addolcitore

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
supergippi
Messaggi: 1
Iscritto il: mar lug 24, 2018 13:08

addolcitore

Messaggio da supergippi » mar lug 24, 2018 18:00

Secondo voi,l installazione o la rimozione di un impianto di addolcitore,influisce sulla APE?

ponca
Messaggi: 600
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: addolcitore

Messaggio da ponca » mar lug 24, 2018 18:24

direi di no..

scusa ma secondo te come dovrebbe influire??

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 3573
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: addolcitore

Messaggio da NoNickName » mar lug 24, 2018 18:26

don't feed the trolls

Jerico
Messaggi: 44
Iscritto il: lun gen 21, 2013 12:06

Re: addolcitore

Messaggio da Jerico » ven lug 27, 2018 10:39

supergippi ha scritto:
mar lug 24, 2018 18:00
Secondo voi,l installazione o la rimozione di un impianto di addolcitore,influisce sulla APE?
si, influisce perche' l'acqua addolcita mantiene calda la rete.. :D

SimoneBaldini
Messaggi: 2280
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: addolcitore

Messaggio da SimoneBaldini » mer ago 01, 2018 09:38

Ovvio che si, la resa del sistema di scambio senza addolcitore peggiora nel tempo piu' velocemnte che con l'addolcitore funzionante.

Ronin
Messaggi: 3229
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: addolcitore

Messaggio da Ronin » mer ago 01, 2018 11:43

in tutta onestà, a memoria non mi pare che nelle 11300 sia riportato alcun flag che modifichi il risultato dei calcoli in presenza o meno dell'addolcitore.
perciò l'obbligo è "puramente" normativo: se per legge l'acqua va addolcita ci deve essere. il rimuoverlo *presumibilmente* non invalida l'APE (poichè l'APE è un calcolo teorico: se fosse invece una diagnosi energetica, la mancanza dell'addolcitore andrebbe considerata come dice simone), ma rende l'esercizio della centrale termica non autorizzato e quindi sanzionabile in caso di ispezione.
sono tempi duri per tutti, per cui il rischio di trovare ispettori che irrogano sanzioni pecuniarie appena possono va tenuto in conto.

SimoneBaldini
Messaggi: 2280
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: addolcitore

Messaggio da SimoneBaldini » mer ago 01, 2018 15:17

Comunque non credo che ne APE ne nella 11300 venga considerato questa "possibilità", bisogna dirlo subito all'UNI di integrarlo e fare una bella revisione della 11300 :lol: :lol:

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 3573
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: addolcitore

Messaggio da NoNickName » mer ago 01, 2018 15:58

SimoneBaldini ha scritto:
mer ago 01, 2018 09:38
Ovvio che si, la resa del sistema di scambio senza addolcitore peggiora nel tempo piu' velocemnte che con l'addolcitore funzionante.
Non diciamo sciocchezze. Il riscaldamento è un circuito chiuso. Una volta disattivata la reattività dell'acqua (ossigeno disciolto, calcare, acidità, ecc...) e in assenza di fenomeni galvanici, dopo i primi giorni di funzionamento diventa inerte. L'addolcitore serve tuttalpiù per il carico dell'acqua, poi basta.

SimoneBaldini
Messaggi: 2280
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: addolcitore

Messaggio da SimoneBaldini » mer ago 01, 2018 23:37

NoNickName ha scritto:
mer ago 01, 2018 15:58
SimoneBaldini ha scritto:
mer ago 01, 2018 09:38
Ovvio che si, la resa del sistema di scambio senza addolcitore peggiora nel tempo piu' velocemnte che con l'addolcitore funzionante.
Non diciamo sciocchezze. Il riscaldamento è un circuito chiuso. Una volta disattivata la reattività dell'acqua (ossigeno disciolto, calcare, acidità, ecc...) e in assenza di fenomeni galvanici, dopo i primi giorni di funzionamento diventa inerte. L'addolcitore serve tuttalpiù per il carico dell'acqua, poi basta.
E chi ha parla di riscaldamento, io il problema lo intendo sulla produzione di acs.

mat
Messaggi: 2773
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: addolcitore

Messaggio da mat » gio ago 02, 2018 18:30

NoNickName ha scritto:
mar lug 24, 2018 18:26
don't feed the trolls
SimoneBaldini ha scritto:
mer ago 01, 2018 09:38
Ovvio che si, la resa del sistema di scambio senza addolcitore peggiora nel tempo piu' velocemnte che con l'addolcitore funzionante.
SimoneBaldini ha scritto:
mer ago 01, 2018 15:17
omunque non credo che ne APE ne nella 11300 venga considerato questa "possibilità"
Anche Simone si è messo a trollare, è un contagio :lol:

lbasa
Messaggi: 609
Iscritto il: ven giu 19, 2015 22:41

Re: addolcitore

Messaggio da lbasa » gio ago 02, 2018 21:17

Anche ********* si è messo a trollare, è un contagio :lol:
Ma no: è che a volte un forum consente di liberarsi oltre le battaglie dell'attuale società dei falsi consumi, e cercare creatività come quella di un mio conterraneo padano che ha ideato un cortometraggio sulla ricerca di lavoro professionale e per il quale "nasce l'esigenza di dover immaginare ciò che spesso per colpa della nebbia non riesce a vedere":
https://www.youtube.com/watch?v=0xLDDYvYNNk

SimoneBaldini
Messaggi: 2280
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: addolcitore

Messaggio da SimoneBaldini » ven ago 03, 2018 14:21

Anche Simone si è messo a trollare, è un contagio :lol:
E' ormai tempo di ferie, mi son voluto dare la libertà di rispondere ad una domanda cretina cercando un briciolo di sensatezza alla domanda.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti