AQE

Normativa tecnica inerente la classificazione e la certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, …
Rispondi
Ale_S
Messaggi: 1273
Iscritto il: ven mag 11, 2007 16:53

AQE

Messaggio da Ale_S » mar ott 13, 2015 12:51

Scusate per la domanda che forse potrebbe sembrare banale, ma opero poco in E.R.

In un cantiere per una civile abitazione ho realizzato la Verifica Ex-L.10 il 27/05/2015 quindi secondo D.A.L. 4 marzo 2008 n.156, D.G.R. 20 settembre 2010 n.1362, D.G.R. 26 settembre 2011 n.1366.

Ora che i lavori sono finiti,

1 - devo redigere (e asseverare con il D.L.) l'Attestato di qualificazione energetica secondo le norme di allora,
o devo tener conto anche della successiva evoluzione ??? (per non dire gli ultimi adeguamenti alla nuova normativa nazionale)?

2 - Il certificatore indicato nella Ex-L.10, deve per forza essere lui ??? o è possibile che in fase di esecuzione si sia cambiata la figura con altro certificatore (in caso doveva essere comunicato?)

grazie mille

Marzio
Messaggi: 432
Iscritto il: gio apr 30, 2009 18:55

Re: AQE

Messaggio da Marzio » mer ott 14, 2015 10:41

L'AQE è l'attestato che assevera la realizzazione del sistema edificio impianto secondo progettato e R.T. presentato, quindi viene redatto con riferimento della legislature vigente e utilizzata per la R.T. Nel caso vi siano state varianti sarà necessario presentare un progetto con allegata la nuova R.T. e successivamente l'AQE.

Per l'APE invece il certificatore si dovrà attenere alle Leggi e Norme attuali.

Per quanto riguarda la nomina del certificatore in R.T. può cambiare, personalmente non l'ho mai comunicato.

Ale_S
Messaggi: 1273
Iscritto il: ven mag 11, 2007 16:53

Re: AQE

Messaggio da Ale_S » mer ott 14, 2015 10:50

Ok grazie.
Conosco bene la gestione e il senso dell'aqe a livello nazionale
Ma mi erano venuti dei dubbi in quanto pratico poco in E.R.
Userò quindi il modello aqe di allora (ossia quello che il mio sfw allineato alle norme di allora mi produce)

Chiedo: ci sono altri particolari obblighi per l'aqe in E.R. o è come a livello nazionale (asseverata da dl e tecnico R.T. e poi consegnata in comune per fine lavori)

Riguardo al nominativo del certificatore i modelli vigenti chiedevano l'indicazione dello stesso.

Marzio
Messaggi: 432
Iscritto il: gio apr 30, 2009 18:55

Re: AQE

Messaggio da Marzio » gio ott 15, 2015 10:22

Chiedo: ci sono altri particolari obblighi per l'aqe in E.R. o è come a livello nazionale (asseverata da dl e tecnico R.T. e poi consegnata in comune per fine lavori)

E' il medesimo di quello nazionale, assevera il tecnico e il dl.

Riguardo al nominativo del certificatore i modelli vigenti chiedevano l'indicazione dello stesso.

Si vero, ma lo stesso può rinunciare all'incarico per vari motivi, per cui si può affidare la certificazione ad un altro.

L'Enzo
Messaggi: 362
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Re: AQE

Messaggio da L'Enzo » ven dic 02, 2016 11:19

Riapro con una domanda.

Progetto con L.10 del 2015 già con DGR 967, ora si deve fare AQE per fine lavori nuova costruzione.
Il calcolo per AQE, lo faccio con dati climatici, UNI in vigore e verifiche del 2015 giusto?

Anche se nel frattempo è cambiato un pò tutto - dati climatici, UNI di riferimento (11300 parti 4 e 5 ..) DGR....

Poi chi farà APE invece emette con UNI aggiornate, dati climatici aggiornati, DGR aggiornata..?

Inoltre aggiungo: [b]variante non sostanziale (diverse distribuzioni interne)[/b], progettista edile fa variante, L.10 variante (diciamo che è da fare) va riemessa con dati climatici, UNI, DGR del 2015 o aggiornato tutto?

saluti

marcello60
Messaggi: 1151
Iscritto il: gio mag 17, 2007 19:09

Re: AQE

Messaggio da marcello60 » ven dic 02, 2016 18:08

Se la variante non è sostanziale ai fini energetici, secondo me va fatta con la normativa vigente alla data della richiesta del primo titolo abilitativo. Diversamente, se fosse sostanziale, allora dovrebbe seguire la norma oggi in vigore. Lo stesso dicasi per l'AQE.

L'APE invece deve sempre seguire la norma in vigore al momento dell'emissione dello stesso.

Rispondi