Conto termico solare...parametro adimensionale??

Obblighi legislativi, tipologie, prodotti

Moderatore: Edilclima

LaBruna
Messaggi: 39
Iscritto il: mer ott 02, 2013 09:02

Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da LaBruna » mar set 04, 2018 10:27

Buongiorno a tutti,
è arrivata una richiesta di integrazione da parte del GSE in cui contestano l'impianto solare termico per ACS in quanto "il parametro adimensionale (espresso in mq edificio/mq impianto solare) è inferiore rispetto a quello atteso".

1 - fanno riferimento alla UNI TS 11300-2, ma ho cercato e ricercato, anche nella parte 4, e questo "parametro adimensionale" non l'ho proprio trovato
2 - non dichiarano nessun valore, qual è il valore atteso?

Secondo loro l'impianto solare, costituito da n. 4 pannelli solari piani, è mal dimensionato. Ma se il cliente vuole un'alta percentuale di copertura del fabbisogno di energia per ACS, in base a quale norma possono contestarlo.

E' capitato qualcosa di simile anche a voi? Qualcuno conosce il limite inferiore di questi "parametro adimensionale"?

Grazie a tutti

Ronin
Messaggi: 3268
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da Ronin » mar set 04, 2018 12:21

non saprei, mai successo.
suggerimento (senza garanzia di successo): rispondi con calcolo di % di copertura fabbisogno, % di utilizzo energia prodotta e rientro economico dell'impianto entro X anni.

LaBruna
Messaggi: 39
Iscritto il: mer ott 02, 2013 09:02

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da LaBruna » mar set 04, 2018 15:05

Si concordo, penso di fare una relazione di calcolo con evidenziati le varie percentuali di copertura

E' che non capisco da dove hanno tirato fuori questo "parametro adimensionale" di dimensionamento degli impianti solari. Si rifanno alle UNI TS 11300, ma io non ho trovato nulla!

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » mar set 04, 2018 18:23

ora no riesco a controllare cmq
direi che vanno contro a chi ha messo tanti pannelli per prendere più incentivo

LaBruna
Messaggi: 39
Iscritto il: mer ott 02, 2013 09:02

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da LaBruna » mer set 05, 2018 09:11

Si va bene, ma siccome non sta scritto da nessuna parte (DM 16/02/2016 e regole applicative), un cliente può decidere di voler coprire anche il 100% del fabbisogno di acqua calda sanitaria. Anzi, semmai gli altri decreti (28/2011, requisiti minimi, ecc) mettono dei limiti inferiori di copertura, e non dei massimali.
Almeno a quanto ne so io, ma fino adesso ancora nessuno ha saputo darmi risposta.

E comunque, a questo punto prevedo che cominceranno a rompere anche a quelli che hanno sostituito la vecchia stufa a legna della cucina della nonna, con una bella caldaiona a pellet da 30 kW!
E' come col fotovoltaico ai tempi dei conto energia, all'inizio di manica larga accettavano di tutto, poi dall'alto scendevano le direttive di stringere ed iniziavano ad inventarsi dei cavilli.

arkanoid
Messaggi: 2886
Iscritto il: ven ago 31, 2007 08:51

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da arkanoid » mer set 05, 2018 11:35

Mai capitato. Non credo possano bloccare nulla, non essendo prevista una verifica. Probabilmente è un indice "grezzo" che hanno calcolato loro mediando i progetti ricevuti per fare una verifica molto grossolana di eventuali abusi o errori di calcolo. Concordo con Ronin, procederei con fornirgli il calcolo analitico. Ti contestano un parametro inferiore a quello atteso ma potrebbe darsi che non abbiano bene idea di cosa significa... :D
redigere redigere redigere

LaBruna
Messaggi: 39
Iscritto il: mer ott 02, 2013 09:02

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da LaBruna » mer set 05, 2018 14:28

Sono in accordo con quanto dite, la penso come voi.
in verità non è una mia pratica diretta, ma quella di un collega che mi ha chiesto una mano...e la cosa è andata avanti: il collega non ha integrato fornendo una relazione di calcolo, ma ribadendo a parole che a lui il dimensionamento sembrava corretto... e adesso è arrivata la lettera di rigetto pratica!

Ora contesterà con una relazione di calcolo come gli ho consigliato anche io, ma a questo punto la vedo un po' scura

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » mer set 05, 2018 17:58

puoi provare a scrivere mail al gse ?

LaBruna
Messaggi: 39
Iscritto il: mer ott 02, 2013 09:02

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da LaBruna » mer set 05, 2018 18:10

Adesso aspetto a breve l'esito finale di questa pratica, poi si scriverò una mail al GSE per cercare di avere un po' più di chiarezza.

Forse dopo 3-4 mesi mi risponderanno....

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » lun set 10, 2018 16:24

Parametri adimensionali utilizzati per il calcolo della quota, ma ben diversi da quello citato, sono nella 11300-4.
Il problema è che con GSE non hai un interlocutore.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » lun set 10, 2018 20:49

Oggi ho tempestato il poverini del callcenter
Che su questa cosa diceva che forse c é un riferimento al dimensionamento nel decreto .. ma.. come al solito tergiversare.. dicendo effettivamente stanno partendo tante richieste di integrazione per questa cosa

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » lun set 10, 2018 21:04

Sembra la settimana enigmistica...
Il lettore dovrà aguzzare la vista e scoprire dove si trova il riferimento al parametro adimensionale. Nel DM, nell'allegato al DM, nelle regole applicative GSE, nei cervelli dei valutatori GSE?
La soluzione nel prossimo numero.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » mar set 11, 2018 13:42

ieri oltra a quello anche altre mezz oraq per fargli capire dinuovo , dopo la non risposta scritta di 3 anni fa, che non si capisce quali fatture del coombustibili siano da conservare per gli anni dell incentivo + 5
se solo quelle degli anni dell incentivo
o anche quelle dei 5 sucessivi

la frase si può tranquillamente interpretare in due modi

LaBruna
Messaggi: 39
Iscritto il: mer ott 02, 2013 09:02

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da LaBruna » ven set 14, 2018 10:09

Mah...io con il call center ho perso definitivamente le speranze...ormai non ci perdo neanche più tempo.

Comunque, ho cercato e ricercato (ma magari qualcosa ancora mi sfugge), ma quel parametro adimensionale (mq edificio/mq impianto) che loro con tanta spavalderia citano NON ESISTE!!!

Io sono molto stanco di dover affrontare queste situazioni, anche perchè generano confusione con i clienti. Non si riesce più a dare indicazioni certe e tutto questo si riflette nel lavoro di tutti i giorni.

Io penso che da ora in poi, per gli impianti solari con più di 2 pannelli, farò una piccola relazione di calcolo giustificando le esigenze del cliente e le percentuali di copertura del fabbisogno di ACS che ne derivano (in quanto ribadisco che, sempre a quanto ne so io, esistono dei limiti minimi di copertura da rispettare in alcune casistiche che ben conosciamo, ma non ho mai letto da nessuna parte che è fuori norma voler per esempio coprire il 100% del fabbisogno di acqua calda sanitaria da fonte rinnovabile!).

saluti

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » ven set 14, 2018 10:16

io confido che uscirà una faq almeno per il futuro

dite alle azinde di quei pannelli di farsi sentire con il gse come aiel fa per la biomassa

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » mer set 19, 2018 18:25

LaBruna ha scritto:
ven set 14, 2018 10:09
Io sono molto stanco di dover affrontare queste situazioni, anche perchè generano confusione con i clienti. Non si riesce più a dare indicazioni certe e tutto questo si riflette nel lavoro di tutti i giorni.
e si spende un sacco di tempo per delle tariffe che debbono necessariamente essere proporzionate all'incentivo...
Io sto pensando seriamente di piantarla col Conto Termico.
Se tentassimo di coinvolgere CNI e CNPI?
In fondo ci basterebbe ottenere da GSE un interlocutore tecnico per chiarimenti (come nel caso) sulle richieste di integrazione e qualcuno che ci risponda se una pratica ritarda molto.
Io provo.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » mer set 19, 2018 18:29

per la biomassa c'è già aiel
se avete contatti nelle associazioni del solare termico fateli contattare il gse
hanno più forza che noi singoli

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » mer set 19, 2018 20:49

AIEL?
E' un supporto che ha accessi a privilegiati verso GSE?
Es. se mi richiedono (caso capitato) una dichiarazione del produttore del bollitore (nel caso Viessman) attestante che la sua capacità sia adeguata all'impianto, chiamo AIEL e mi dà la sua opinione o ci pensano loro a chiarire con GSE o mi fa parlare con quello del GSE che mi ha fatto la richiesta o mi consola, come fareste voi tutti, che siete competenti e la vivete, dicendomi che ho ragione, ma che purtroppo queste cose capitano?

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » gio set 20, 2018 08:54

Non esagerare :-)

Ma se rispetto al primo anno qualcosa ha funzionato é anche merito loro

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » gio set 20, 2018 14:30

Non capisco dove esagero.
Io constato negli ultimi mesi difficoltà sempre crescenti e quasi non più gestibili.
Se vuoi ho una antologia di caxxate di richieste assurde come quella oggetto del thread e quella da me citata.

Torniamo a AIEL per cortesia. Per che cosa ti rivolgi a loro e come ti aiutano?

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » gio set 20, 2018 15:14

Intendo che non mi rivolgo per singoli casi...
Ma segnalo le cose in modo tale che quando si incontrano possano parlarne in generale...

Cosa che una associazione del solare dovrebbe fare per un caso come questo e pretendere almeno una FAQ

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » gio set 20, 2018 17:12

Per citarmi da solo
a_brettyou ha scritto:
mer set 19, 2018 18:25
ottenere da GSE un interlocutore tecnico per chiarimenti (come nel caso) sulle richieste di integrazione e qualcuno che ci risponda se una pratica ritarda molto.
Ok per coloro che ne parleranno in generale con GSE e che poi forse otterranno la faq. Io credo però che sia più importante poter gestire prontamente i casi puntuali come quelli del collega di LaBruna.

PS: ho scritto a GSE sull'argomento parametro adimensionale 10 giorni fa...

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » gio set 20, 2018 19:33

Su cosa sia meglio siamo ovviamente in accordo

LaBruna
Messaggi: 39
Iscritto il: mer ott 02, 2013 09:02

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da LaBruna » mer ott 03, 2018 21:40

a_brettyou ha scritto:
gio set 20, 2018 17:12
Per citarmi da solo
a_brettyou ha scritto:
mer set 19, 2018 18:25
ottenere da GSE un interlocutore tecnico per chiarimenti (come nel caso) sulle richieste di integrazione e qualcuno che ci risponda se una pratica ritarda molto.
Ok per coloro che ne parleranno in generale con GSE e che poi forse otterranno la faq. Io credo però che sia più importante poter gestire prontamente i casi puntuali come quelli del collega di LaBruna.

PS: ho scritto a GSE sull'argomento parametro adimensionale 10 giorni fa...
Se e quando avrai una risposta informaci!

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » sab ott 06, 2018 07:50

Per info, ma nessuno si aspettava diversamente, la mia mail del 10/9 a GSE circa il famigerato parametro è tuttora senza risposta.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » sab ott 06, 2018 12:02

aspetta e spera

ripeto
solo le associazioni del solare termico possono avere la forza di farsi dare una risposta in tempi ragionevoli

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » sab ott 06, 2018 21:02

Quindi, oltre che a ripetere, cosa faresti o cosa stai facendo?

Ronin
Messaggi: 3268
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da Ronin » sab ott 06, 2018 21:34

a_brettyou ha scritto:
sab ott 06, 2018 21:02
Quindi, oltre che a ripetere, cosa faresti o cosa stai facendo?
Immagine

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » dom ott 07, 2018 14:06

a_brettyou ha scritto:
sab ott 06, 2018 21:02
Quindi, oltre che a ripetere, cosa faresti o cosa stai facendo?
Sul solare non sto facendo nulla perché non ho un caso con quel problema li

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » mar ott 09, 2018 15:06

aggiornerei con le parole del gse nella richesta

Dimensionamento dell’impianto: l’art. 4 comma 3 del Decreto dispone che “Gli interventi di cui ai
commi 1 e 2 devono essere realizzati utilizzando esclusivamente apparecchi e i componenti di
nuova costruzione, nonché devono essere correttamente dimensionati, sulla base della normativa
tecnica di settore, in funzione dei reali fabbisogni di energia termica. È altresì necessario che gli
stessi interventi incentivati mantengano i requisiti che hanno consentito l’accesso agli incentivi
durante il periodo di incentivazione e nei 5 anni successivi all’ottenimento degli stessi incentivi.”
Con ciò ne deriva che il corretto dimensionamento dell’intervento proposto costituisca un requisito
indispensabile per la presentazione, l’ottenimento e il mantenimento degli incentivi del Conto
Termico.
Nota: tenendo conto delle disposizioni della norma UNI TS 11300-2, dei requisiti minimi del
Decreto ed applicando criteri anche conservativi per il dimensionamento degli impianti solari,
dall’analisi degli elementi riportati sul Portaltermico e riferibili a:
funzione dell’impianto installato;
localizzazione geografica;
dimensione del campo solare;
dimensione e funzione dell’edificio;
emerge che il parametro adimensionale di pertinenza dell’intervento (espresso in m2
dell’edificio/ m2 dell’impianto solare) è inferiore rispetto a quello atteso, al punto da non
potersi ritenere un valore congruo. Pertanto, non risultano rispettati i criteri di corretto
dimensionamento a cui l’art. 4 comma 3 del Decreto subordina l’accesso agli incentivi
del Conto Termico.
A titolo di maggior chiarezza si segnala che il parametro adimensionale dell’intervento
proposto è di molto inferiore al parametro adimensionale derivante dal
dimensionamento atteso il quale, a sua volta, è stato ottenuto adottando criteri e
parametri cautelativi, cioè che portano ad un valore del parametro adimensionale il più
basso possibile fra quelli idonei per la buona prassi di realizzazione degli impianti. Le
valutazioni adottate sono sinteticamente descritte di seguito:
• il fabbisogno di ACS rispetto alla superficie dell’edificio è stato desunto dalle
disposizioni della norma UNI TS 11300-2;
• la producibilità dell’impianto è stata posta pari a quella minima prevista per poter
prevedere l’accesso al Conto Termico, in funzione alla tipologia di collettore;
• l’irraggiamento giornaliero/annuale minimo è stato desunto dall’Atlante della radiazione
solare dell’ENEA;
• il dimensionamento proposto è stato valutato stabilendo una copertura del 40% del
fabbisogno invernale di ACS giornaliero.
Si richiede di inviare una nota di chiarimento sugli aspetti sopra indicati, allegando l’opportuna
documentazione a supporto, e di provvedere a fornire l’eventuale rettifica con i valori corretti dei
dati che influenzano il parametro adimensionale sopra descritto.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » mar ott 09, 2018 15:17

qualcosa almeno spiegano

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 3676
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da NoNickName » mar ott 09, 2018 15:22

Cioè se interpreto correttamente, il GSE si è inventato un parametro, dividendo la superficie in pianta dell'immobile per la superficie dell'impianto, al di sotto del quale è improbabile che un impianto possa soddisfare l'obbligo di legge.
Dice di più: ammettendo di soddisfare il requisito di legge minimo, il parametro adimensionale corrispondente nella richiesta sottoposta è di molto inferiore a tale valore minimo (che giustamente non citano perchè se lo sono inventati loro empiricamente).

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » mer ott 10, 2018 19:17

girondone ha scritto:
mar ott 09, 2018 15:06
Pertanto, non risultano rispettati i criteri di corretto
dimensionamento a cui l’art. 4 comma 3 del Decreto subordina l’accesso agli incentivi
del Conto Termico.
Siamo in ambito tecnico legale. I criteri corretti li stabiliscono decreti o norme.

Caro Giro, non credo che le associazioni industriali di categoria abbiano autorevolezza per contestare i corretti criteri di progettazione.
L'unico che può prendere per il collo GSE sull'argomento chiedendo a quale titolo stabilisce i criteri di progettazione è CNI.
Forza, ciascuno rompa le ba**e all'ordine della sua provincia.

Siccome però gli ordini non arrivano domani, se ci foste, come articolereste al risposta a GSE?
Condividete quello che ho scritto sopra che si devono attenere a norme e decreti?

LaBruna
Messaggi: 39
Iscritto il: mer ott 02, 2013 09:02

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da LaBruna » mer ott 10, 2018 22:47

il CNI ha ben altro a cui pensare.

Concordo che sono le associazioni che possono avere un po' di peso, anche perchè sono loro che si siedono ai vari tavoli normativi (CTI, CEI, ecc), e che comunque poi vengono interpellate credo anche i fase di consultazione dei vari decreti (anche perchè sono loro poi che fanno muovere il mercato).

Non so quali sono le associazioni del solare termico, ASSOSOLARE, ASSOLTERM?

alla fine se serve ci possiamo associare...

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » gio ott 11, 2018 09:16

Assosolare non esiste e assolterm non esiste più è confluita in Anima.

Siccome CNI pensa ad altro, i tavoli normativi anddavvenì e alle integrazioni si deve rispondere in 30 gg., ripropongo questo esercizio pratico:
nel caso di contestazione, come argomentereste la vostra controdeduzione?

Il punto è:
girondone ha scritto:
mar ott 09, 2018 15:06
Con ciò ne deriva che il corretto dimensionamento dell’intervento proposto costituisca un requisito indispensabile
Reggono secondo voi questi argomenti:
- nessuna norma tecnica disciplina il dimensionamento del solare termico;
- che il loro metodo di corretta progettazione non è validato da nessuno e che vale esattamente quanto il mio;
- che nulla vieta di installare, per ragioni che non debbono essere giustificate, impianti che producano più acs di quello che le norme indicano statisticamente (o alla xazzo) sia la quantità necessaria (se a me piacesse fare il bagno 7 volte al giorno?).

altro?

L'obiezione GSE sicuramente non riguarderà impianti di processo e impianti con integrazione al riscaldamento. Giusto?
Ammesso che il bollitore sia adattabile, se affermo che l'impianto è anche di integrazione riscaldamento (nella domanda ho scritto che era solo acs per errore materiale), il loro castello crolla. Arigiusto?

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » gio ott 11, 2018 09:58

se integra riscaldamento
cosa che hai già dichiarato nella prtica quindi non puoi cambiare
ti cucchi cmq la regolazione odulante ecc ecc
valvole termostatiche o altro

cmq le ragioni sono più omeno quelle che hai detto
oltre al metodo di calcolo no indicato
al parametro inesistente
al limite di tale parametro no indicato
ecc
ecc

ma loro sono il gse
se ci avete avuto a che fare lo sapete

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 3676
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da NoNickName » gio ott 11, 2018 10:22

Le norme tecniche sono ad adozione volontaria, se non citate espressamente dalla Legge.
Colui che vuole accertarsi della conformità ad un criterio di Legge che non citi espressamente una norma tecnica, lo può fare adottando il criterio che preferisce, sempre che tale criterio sia conforme alla regola dell'arte, e compendi prudenza, perizia e diligenza.

Se GSE dimostra che il parametro adimensionale è un criterio tecnicamente attendibile non tanto per il dimensionamento, ma quanto per confutare la validità del dimensionamento, mi sembra difficile contestarlo.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » gio ott 11, 2018 10:33

follia pura

si chiama inventarsi le cose perchè hai scritto male le regole

per no parlare del casino che stano facendo cn la biomassa dopo aver detto e scritto una cosa ora se la rimangiano

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » gio ott 11, 2018 11:41

NoNickName ha scritto:
gio ott 11, 2018 10:22
Se GSE dimostra che il parametro adimensionale è un criterio tecnicamente attendibile non tanto per il dimensionamento, ma quanto per confutare la validità del dimensionamento, mi sembra difficile contestarlo.
Non so. Siamo in ambito legale. Un diniego all'incentivo deve essere provato da un preciso non rispetto di una norma.
In CT e nella normativa tecnica niente vieta (forse per dimenticanza) di sovradimensionare o sottodimensionare un solare termico (se non nei casi di obbligo rinnovabili).
Parliamo sempre di 4 pannelli, non di 40.
Più o meno è come se mi contestassero l'isolamento una copertura a U=1,0 e mi dicessero che ho isolato troppo.

Ronin
Messaggi: 3268
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da Ronin » gio ott 11, 2018 14:06

a_brettyou ha scritto:
gio ott 11, 2018 11:41
Non so. Siamo in ambito legale. Un diniego all'incentivo deve essere provato
Siamo in ambito GSE. Un diniego all' incentivo va contestato al TAR perché per il resto il gse non intraprende discussioni, impartisce ordini (peraltro il gse ne ha vinti diversi, sostenendo che le regole per quanto arbitrarie e a posteriori con cui ha negato l'incentivo servono ad assicurare che il denaro del contribuente non vada sprecato finanziando interventi non corretti). Io assevererei il 65% :mrgreen:
Ultima modifica di Ronin il gio ott 11, 2018 19:07, modificato 1 volta in totale.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » gio ott 11, 2018 18:18

GIà
E SONO partiti casini sulla biomassa anche

Ronin
Messaggi: 3268
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da Ronin » gio ott 11, 2018 19:09

girondone ha scritto:
gio ott 11, 2018 18:18
GIà
E SONO partiti casini sulla biomassa anche
Quella solida il giorno che le toglieranno gli incentivi (in zona metanizzata quantomeno) sarà comunque troppo tardi.
È anche vero che il gse dovrebbe applicare le regole e non farle.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » ven ott 12, 2018 10:24

io vorrei ancora capire anaso di che numeri staiamo parlando

casa appartamento da tot mq
e numero pannelli

prima di fasciarsi la testa
perchè che alcuni abbiano esagerato tanto prendo più soldi lo do per scontato
ma vorrei capire se per classiche situazioni posso avere problemi in futuro o no

a_brettyou
Messaggi: 481
Iscritto il: dom ago 16, 2009 08:41

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da a_brettyou » gio ott 18, 2018 17:33

Giusto oggi.
5 pannelli su 250 mq, pur non specificando che li si fa anche bb, ok (con tre settimane oltre i 60 gg.).
Ultima modifica di a_brettyou il gio ott 18, 2018 17:38, modificato 1 volta in totale.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » gio ott 18, 2018 17:37

Grazie

Tony27
Messaggi: 25
Iscritto il: gio nov 27, 2014 09:31

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da Tony27 » mar nov 27, 2018 16:49

Avete scoperto qualcosa in più su questo parametro che utilizza il GSE?

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » mar nov 27, 2018 17:00

nain

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 3676
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da NoNickName » mar nov 27, 2018 17:48

Ma invece di chiedere al GSE di giocare a carte scoperte, perchè non postate voi i vostri dimensionamenti e vediamo se stanno in piedi oppure no.

girondone
Messaggi: 9638
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da girondone » mar nov 27, 2018 18:28

perchè per piccoli impianti non c'è da fare nessun dimensionamento.. almeno per chi prende in mano la pratica conto termico

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 3676
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Conto termico solare...parametro adimensionale??

Messaggio da NoNickName » mar nov 27, 2018 19:33

girondone ha scritto:
mar nov 27, 2018 18:28
perchè per piccoli impianti non c'è da fare nessun dimensionamento.. almeno per chi prende in mano la pratica conto termico
E cosa metti nella pratica?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti