PORTONE REI DAVANTI AD INFISSO

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
carlton-banks84
Messaggi: 144
Iscritto il: mer nov 12, 2014 14:27

PORTONE REI DAVANTI AD INFISSO

Messaggio da carlton-banks84 » mer ott 09, 2019 14:06

Buongiorno a tutti, per compartimentare locale ufficio da produzione ho necessità di installare portone REI 60.Nella luce del foro è presente attualmente un'infisso con porta facilmente apribile da maniglione tale porta non è identificata come uscita di sicurezza. Ora, esistono controindicazioni per il portone da porre davanti a questo infisso? (NB il titolare vorrebbe mantenere l'attuale porta, dotando ovviamente il futuro portone rei di elettromagnete).

Grazie

Avatar utente
chemolli
Messaggi: 47
Iscritto il: sab dic 13, 2014 10:02
Località: Arco (TN)
Contatta:

Re: PORTONE REI DAVANTI AD INFISSO

Messaggio da chemolli » mer ott 09, 2019 15:20

L’importante è che la porta tagliafuoco non venga intralciata in alcun modo dal serramento esistente e che non si facciano accrocchi strani nella posa della porta tagliafuoco (es. montata sopra al serramento)

Sappi che ci sono prodotti che coniugano entrambe le esigenze come porte tagliafuoco con maniglione oooyre porte tagliafuoco va e vieni, magari potreste evitare di mettere due porte.
​Geom. Eros Chemolli - CEO - ​​CHEMOLLI FIRE - www.chemollifire.com
Responsabile Tecnico divisione tagliafuoco ed accessori di UCCT - www.ucct.it
Membro del gruppo UNI/CT 011/GL 08 - Serramenti apribili resistenti al fuoco e a tenuta di fumo

carlton-banks84
Messaggi: 144
Iscritto il: mer nov 12, 2014 14:27

Re: PORTONE REI DAVANTI AD INFISSO

Messaggio da carlton-banks84 » mer ott 09, 2019 17:18

Grazie per la conferma. L'esigenza del portone scorrevole è di mantenere il serramento esistente a vetri che garantisce la costante visibilità tra i locali senza ricorrere a porte rei vetrate (assai onerose).
Grazie ancora, anche io non vedevo impedimenti in tal senso se non di interferenza tra i due.

Rispondi