S3.4.3)?
Il codice mi indica alla tab. S.3-3 "Si dimostri, anche con modelli analitici, che non avviene propagazione dell'incendio e dei suoi effetti nella configurazione desiderata"
FSE + ASET/RSET + H FUMI non mi sembra attinente (non è una via d'esodo).
Fossi in deroga farei solita analisi rischio aggiuntivo + misure compensative + rischio residuo. (che però è più qualitativa che analitica).

cmq se riesco metto uno stralcio
Allegati
stralcio L1.jpg
stralcio L1.jpg (306.68 KiB) Visto 82 volte

Rispondi