Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Tom Bishop
Messaggi: 1581
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Tom Bishop » sab set 15, 2018 06:29

In una grande centrale termica esistente ho trovato un box adibito a sala controllo con postazione fissa per il fuochista. Si tratta di una centrale realizzata nel 1967 e in possesso di regolare CPI. Nel DM 12/04/96 si parla che il locale deve essere ad uso esclusivo, ma tale possibilità non è contemplata.

Immagine
Tom Bishop

Terminus
Messaggi: 7206
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Terminus » sab set 15, 2018 08:46

Non è citata la possibilità, ma non leggo divieti espliciti alla presenza di personale addetto alla conduzione.
Il box è ovviamente di pertinenza della centrale, quindi non si contravviene all'uso esclusivo.
Se nella VDR aziendale la cosa è ritenuta necessaria e vengono prese le precauzioni idonee, non vedo perchè ai VVF la cosa debba andare storta.
La sorveglianza è sempre un elemento gestionale a favore della sicurezza.

Tom Bishop
Messaggi: 1581
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Tom Bishop » sab set 15, 2018 09:02

Terminus ha scritto:
sab set 15, 2018 08:46

Se nella VDR aziendale la cosa è ritenuta necessaria e vengono prese le precauzioni idonee, non vedo perchè ai VVF la cosa debba andare storta.
La sorveglianza è sempre un elemento gestionale a favore della sicurezza.
Per il momento il funzionario VVF mi ha detto a voce che non l'accetta. Sto cercando valide motivazioni per controbattere alle sue rimostranze.
Tom Bishop

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 726
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da weareblind » sab set 15, 2018 09:22

Scrivesse perché. Devo dire che, di solito, io ho postazioni del fuochista compartimentate EI120 con serramento resistente parimenti. E la CT la si guarda da dietro.

Terminus
Messaggi: 7206
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Terminus » sab set 15, 2018 10:41

La compartimentazione è ovviamente sempre positiva, ma è realmente indispensabile ?
Mi sembra di vedere che nel caso specifico il box è su parete esterna, quindi se il problema fosse l'impedimento all'esodo dei fuochisti, basterebbe un accesso diretto dall'esterno con porta antipanico.
Rischio ATEX: sarebbe da valutare nello specifico e da questo punto di vista la mera compartimentazione non è detto fornisca il grado di sicurezza desiderato.

Tom Bishop
Messaggi: 1581
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Tom Bishop » sab set 15, 2018 10:52

Terminus ha scritto:
sab set 15, 2018 10:41
Mi sembra di vedere che nel caso specifico il box è su parete esterna, quindi se il problema fosse l'impedimento all'esodo dei fuochisti, basterebbe un accesso diretto dall'esterno con porta antipanico.
Anche questa è una considerazione interessante. Posso provare a proporla. Quello che mi contestano è l'uso esclusivo del locale centrale termica. Una postazione fissa implica che la stessa sia un ufficio. E non lo digeriscono.
Tom Bishop

Terminus
Messaggi: 7206
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Terminus » sab set 15, 2018 11:06

Beh è ovvio che con la postazione fissa, la probabilità che l'incidente avvenga in presenza degli addetti è pari ad 1, mentre si riduce drasticamente per una conduzione/sorveglianza temporanea. Ma di quanto devo ridurre tale probabilità, ovvero qual'è il tempo massimo di permanenza del conduttore/sorvegliante all'interno della CT, posto che nessuno si sogna di impedirne l'accesso durante l'esercizio ?
Potresti appoggiarti alla valutazione ATEX per dimostrare che le probabilità di esplosione sono accettabilmente basse e di entità non rilevante.
Se invece si parla di focolai di incendio, la presenza dei fuochisti (che immagino saranno essi stessi addetti alla gestione delle emergenze) non può che essere a favore della sicurezza.
Certo vi possono essere esplosioni dovute a sovrapressioni nei generatori ed apparecchi, ma queste non sono mai state di interesse dei VVF.

Ronin
Messaggi: 3256
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Ronin » lun set 17, 2018 11:04

la presenza del fuochista può essere:
1. un obbligo ai sensi delle normative sulla conduzione dei generatori di vapore. in tal caso il box è obbligo di legge e il funzionario VVF non può dire che "non va bene", casomai dovrà argomentare che lo vuole diverso (compartimentato o altro: noi ne abbiamo diversi in centrali con potenza >10 MW e nessuno compartimentato, per la cronaca)
2. non obbligatoria ai sensi delle normative di cui al punto 1. in tal caso, cogliete la palla al balzo che "i VVF dicono che non va bene", rimuovete il box e trasformate il personale da fuochista sedentario a manutentore che va in giro per lo stabilimento :mrgreen:

Terminus
Messaggi: 7206
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Terminus » lun set 17, 2018 12:17

Ronin ha scritto:
lun set 17, 2018 11:04
noi ne abbiamo diversi in centrali con potenza >10 MW e nessuno compartimentato, per la cronaca
Eh, ma stai parlando di Sanità Pubblica........
lì le norme sono diverse............ :mrgreen:

Ronin
Messaggi: 3256
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Ronin » lun set 17, 2018 18:55

non credo proprio, la centrale non è un'attività sanitaria e il CPI ha lo stesso valore.

Terminus
Messaggi: 7206
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Postazione fissa fuochista interna alla centrale termica

Messaggio da Terminus » lun set 17, 2018 19:03

ehm
era una battuta se non si fosse capito..........

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gius83 e 8 ospiti