obbligo progetto dm 37

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Freddoestate
Messaggi: 29
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

obbligo progetto dm 37

Messaggio da Freddoestate » lun apr 15, 2019 15:13

Per gli impianti civili c'è sempre l'obbligo di progettazione ai sensi del DM 37, o da parte di professionista abilitato o da parte del tecnico dell'impresa.
Ma nel caso di presentazione di permesso di costruire quando l'impianto non ricade nei casi in cui c'è l'obbligo del progetto del professionista, bisogna comunque depositare il progetto del responsabile tecnico della ditta installatrice o si può non depositare nulla con una dichiarazione?

Terminus
Messaggi: 7535
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da Terminus » lun apr 15, 2019 20:21

Anche se firmato dal RT dell'impresa, sempre di progetto si tratta.
La consegna della documentazione dipende dalle procedure del tuo Comune.
Se il Regolamento Edilizio o la Legge Regionale prevedono la consegna in fase di richiesta del PdC, allora si deve provvedere.

Freddoestate
Messaggi: 29
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da Freddoestate » mar apr 16, 2019 15:59

Ma leggendo su qualche libro mi pareva che nei casi in cui non ci fosse l'obbligo del professionista si poteva non consegnare il progetto contestualmente al PdC. Ho visto in rete che qualche Comune mette a disposizioni dei modelli di dichiarazione in cui si segnala la non obbligatorietà del progetto.

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 815
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da grifo68 » mar apr 16, 2019 16:19

molti pensano che il DM 37/08 rispetto alla 46/90 abbia abolito il progetto in molti casi, invece è stato più restrittivo ed ha esteso l'obbligo di progetto a tutte le tipologie di impianti indipendentemente dalla loro consistenza. La differenza è che i diversi casi il progetto può non essere redatto da un professionista ma dal RT dell'impresa installatrice, e poi dice che in quei casi questo è "semplificato" (e sostanzialmente coincide con quelli che poi diverranno gli allegati obbligatori), ma sempre un progetto è e quindi, per definizione, deve essere fatto prima dei lavori. Poi che alcuni Comuni non lo chiedano è un altro discorso, ma la logica è quella

ponca
Messaggi: 735
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da ponca » mar apr 16, 2019 17:18

concordo con quanto detto da terminus e grifo

aggiungo che, quanto meno dalle mie parti, la prassi per gli impianti in cui non è previsto l'obbligo di progettazione da parte di un professionista è che i comuni richiedano solo la di.co. dell'installatore a fine lavori con allegato schema/progetto dell'impianto realizzato.

girondone
Messaggi: 9853
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da girondone » mar apr 16, 2019 17:33

ESATTO
RICORDO I VARI MODELLI DI ALCUNI COMUNI
e molti discorsi al riguardo

ma non mi ricordo se c'è un chiarimento ufficiale o meno

Freddoestate
Messaggi: 29
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da Freddoestate » gio apr 18, 2019 15:13

grazie ma sono ancora un pò perplesso
ponca ha scritto:
mar apr 16, 2019 17:18
concordo con quanto detto da terminus e grifo

aggiungo che, quanto meno dalle mie parti, la prassi per gli impianti in cui non è previsto l'obbligo di progettazione da parte di un professionista è che i comuni richiedano solo la di.co. dell'installatore a fine lavori con allegato schema/progetto dell'impianto realizzato.
è quello che chiedevo e non ho ancora capito : se bisogna consegnare prima dei lavori contestualmente al PdC o si può consegnare allegando alla di.co un progetto/schema tutto alla fine
anche perchè spesso alla consegna del PdC non è nominata ancora la ditta che effettuerà il lavoro
che il progetto sia obbligatorio è indiscusso

Mimmo_510859D
Messaggi: 1399
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da Mimmo_510859D » mar apr 23, 2019 10:07

Per gli impianti termici il progetto ai sensi del D.Lgs. 192 e ss.mm.ii. va presentato prima dell'inizio dei lavori assieme alla "L10". Ed il progetto è a nome di tecnico abilitato. Sempre a prescindere dalla potenza.
Perché? Perché
1) Il D.M. 37/2008 verte solo su un argomento degli impianti, che è quello della sicurezza dove sotto determinate soglie si può procedere per metodi tabellari e secondo le istruzioni del Costruttore.
2) Il D.M. 37/2008 al comma 1 dell'articolo 5 comunque dice Fatta salva l’osservanza delle normative più rigorose in materia di progettazione
3) Non esiste il compilatore della L10. La relazione tecnica è a nome del progettista degli impianti e dell'isolamento termico. E questi non possono che essere tecnici abilitati.
4) Il buon senso vorrebbe ciò. L'installatore medio non ha minimamente le competenze per dimensionare a regola d'arte un impianto. Dal calcolo del carico termico termico di progetto EN 12831 n giù.

Senza polemica, ma rimango ogni volta basito al fatto che al 2019 ci siano dubbi sull'argomento.

danilo2
Messaggi: 1548
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da danilo2 » mar apr 23, 2019 11:33

Ok, però il progetto secondo D.Legis 192 (vedi GU serie generale del 15/07/2015) è composto da:
"Schemi funzionali degli impianti termici:
In allegato inserire schema unifilare degli impianti termici con specificato:
- il posizionamento e la potenze dei terminali di erogazione;
- il posizionamento e tipo dei generatori;
- il posizionamento e tipo degli elementi di distribuzione,
- il posizionamento e tipo degli elementi di controllo;
- il posizionamento e tipo degli elementi di sicurezza
."
Chiamarlo "progetto" mi pare un po' eccessivo.
theo62chiocciolinavirgilio.it

Mimmo_510859D
Messaggi: 1399
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da Mimmo_510859D » mar apr 23, 2019 12:13

Vabbe, a parte che quello da te elencato lo si può intendere come uno “schema sintetico” da allegare alla relazione L10 quando, invece, tale relazione deve essere allegata ai progetti veri e propri come richiede l’articolo 28 della L. 10/1991, che non mi risulta essere stato abrogato. Ma questi sono sofismi.
In ogni caso, non vedo perché non si passa parla di progetto in presenza di
- il posizionamento e la potenze dei terminali di erogazione;
- il posizionamento e tipo dei generatori;
- il posizionamento e tipo degli elementi di distribuzione,
- il posizionamento e tipo degli elementi di controllo;
- il posizionamento e tipo degli elementi di sicurezza

ponca
Messaggi: 735
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da ponca » mar apr 23, 2019 12:28

qualche dubbio può esserci soprattutto se parliamo di altri impianti (generalmente idrosanitario ed elettrico < 6 kW)
Ultima modifica di ponca il mar apr 23, 2019 19:29, modificato 1 volta in totale.

girondone
Messaggi: 9853
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da girondone » mar apr 23, 2019 15:19

STRAQUOTO MIMMO
argomento di cui discuto qui dal 2005

la legge10 è un allegato ai porgetti .. ed i suoi schemi sono quindi un " sottoinsieme" di quello che è il progettto
poi nella pratica esistono gli incarichi

quindi se devo fare legge 10 la faccio con il minimo sindacale da essa richiesta
ovvero niente sicurezze ecc ecc chiaro che se ho distrubuz analitica devo avere anche i diametri dei tubi per es

il passaggio del dm 37 è quello che si bevono tutti da parecchi anni
mi riferisco a "fatto salvo....."

:-)

girondone
Messaggi: 9853
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da girondone » mar apr 23, 2019 15:20

ah
si vero che
il riferiemento alla "sicurezza" è apparso in legge 10 con il dm minimi

Freddoestate
Messaggi: 29
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da Freddoestate » mer apr 24, 2019 11:45

Io non parlavo del progetto e relazione Dlgs. 192
chiedevo cosa consegnare quando è richiesto il progetto sulla sicurezza impianti ai sensi del dm 37
e non specificatamente impianti termici
quando viene richesta la progettazione della linea gas per kw < 50? Si integra il progetto Dlgs 192? Nooo. Si richiede il progetto dm 37
parecchio confuso

Mimmo_510859D
Messaggi: 1399
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da Mimmo_510859D » sab apr 27, 2019 10:21

La ratio del D.M. è che gli impianti devono essere progettati. Sempre.
Al Normatore non gliene sbatte una cippa se in fase di presentazione del titolo edilizio (nei casi di cui al comma 2 dell’articolo 11) la/le ditta/ditte non sono state nominate. Vorrà dire che in tal caso a redigere il/i progetto/i, anche se sotto le soglie delle lettere a-h del comma 2 dell’articolo 5, sarà un tecnico abilitato.
Poi, starà alla sensibilità del progettista decidere quanto questo progetto dovrà essere dettagliato, fermo restando i contenuti minimi di cui al comma 4.
Questo è quello che dice la legge. Quello che poi succede nella realtà va appurato sul posto comune per comune.

Freddoestate
Messaggi: 29
Iscritto il: ven mag 15, 2015 10:15

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da Freddoestate » sab apr 27, 2019 11:30

C'è anche da dire che se il progettista venisse pagato per non farli probabilmente non servirebbero mai. :D

girondone
Messaggi: 9853
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da girondone » mer mag 15, 2019 10:11

ho ritrovato ora per puro caso l interpretazione di TNE
che ricordavo ma non trovavo quando era stato aperto questo post

la riporto qui
Allegati
dia e progetto - maggio 2008.JPG
dia e progetto - maggio 2008.JPG (69.1 KiB) Visto 341 volte

mat
Messaggi: 2858
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: obbligo progetto dm 37

Messaggio da mat » mer mag 15, 2019 15:44

Freddoestate ha scritto:
sab apr 27, 2019 11:30
C'è anche da dire che se il progettista venisse pagato per non farli probabilmente non servirebbero mai. :D
Commento inappropriato ad essere educati. Vieni qui a porre domande a dei professionisti e poi ti permetti di insinuare che ci inventiamo la necessità dei progetti per prendere dei soldi? Correggi il tiro please.

Faccio notare che il DM37 non riguarda soltanto la sicurezza degli impianti, com'era per la 46/90, ma l'attività di installazione in generale.

Rispondi