resistenza al fuoco volte in mattoni

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
fratac
Messaggi: 3
Iscritto il: ven giu 10, 2011 08:13

resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da fratac » ven giu 10, 2011 13:35

Buogiorno, sono un nuovo utente ed ho la necessità di certificare REI alcune solette con volte (a botte/crociera) in mattoni pieni.
Ho provato a verificare nel forum ma al di la di un rimando a discussioni pregresse (non trovate), non ho reperito alcuna informazione.
Veniamo alle domande:
esiste un sistema tabellare per certificare REI solette a volta in mattoni?
se sì quale è?
in caso di risposta negativa alle due domande precedenti quale può essere la metodologia da applicare?
Grazie a tutti

Terminus
Messaggi: 7090
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da Terminus » ven giu 10, 2011 15:50

Non vi sono tabelle.
Possibile verifica sperimentale (nel caso che tu possa rivestire con intonaco certificato)
oppure analitica (leggi la Circ.5642 del 31/03/2010)

fratac
Messaggi: 3
Iscritto il: ven giu 10, 2011 08:13

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da fratac » ven giu 10, 2011 16:03

Grazie Terminus
Hai confermato quanto già sapevo.
Ma di fatto la certificazione analitica di una volta, che deve resistere ad un incendio, come si può fare? Conosci qualche sistema/programma? Io ci ho già provato ma non ho trovato molto. Inoltre quale che sia il programma cosa succederebbe alle volte (del 700 e delle quali non sappiamo nulla - è di fatto impossibile toccarle dato che sono tutelate) se sotto l'azione del fuoco la malta di connessione tra i mattoni perdesse le sue caratteristiche e qualche mattone "venisse giù".
La mia paura è proprio quella che, se per i motivi sopra citati venisse meno la parte centrale delle volte (dove facilmente si può ipotizzare avremo la temperatura più elevata), questa perdendo gli elementi di chiusura perdesse stabilità con conseguente collasso.
Che ne dici?
Grazie

Avatar utente
gararic
Messaggi: 1698
Iscritto il: mer mag 06, 2009 09:48
Località: treviso

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da gararic » mar giu 14, 2011 18:20

trattandosi di volte del 700, in edificio vincolato, non è possibile tramite deroga evitare il requisito REI delle volte?
come dici, hai voglia a fare calcoli analitici, ma chi si fida poi della malta dell'epoca?
riccardo - portatore di partita iva

fratac
Messaggi: 3
Iscritto il: ven giu 10, 2011 08:13

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da fratac » mer giu 15, 2011 08:29

non la deroga non è possibile per il caso in esame.
Per quanto riguarda la malta (sempre che di vera malta si tratti) è uno degli aspetti che ho valutato purtroppo senza risposte (tranne quella di "ipotizzare" la classe peggiore).
Ma io mi chiedo:"con tutte le coperture a volta che abbiamo in Italia, possibile che io sia il primo ed unico sf...ortunato che si becca una volta REI? Abbiamo decine di ospedali, università, musei in palazzi con altrettanti archivi, biblioteche, sale convegni in palazzi storici e possibile che non ve ne sia una pluripiano? A questo punto, al di la del mio problema contingente, mi viene da dire che forse manca il metodo (almeno io lo ignoro)".
Ho presino provato a fare un ipotesi del genere:
" la volta di fatto lavora a compressione ergo come un muro; e se traguardassi i valori dello spessore della volta (ammesso di saperli) con lo spessore richiesto per i muri (ad esempio Circ.Min.Int. 1968/2008)". Che ne dite?

Avatar utente
tigers
Messaggi: 1028
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:08

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da tigers » lun giu 27, 2011 19:36

fratac ha scritto:non la deroga non è possibile per il caso in esame.
Per quanto riguarda la malta (sempre che di vera malta si tratti) è uno degli aspetti che ho valutato purtroppo senza risposte (tranne quella di "ipotizzare" la classe peggiore).
Mi sa che è l'unica strada.
fratac ha scritto: Ma io mi chiedo:"con tutte le coperture a volta che abbiamo in Italia, possibile che io sia il primo ed unico sf...ortunato che si becca una volta REI? Abbiamo decine di ospedali, università, musei in palazzi con altrettanti archivi, biblioteche, sale convegni in palazzi storici e possibile che non ve ne sia una pluripiano?
Probabilmente sei l'unico che si è posto il problema.
Io a volte mi chiedo se sono l'unico a porre il problema dei certificati dei materiali dato che TUTTI i fornitori sembrano cadere dalle nuvole ed "hanno sempre fatto così e nessuno ha mai chiesto niente" dove "così" vuol dire certificato per parete in cartongesso intera dove invece fanno una controparete, usando anche lastre di tipo diverso...
fratac ha scritto: A questo punto, al di la del mio problema contingente, mi viene da dire che forse manca il metodo (almeno io lo ignoro)".
Ho presino provato a fare un ipotesi del genere:
" la volta di fatto lavora a compressione ergo come un muro; e se traguardassi i valori dello spessore della volta (ammesso di saperli) con lo spessore richiesto per i muri (ad esempio Circ.Min.Int. 1968/2008)". Che ne dite?
Secondo me non ci siamo per 2 motivi:

1. la circolare 91 non vale più;
2. la volta NON lavora come un muro (ti perdonino Vitruvio e soci);

Anche il rivestimento con intonaco antincendio che ti hanno consigliato non mi pare applicabile: le condizioni di realizzazione e posa saranno per forza notevolmente diverse da quelle di prova.

Detto questo per risolvere il problema non saprei sinceramente che fare, se non tentare un calcolo FEM "fuori norma" con le caratteristiche di incendio magari da EC6 cercando poi di convincere i VVF che il risultato è valido, magari perché è molto buono.

FRG
Messaggi: 12
Iscritto il: mar mag 29, 2018 18:51

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da FRG » mer mag 30, 2018 11:41

Buongiorno, sono nuova di questo forum, ma vedo che dopo anni la situazione non cambia.... come certificare la resistenza al fuoco di volte in muratura a botte ed a crociera di cui il nostro panorama edilizio è molto fornito ?
Per quanto stia cercando di documentarmi non riesco a trovare le risposte.
Qualcuno sa darmi indicazioni in merito?
Grazie

buge
Messaggi: 153
Iscritto il: mer feb 13, 2013 00:06

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da buge » mer mag 30, 2018 15:45

ma il metodo analitico per le murature non era inapplicabile fino all'uscita delle appendici nazionali agli Eurocodici?

Avatar utente
tigers
Messaggi: 1028
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:08

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da tigers » mer mag 30, 2018 16:04

Sì, che sono uscite da un bel po'... :D

Avatar utente
tigers
Messaggi: 1028
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:08

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da tigers » mer mag 30, 2018 16:05

FRG ha scritto:
mer mag 30, 2018 11:41
Buongiorno, sono nuova di questo forum, ma vedo che dopo anni la situazione non cambia.... come certificare la resistenza al fuoco di volte in muratura a botte ed a crociera di cui il nostro panorama edilizio è molto fornito ?
Per quanto stia cercando di documentarmi non riesco a trovare le risposte.
Qualcuno sa darmi indicazioni in merito?
Grazie
Sono stati fatti degli studi, soprattutto per quelle a botte, che permettono di imbastire una verifica analitica. Sono state pubblicate anche su Antincendio (la rivista EPC).

Terminus
Messaggi: 7090
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da Terminus » mer mag 30, 2018 17:43

Confermo.
E' uno studio sperimentale del DCPST basato sulla verifica semplificata della UNI EN 1996-1-2 integrato dalla Circ. 4638/2013.
Dovrebbe essere repeibile online.

Ronin
Messaggi: 3206
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da Ronin » gio mag 31, 2018 11:35

negli ospedali storici le verifiche delle volte ancora non le abbiamo fatte, e ne vedremo delle belle quando dovremo farle, per fortuna adesso abbiamo 6 anni di tempo.
la mia opinione è che il grado REI delle volte di mattoni storiche sia del tutto incertificabile, e i metodi analitici pura fiction numerica: basta una fessura nella malta perchè l'aria contenuta nei mattoni anche minimamente esposti scaldandosi li faccia "scoppiare", facendo crollare immediatamente tutta la volta.
per fortuna sono dirottato su altro settore già da un po' :mrgreen:, ma se toccasse a me direi che la volta si certifica REI con il sistema di gestione che garantisce sotto di essa l'assenza di materiali combustibili (o comunque la dimostrazione FSE che il carico di incendio presente non è in grado di provocare il flashover), altri modi non ce ne sono.

christian619
Messaggi: 954
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da christian619 » gio mag 31, 2018 12:09

Segnalo che la Promat ha una vernice intumescente avente sul rapporto di prova
una volta in mattoni... mi risulta che sia l'unica azienda ad averlo...

Terminus
Messaggi: 7090
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da Terminus » gio mag 31, 2018 21:31

Puoi dare gli estremi ?
Non sono riuscito a trovarlo.

Tom Bishop
Messaggi: 1526
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da Tom Bishop » ven giu 01, 2018 05:34

tigers ha scritto:
mer mag 30, 2018 16:05

Sono stati fatti degli studi, soprattutto per quelle a botte, che permettono di imbastire una verifica analitica. Sono state pubblicate anche su Antincendio (la rivista EPC).
https://www.scribd.com/document/3807131 ... aio2-16003
http://www.dipmat.univpm.it/aimeta2009/ ... per367.pdf
Tom Bishop

Tom Bishop
Messaggi: 1526
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da Tom Bishop » ven giu 01, 2018 05:35

Terminus ha scritto:
gio mag 31, 2018 21:31
Puoi dare gli estremi ?
Immagine
Tom Bishop

FRG
Messaggi: 12
Iscritto il: mar mag 29, 2018 18:51

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da FRG » gio giu 14, 2018 16:58

Salve, grazie per i vostri contributi. Sono a conoscenza della prova condotta dai VVF e del prodotto della Promat, che infatti ho utilizzato per riqualificare i solai a voltine, il mio problema è che mi trovo in presenza di volte a botte ed a crociera sotto alle quali non posso passare alcun tipo di prodotto.
L'indicazione del CNVVF è di seguire il metodo analitico....cercherò di seguire tale strada con tutte le incertezza del caso.
Fermo restando che non ci sono programmi "certificati" per ottenere un risultato certo, sapete consigliarmi un programma piuttosto che un altro per l'esecuzione della verifica?
grazie

Avatar utente
tigers
Messaggi: 1028
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:08

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da tigers » ven giu 15, 2018 09:44

L'articolo di Antincendio mostrava l'applicazione del metodo analitico per ottenere una parametrizzazione per le volte a botte, presumo si possa adattare alle volte di qualsiasi forma con un po' di fatica. Diciamo che non è qellequadro ottavi.

FRG
Messaggi: 12
Iscritto il: mar mag 29, 2018 18:51

Re: resistenza al fuoco volte in mattoni

Messaggio da FRG » ven giu 15, 2018 12:25

grazie

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti