Pizza e gonfiabili

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
christian619
Messaggi: 1109
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Pizza e gonfiabili

Messaggio da christian619 » sab nov 02, 2019 17:56

Mi stavo chiedendo ma quei posti dove si mangia la pizza e poi per i bimbi
ci sono i gonfiabili rientrano in qualche attività di prevenzione incendi?

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1051
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da weareblind » sab nov 02, 2019 19:21

No, è come per i ristoranti. Non è pubblico spettacolo.

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 227
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da travereticolare » sab nov 02, 2019 19:36

Intendi un posto simile ad una ludoteca?

Se intendi un posto così, dove mangi ed i bambini giocano sui gonfiabili, ed il luogo destinato al gioco, ha capienza superiore a 100 persone oppure superficie lorda in pianta al chiuso superiore a 200 mq, per me rientra al p.to 65 dell'allegato I al DPR 151/2011.
All'ingresso degli stabilimenti, dei depositi o dei grandi magazzini devono essere deposte le armi, gli speroni, le scatole di fiammiferi, gli accendisigari e simili.

christian619
Messaggi: 1109
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da christian619 » lun nov 04, 2019 07:32

travereticolare ha scritto:
sab nov 02, 2019 19:36
Intendi un posto simile ad una ludoteca?

Se intendi un posto così, dove mangi ed i bambini giocano sui gonfiabili, ed il luogo destinato al gioco, ha capienza superiore a 100 persone oppure superficie lorda in pianta al chiuso superiore a 200 mq, per me rientra al p.to 65 dell'allegato I al DPR 151/2011.
Si è proprio così; in realtà come superficie io prenderei tutto anche la porzione dedicata al ristoro (è la classica sale unica dove
in un angolo ci sono gli scivoli gonfiabili e similari e dall'altra parte i tavoli per le pizze dove i genitori possono sorvegliare i figli...)

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1051
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da weareblind » lun nov 04, 2019 09:17

Locali  di  spettacolo  e  di  trattenimento  in  genere,  impianti  e  centri  sportivi,  palestre,  sia  a  carattere  pubblico  che  privato,  con  capienza  superiore  a  100  persone,  ovvero  di  superficie  lorda  in  pianta  al  chiuso  superiore  a  200  m2.

L'area svago ha dei giochi di uso libero, e tavoli per la pizza. In quale rientra? Non è pubblico spettacolo, non c'è nessuno spettacolo, è solo una area attrezzata.

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 227
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da travereticolare » lun nov 04, 2019 11:19

weareblind ha scritto:
lun nov 04, 2019 09:17
Locali di spettacolo e di trattenimento in genere, impianti e centri sportivi, palestre, sia a carattere pubblico che privato, con capienza superiore a 100 persone, ovvero di superficie lorda in pianta al chiuso superiore a 200 m2.

L'area svago ha dei giochi di uso libero, e tavoli per la pizza. In quale rientra? Non è pubblico spettacolo, non c'è nessuno spettacolo, è solo una area attrezzata.
Ciao weare,
Scusa ma non ne sono proprio convinto, la vedo in modo diverso. Si configura comuqne un'area di intrattenimento. L'attività principale è la ludoteca, io pago per far giocare i bambini e nell'attesa mangio qualche cosa. L'attività prevalente e l'area attrezzata per i giochi, la ristorazione è accessoria.

Il trattenimento è stretamente funzionale all'attività di "ristorazione" e somministrazione di alimenti, di conseguenza é una maggior attrattiva sul pubblico.
Secondo me in un'attività del genere sono prevalenti le caratteristiche di intrattenimeto rispetto a quella della ristorazione.

ci sono anche alcune faq dei VVF., che non valgono niente, però la linea guida è quella. http://www.vigilfuoco.it/aspx/FAQ_PISoArg.aspx?SA=65 in cui si dice che le ludoteche/aree gioco/sale gioco sono soggette ai VVF come att. 65.

pronto a cambiare idea comunque. Questo tema penso sia da sempre uno dei più dibattuti...
All'ingresso degli stabilimenti, dei depositi o dei grandi magazzini devono essere deposte le armi, gli speroni, le scatole di fiammiferi, gli accendisigari e simili.

dorinag
Messaggi: 9
Iscritto il: mer apr 18, 2018 16:44

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da dorinag » lun nov 04, 2019 17:21

Se fosse così avresti ragione, attività 65, ma il caso specifico parlava di pizzeria con area gonfiabili per bambini.
Ciao

dorinag
Messaggi: 9
Iscritto il: mer apr 18, 2018 16:44

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da dorinag » lun nov 04, 2019 17:22

travereticolare ha scritto:
lun nov 04, 2019 11:19
weareblind ha scritto:
lun nov 04, 2019 09:17
Locali di spettacolo e di trattenimento in genere, impianti e centri sportivi, palestre, sia a carattere pubblico che privato, con capienza superiore a 100 persone, ovvero di superficie lorda in pianta al chiuso superiore a 200 m2.

L'area svago ha dei giochi di uso libero, e tavoli per la pizza. In quale rientra? Non è pubblico spettacolo, non c'è nessuno spettacolo, è solo una area attrezzata.
Ciao weare,
Scusa ma non ne sono proprio convinto, la vedo in modo diverso. Si configura comuqne un'area di intrattenimento. L'attività principale è la ludoteca, io pago per far giocare i bambini e nell'attesa mangio qualche cosa. L'attività prevalente e l'area attrezzata per i giochi, la ristorazione è accessoria.

Il trattenimento è stretamente funzionale all'attività di "ristorazione" e somministrazione di alimenti, di conseguenza é una maggior attrattiva sul pubblico.
Secondo me in un'attività del genere sono prevalenti le caratteristiche di intrattenimeto rispetto a quella della ristorazione.

ci sono anche alcune faq dei VVF., che non valgono niente, però la linea guida è quella. http://www.vigilfuoco.it/aspx/FAQ_PISoArg.aspx?SA=65 in cui si dice che le ludoteche/aree gioco/sale gioco sono soggette ai VVF come att. 65.

pronto a cambiare idea comunque. Questo tema penso sia da sempre uno dei più dibattuti...
Se fosse così (pago per far giocare e in più ho il servizio pizza) avresti ragione, attività 65, ma il caso specifico parlava di pizzeria con area gonfiabili per bambini, dove tu paghi per la pizza e poi ci sono anche i giochi...

Ciao

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 227
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da travereticolare » lun nov 04, 2019 17:34

Ciao,
Se l'attività principale è la pizzeria chiaramente anche io concordo che non si configura attività 65. Avevo inteso che l'attività principale fosse la ludoteca...
All'ingresso degli stabilimenti, dei depositi o dei grandi magazzini devono essere deposte le armi, gli speroni, le scatole di fiammiferi, gli accendisigari e simili.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1051
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da weareblind » lun nov 04, 2019 17:58

Io nemmeno sulla ludoteca, non rilevo il trattenimento. Che presuppone una "fornitura attiva": un film, un gruppo che suona, una mostra di quadri...

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 227
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da travereticolare » lun nov 04, 2019 18:15

beh, il trattenimento c'è, è un posto dove passare il tempo e divertirsi. La ludoteca è definita come un luogo destinato al gioco e al divertimento.
All'ingresso degli stabilimenti, dei depositi o dei grandi magazzini devono essere deposte le armi, gli speroni, le scatole di fiammiferi, gli accendisigari e simili.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1051
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da weareblind » lun nov 04, 2019 18:33

Per me no, se no anche una area attrezzata col solo arredo urbano è trattenimento. Questo è uno spazio di aggregazione. Diversamente anche una sala video game, o una sala scommesse. Ma, ovviamente, siamo al sesso degli angeli.

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 227
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: Pizza e gonfiabili

Messaggio da travereticolare » lun nov 04, 2019 22:08

weareblind ha scritto:
lun nov 04, 2019 18:33
Io nemmeno sulla ludoteca, non rilevo il trattenimento. Che presuppone una "fornitura attiva": un film, un gruppo che suona, una mostra di quadri...
la fornitura attiva non è un limite di assoggettabilità però! che sia attiva o meno cosa cambia ai fini dell'attività 65?
weareblind ha scritto:
lun nov 04, 2019 18:33
Per me no, se no anche una area attrezzata col solo arredo urbano è trattenimento.
Chiaramente no, l'attività parla di locali. Se hai un locale attrezzato maggiore di 200 mq o con affollamento > 100 persone dove c'è trattenimento allora è attività 65. Un'area urbana (penso a cielo libero) non rientra nella definizione di locale.
weareblind ha scritto:
lun nov 04, 2019 18:33
Diversamente anche una sala video game, o una sala scommesse.
Pensa però per esempio ad un Casinò, è inquadrabile fondamentalmente come una sala gioco, vuoi che non sia attività 65?
All'ingresso degli stabilimenti, dei depositi o dei grandi magazzini devono essere deposte le armi, gli speroni, le scatole di fiammiferi, gli accendisigari e simili.

Rispondi