STOCCAGGIO DI MERCI MISTO VETRO, CARTONE, PLASTICA

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
lucatr
Messaggi: 72
Iscritto il: lun ago 03, 2009 18:15

STOCCAGGIO DI MERCI MISTO VETRO, CARTONE, PLASTICA

Messaggio da lucatr »

Buongiorno a tutti.
Vi pongo la mia situazione da sanare e chiedo un parere.

Un'attività è in possesso del CPI scaduto da 1 anno per il punto 88, logistica con cartone plastica e vetro in quantità molto elevata.

Il vecchio funzionario aveva accettato che l'attività non fosse soggetta al punto 43 etc ...

Ora a seguito dell'entrata di una nuova committenza dobbiamo rifare la valutazione progetto in quanto all'interno vi sarà sempre una logistica di bicchieri in plastica e vetro e modificheranno sostanzialmente i quantitativi.

Essendo edificio isolato credo sia corretto riempire al massimo tale fabbricato e sfruttare quanto previsto dal decreto del 2007 senza preoccuparmi troppo della resistenza al fuoco.

Inoltre chiedevo se è corretto assoggettarlo al solo punto 70.2.C (oltre 1000 mq e oltre 5000 jg di materiale comb) e sopratutto se è necessario inserire nel parere anche il punto 34 (per quanto riguarda cartone di imballaggio) 44 (per quanto riguarda i bicchieri di plastica)

I funzionari hanno molta discrezionalità in questa interpretazione nella mia città ...

Voi cosa ne pensate???

Grazie a tutti.

Terminus
Messaggi: 9286
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: STOCCAGGIO DI MERCI MISTO VETRO, CARTONE, PLASTICA

Messaggio da Terminus »

Ovviamente devi denunciare una 44 solo se superi i 50 q.li di plastica, così come una 34 solo se superi 50 q.li di carta.
Nel caso io non denuncerei la 70 (ma qui subentra la discrezionalità del Comando, che vista l'eterogeneità dei materiali potrebbe pretendere anche questa........naturalmente anche per questioni meramente economiche).
Se invece tu avessi 49 q.li di plastica e 49 q.li di carta, dovresti naturalmente denunciare la sola 70.

lucatr
Messaggi: 72
Iscritto il: lun ago 03, 2009 18:15

Re: STOCCAGGIO DI MERCI MISTO VETRO, CARTONE, PLASTICA

Messaggio da lucatr »

Grazie mille.
La cosa che fa arrabbiare che nel precendente CPI era citato solo l'88 nonostante vi fossero valori molto alti di cartone e legno .... ma ormai c'ho fatto l'abitudine ...

Spero solo che accettino il discorso di edificio isolato e soprattutto che non mi facciano ripresentare tutti i documenti in quanto non avverrà nessuno modifica strutturale ed impiantistica all'interno...

Ovviamente gli idranti sono posizionati con raggi di 30 metri ... e ora ci scommetto che mi richiederanno i 20 metri ...
Cè un impianto sprinkler del 1998 e mi auguro non me lo facciano cambiare ...

Anche perchè l'alternativa è demolirlo e ricostruirlo ....

Terminus
Messaggi: 9286
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: STOCCAGGIO DI MERCI MISTO VETRO, CARTONE, PLASTICA

Messaggio da Terminus »

Di che superficie stiamo parlando ?
Per gli idranti, anche se fosse, non credo che sarebbe un'enorme intervento mettere qualche attacco in più.

Per gli sprinkler l'essenziale è che non cambi la categoria del deposito, come da 12845

lucatr
Messaggi: 72
Iscritto il: lun ago 03, 2009 18:15

Re: STOCCAGGIO DI MERCI MISTO VETRO, CARTONE, PLASTICA

Messaggio da lucatr »

Sono 3 compartimenti da 1500 mq l'uno separati l'un l'altro da muratura e portoni tagliafuoco ....

Grazie per le info e buona giornata.

Rispondi