condominio e pdc autonoma

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
SimoneBaldini
Messaggi: 2261
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

condominio e pdc autonoma

Messaggio da SimoneBaldini » gio lug 12, 2018 13:50

Ho un condominio dove al piano terreno hanno installato una PDC principalmente per farsi il raffrescamento e in secondo scopo per il caldo qundo gli serve calore fuori orario del condominio. Il condominio ha contabilizzazione calore e nello speficico contatore di calore. Ora non saprei chi sia stato ma gli hanno venduto il tutto come detraibile al 65% (l'anno scorso) e dato che io sono il termotecnico del condominio sono arrivati a me.
Onde dire cavolate, a me pare che non sia detraibile nulla dato che si configurerebbe come una trasformazione da centralizzato ad autonomo, a prescindere poi se la macchina sia o meno detraibile. Chiedo conferma o se per caso mi sono perso qualche cosa.

ponca
Messaggi: 542
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: condominio e pdc autonoma

Messaggio da ponca » gio lug 12, 2018 16:09

in ogni caso non è "sostituzione" di un impianto termico, anche secondo me l'intervento non è detraibile al 65%.
C'era anche una circolare se non ricordo male che ribadiva il concetto.

Ronin
Messaggi: 3138
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: condominio e pdc autonoma

Messaggio da Ronin » gio lug 12, 2018 16:11

se l'unità immobiliare è residenziale puoi detrarre al 50% con una comunicazione in comune.

girondone
Messaggi: 9451
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: condominio e pdc autonoma

Messaggio da girondone » gio lug 12, 2018 16:40

65 no sicuro

sul 50% ... forse si forse no alla luce del glossario ecc ecc
e cmq forse dovrà passare da enea

SimoneBaldini
Messaggi: 2261
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: condominio e pdc autonoma

Messaggio da SimoneBaldini » ven lug 13, 2018 09:08

Sono P.IVA quindi o 65% oppure nulla.
Ieri ho parlato e hanno capito che non possono detrarlo, faremo solo isolamenti, tende e infissi.
Il problema però è un po' piu' complesso, cioè in effetti c'era un vecchio gruppo in PDC che prima scaldava l'unità in modo autonomo e il precedente inquilino era scollegato dal condominio pur pagando le spese condominiali come se fossero collegati, non pagavano solo la parte consumo o ne pagavano una minima parte non ho ben capito. Nella ristrutturazione si sono ricollegati sfruttando la caldaia del consominio per i periodi piu' freddi.

girondone
Messaggi: 9451
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: condominio e pdc autonoma

Messaggio da girondone » ven lug 13, 2018 12:14

Bell intreccio

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite