Impianto a Fancoil

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
paoloangelo0611
Messaggi: 128
Iscritto il: lun nov 13, 2017 16:39

Impianto a Fancoil

Messaggio da paoloangelo0611 » ven giu 14, 2019 23:35

Buoan sera , impianto a fancoil collegato ad una pompa di calore.

In inverno l'impianto ha funzionato bene ma ora che arrivato il caldo ci sono dei problemi . l'impianto è diviso in tre piani .

Al piano terra (con il suo collettore ) tutto funziona molto bene ma nei piani 1° e 2° (sempre a collettori) la temperatura delle camere non scende che di qualche grado (dai 28.5 ai 26.5-26) , le temeperature di uscita dell'aria dai fancoil è circa 14 ° C . Le batterie e le tubazione sono abbastanza bagnate . Le portate d'aria dei fancoil sono circa 6-7 volte il volume dell'aria .

Impazzendo per un po di giorni tra tante prove , abbassare le temp del chiller , chiudere le valvole del primo piano per dare più portata alle colonne ecc. e non risolvendo niente , alla fine ho scoperto che la tubazione delle due colonne sono da multistrato di 26 . Penso che siano molto piccole per alimentare 4 fancoil per colonna.

Ora siccome tutto è stato realizzato e non vi è più la possibilità di cambiare i tubi della colonna , Vi chiedo c'è un modo per migliorare la portata di queste due colonne?

Una prova che abbiamo fatto , prima di sapere che le tubazioni sono piccole, è quella di cambiare qualche fancoil e metterlo più grande e penso che grazie alla portata d'aria più grande , le temperature sono scese di un paio di gradi , ma li ci fermiamo.

Secondo Voi se cambio la pompa in dotazione della pompa di calore e la metto con una portata più grande , oppure se metto una pompa in serie all'esistente ma con portata più grande posso risolvere ? Grazie per i consigli.

Esa
Messaggi: 1324
Iscritto il: sab dic 03, 2011 22:53

Re: Impianto a Fancoil

Messaggio da Esa » dom giu 16, 2019 10:51

Hai controllato la differenza di temperatura sui ventiloconvettori?
Cambiare la pompa potrebbe non servire a nulla. Se non bilanci l'impianto, corri Il rischio di aumentare la portata al piano favorito peggiorando la situazione ai piani superiori. .
In un tubo da 26x3 puoi far passare anche 2.000 litri/h di acqua. Non ti bastano? Forse la perdita di carico dell'evaporatore è molto elevata?

Rispondi