Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
danilo2
Messaggi: 1566
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da danilo2 » gio mag 30, 2019 08:26

https://www.inail.it/cs/internet/attivi ... zione.html

Chi l'ha già utilizzato, se vuole, metta i commenti.
theo62chiocciolinavirgilio.it

ponca
Messaggi: 832
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da ponca » gio mag 30, 2019 10:02

interessante, ma a cosa serve? sostituisce la vecchia procedura per denuncia impianti soggetti a raccolta R? è solo facoltativo?
Ultima modifica di ponca il gio mag 30, 2019 10:42, modificato 1 volta in totale.

dnlcrt
Messaggi: 34
Iscritto il: ven nov 05, 2010 21:39

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da dnlcrt » gio mag 30, 2019 10:26

Sto provando ora ad inserire una pratica per impianto termico da 110 kW.
Dopo essermi registrato come "Consulente per attrezzature ed impianti" all'atto dell'inserimento dell'utente il portale mi blocca dicendo che il cliente è già in possesso di una posizione GRA INAIL ed è necessario cambiare tipo di identificazione.
Dal manuale onestamente non si riesce a capire esattamente come procedere e il servizio clienti INAIL sembra non essere attivo.
Qualcuno di voi è riuscito a concludere una pratica?

danilo2
Messaggi: 1566
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da danilo2 » gio mag 30, 2019 13:01

Poichè nella Circolare si dice: "Al fine di dare attuazione a quanto previsto dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 luglio 2011 in materia di presentazione di istanze,dichiarazioni, dati e scambio di informazioni e documenti, anche a fini statistici, tra le imprese e le amministrazioni pubbliche esclusivamente in via telematica, l’Inail ha implementato la gestione informatizzata dei servizi di certificazione e verifica resi dall’Istituto alle diverse tipologie di utenti"...
deduco la via telematica sarà l'unica ammessa, ma attendo conferme.
theo62chiocciolinavirgilio.it

ST.SIM
Messaggi: 34
Iscritto il: ven feb 24, 2017 10:50

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da ST.SIM » gio giu 06, 2019 10:01

Qualcuno ha nuove informazioni sul nuovo applicativo CIVA per denunce INAIL ??
Avete già inviato qualche pratica ??
Io in questo momento ho una pratica di denuncia INAIL per una centrale termica, posso usare ancora il metodo di invio tramite PEC oppure l'unico modo di invio ad oggi è il CIVE ??

danilo2
Messaggi: 1566
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da danilo2 » gio giu 06, 2019 10:12

Vi metto le istruzioni che ho ricevuto da INAIL, che consentono al tecnico di inviare la Denuncia per conto dell'installatore (io non ho ancora provato):

Per accedere al servizio Civa è necessario dotarsi del profilo di "Utente con credenziali dispositive", di seguito la pagina in cui richiederlo:
https://www.inail.it/cs/internet/accedi ... itive.html
Il sistema può essere utilizzato direttamente con tale profilo, se e solo se, il codice fiscale dell'azienda non è presente negli archivi Inail con una posizione assicurativa.
Se invece si tratta di una azienda presente negli archivi dell'Istituto, il profilo da utilizzare è quello di "Consulente per le attrezzature e impianti" che è delegato a operare su CIVA per una specifica ditta.
Il consulente per le attrezzature e impianti accedendo ai Servizi Online deve preliminarmente scegliere il profilo (Consulente per le attrezzature e impianti) e la ditta per cui vuole operare (Utente Padre). Tutte le operazioni e le pratiche presentate su CIVA faranno riferimento alla ditta selezionata. Questa figura può essere abilitata dal rappresentante legale o dall'amministratore delle utenze digitali dell'azienda secondo le consuete modalità previste per la delega delle abilitazioni.
Nel caso in cui la ditta non disponga attualmente di profili per l'accesso ai nostri Servizi Online, per informazioni su come effettuare la profilazione, dei profili azienda si rimanda alla guida:

https://www.inail.it/cs/internet/docs/s ... perativi--
theo62chiocciolinavirgilio.it

ST.SIM
Messaggi: 34
Iscritto il: ven feb 24, 2017 10:50

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da ST.SIM » lun giu 10, 2019 09:48

Quindi da quanto ho capito l'unico modo per inviare una pratica INAIL di una centrale termica è l'applicativo CIVA ??
Oppure c'è un periodo di transizione dove si accettano ancora la pratiche tramite PEC ??

mat
Messaggi: 2921
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da mat » ven giu 14, 2019 10:44

In pratica, mi pare di capire, è un po' come i catasti degli impianti termici: la ditta abilitata alla compilazione dei libretti può delegare una persona a farlo in nome e per conto. Ma ciò ha senso solo se c'è un rapporto regolare tra i due soggetti, dove il secondo fa abitualmente le veci del primo per qualsiasi impianto o comunque una buona parte; non ha senso se si deve inviare una pratica una tantum per conto della ditta pincopallo.

Corigetemi se sbaglio

FranMan
Messaggi: 9
Iscritto il: gio dic 06, 2018 12:42

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da FranMan » ven giu 28, 2019 13:25

Salve a tutti.
Mi sto confrontando in questo momento con lo stesso problema e vi riporto quanto ho potuto verificare fino ad ora.

- Dal 27 Maggio 2019 è attivo il portale dei servizi telematici e solo attraverso di esso si possono inoltrare le pratiche INAIL che prima madavamo per PEC o raccomandata.
- Per le richieste di esame di progetto, cioè quello che a noi maggiormente interessano l'iter è il seguente:
1) la prima volta occorre accreditarsi come "utente con credenziali dispositive" attraverso il portale (a me a Milano mi hanno accreditato nel loro ufficio altrimenti si può fare dal portale ma con tempistiche non immediate)
2) se il committente (ditta o condominio) non ha una posizione INAIL aperta (in pratica se non ha dipendenti) una volta loggati con le nostre credenziali basta inserire il CF e si avvia la procedura. Se il committente ha posizioni aperte (dipendenti) allora per prima cosa il committente deve registrarsi al portale come rappresentate legale della ditta dopodichè potrà fornirci la delega come "consulenti per le apparecchiature ed impianti". Solo a quel punto noi vedremo nella nostra bacheca (la home page del portale una volta che ci siamo loggati) la presenza della delega e da li potremo partire per inoltrare la domanda di immatricolazione

In un prossimo messaggio i miei dubbi sulla procedura vera e propria

ST.SIM
Messaggi: 34
Iscritto il: ven feb 24, 2017 10:50

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da ST.SIM » ven giu 28, 2019 14:32

Sapresti indicare come il committente (idraulico) riesce a fare la delega per noi professionisti ??
Il percorso da fare sul portale Inail ??

Grazie

HUGO
Messaggi: 957
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da HUGO » ven giu 28, 2019 15:13

ST.SIM ha scritto:
ven giu 28, 2019 14:32
Sapresti indicare come il committente (idraulico) riesce a fare la delega per noi professionisti ??
Il percorso da fare sul portale Inail ??

Grazie
Il committente non è mai l'idraulico che fa l'impianto ma l'utente finale (condominio, privato, ditta ecc.).
FranMan ti ha detto sopra come loggarti, i casi sono solo due.
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

ST.SIM
Messaggi: 34
Iscritto il: ven feb 24, 2017 10:50

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da ST.SIM » ven giu 28, 2019 17:49

Si sono d'accordo, ma chi faceva la denuncia di impianto termico prima dell'arrivo del CIVA era l'idraulico per il committente (ovviamente con i moduli timbrati e firmati da un professionista cioè io).

Ora con il CIVA riceverò la delega dall'idraulico per inviare la denuncia di impianto termico a nome dell'idraulico per il committente.

O il mio ragionamento è sbagliato ??

HUGO
Messaggi: 957
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da HUGO » ven giu 28, 2019 20:17

ST.SIM ha scritto:
ven giu 28, 2019 17:49
Si sono d'accordo, ma chi faceva la denuncia di impianto termico prima dell'arrivo del CIVA era l'idraulico per il committente (ovviamente con i moduli timbrati e firmati da un professionista cioè io).

Ora con il CIVA riceverò la delega dall'idraulico per inviare la denuncia di impianto termico a nome dell'idraulico per il committente.

O il mio ragionamento è sbagliato ??
Non hai bisogno di nessuna delega dall'idraulico. Costui non è l'utente finale. La pratica può (se vuole) carcarla pure lui sul CIVA registrandosi con credenziali diapositive o delegato da ditta (urente) con posizione inail. I dati ( e i moduli) da inviare
sono gli stessi di prima su pdf e p7m
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

ponca
Messaggi: 832
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da ponca » ven giu 28, 2019 21:58

ma chi firma questi files? Installatore e progettista?

iltubo
Messaggi: 709
Iscritto il: lun lug 07, 2008 16:22
Località: CO

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da iltubo » ven giu 28, 2019 23:20

Intanto, pratiche inviate nel 2018 in formato cartaceo sono state caricate dll'INAIl in CIVA ed ora risulta nel campo "proprietario" il nome dell'idraulico. Le relative richieste di pagamento dell'esame progetto sono arrivate allo stesso invece che al reale proprietario. (INAIL COMO) che caos….

HUGO
Messaggi: 957
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da HUGO » sab giu 29, 2019 07:29

ponca ha scritto:
ven giu 28, 2019 21:58
ma chi firma questi files? Installatore e progettista?
È tutto uguale a prima
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

giobibo
Messaggi: 579
Iscritto il: dom feb 03, 2008 18:26
Località: AT

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da giobibo » lun lug 01, 2019 07:58

iltubo ha scritto:
ven giu 28, 2019 23:20
Intanto, pratiche inviate nel 2018 in formato cartaceo sono state caricate dll'INAIl in CIVA ed ora risulta nel campo "proprietario" il nome dell'idraulico. Le relative richieste di pagamento dell'esame progetto sono arrivate allo stesso invece che al reale proprietario. (INAIL COMO) che caos….
Confermo !

Io ne ho una che non riesco a chiudere dopo aver pagato le competenze relative alla verifica dell'impianto.
In tutta onestà non mi sono applicato molto; più che altro perché vedo la pratica ma non mi è permesso fare nulla perché non ne sono il titolare.
Però il bonifico lo hanno voluto dal sottoscritto :evil:

FranMan
Messaggi: 9
Iscritto il: gio dic 06, 2018 12:42

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da FranMan » lun lug 01, 2019 10:18

Ciao a tutti.

Ho appena terminato l'invio della pratica tramite il portale.
Le form da compilare sono piuttosto semplici ed abbastanza intuitive.
Nel campo dove occorre fare l'upload dei documenti ho riunito in un unico file pdf tutto quanto il cartaceo che riguarda la pratica. In pratica ho scansito tutto quello che prima mandavo cartaceo, avendo però cura di annullare la marca da bollo da 16 euro e allegare la dichiarazione di atto notorio dell'avvenuto annullmaneto (trovate il fac simile in atti e documenti/moduli e modelli/ricerca e tecnologia/ Dich. Sostitut. etc. etc.)
Per l'invio telematico non è richiesto di firmare digitalmente il file pdf

amadeus
Messaggi: 76
Iscritto il: dom ott 01, 2006 00:40

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da amadeus » mar lug 02, 2019 21:16

sulle faq dell'INAIL su CIVA
https://www.inail.it/cs/internet/attivi ... zione.html
c'è scritto
"Posso richiedere i servizi di certificazione e verifica avvalendomi dei SUAP?
Assolutamente sì. In tal caso, il SUAP potrà inoltrare la pratica utilizzando la posta
elettronica certificata (PEC)
."
Quindi sembra possibile mandare i file tramite SUAP e l'INAIL li dovrebbe prendere anche senza CIVA
Qualcuno ha provato questa strada ?

enricoprince
Messaggi: 1
Iscritto il: gio ago 08, 2019 16:09

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da enricoprince » gio ago 08, 2019 16:23

Per quanto riguarda le richieste di verifica di primo impianto invece come funziona?
La mia ditta è progettista ed installatrice, stiamo ricevendo molti verbali di esame progetto passati ed ora occorre inoltrare le richieste di verifica con Civa.
Noi lavoriamo molto con i condomini, per eseguire direttamente noi le richieste di verifica dobbiamo essere in qualche modo delegati dagli amministratori? Come?
Personalmente sono appena rientrato a lavoro dopo 2 mesi di inattività a causa di un'operazione e mi sono ritrovato con questa novità di Civa, devo ammettere che per ora mi sembra tutto molto complicato

amadeus
Messaggi: 76
Iscritto il: dom ott 01, 2006 00:40

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da amadeus » mar ago 27, 2019 00:27

può essere utile sapere che sul CIVA si possono allegare al massimo n.4 documenti in formato PDF o P7M (file con firma digitale) da non oltre 5 MB ciascuno - io non lo sapevo e avevo preparato 11 file pdf (uno per ogni pagina), ho dovuto unirli tutto in un unico file

Marcus
Messaggi: 1150
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Marcus » dom ott 06, 2019 11:35

dnlcrt ha scritto:
gio mag 30, 2019 10:26
Sto provando ora ad inserire una pratica per impianto termico da 110 kW.
Dopo essermi registrato come "Consulente per attrezzature ed impianti" all'atto dell'inserimento dell'utente il portale mi blocca dicendo che il cliente è già in possesso di una posizione GRA INAIL ed è necessario cambiare tipo di identificazione.
Dal manuale onestamente non si riesce a capire esattamente come procedere e il servizio clienti INAIL sembra non essere attivo.
Qualcuno di voi è riuscito a concludere una pratica?
stesso problema. Ho una decina di pratiche da eseguire per condomini e su 8 di questi mi dice che "Per il soggetto digitato esiste una posizione G.R.A., per operare su di esso occorre accedere con un profilo adeguato diverso dall’attuale".
A questo punto non so più come devo procedere ne a chi chiedere....
tu hai risolto il problema?

Marcus
Messaggi: 1150
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Marcus » dom ott 06, 2019 11:44

danilo2 ha scritto:
gio giu 06, 2019 10:12
Il consulente per le attrezzature e impianti accedendo ai Servizi Online deve preliminarmente scegliere il profilo (Consulente per le attrezzature e impianti) e la ditta per cui vuole operare (Utente Padre). Tutte le operazioni e le pratiche presentate su CIVA faranno riferimento alla ditta selezionata. Questa figura può essere abilitata dal rappresentante legale o dall'amministratore delle utenze digitali dell'azienda secondo le consuete modalità previste per la delega delle abilitazioni.
https://www.inail.it/cs/internet/docs/s ... perativi--
non ho capito, come si fa a scegliere il profilo "consulente per attrezzature e impianti"? Quando entro nei servizi on line di CIVA non mi chiede di selezionare un profilo, e non ho trovato un percorso tramite cui è possibile selezionare tale profilo

HUGO
Messaggi: 957
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da HUGO » lun ott 07, 2019 08:55

Marcus ha scritto:
dom ott 06, 2019 11:44
danilo2 ha scritto:
gio giu 06, 2019 10:12
Il consulente per le attrezzature e impianti accedendo ai Servizi Online deve preliminarmente scegliere il profilo (Consulente per le attrezzature e impianti) e la ditta per cui vuole operare (Utente Padre). Tutte le operazioni e le pratiche presentate su CIVA faranno riferimento alla ditta selezionata. Questa figura può essere abilitata dal rappresentante legale o dall'amministratore delle utenze digitali dell'azienda secondo le consuete modalità previste per la delega delle abilitazioni.
https://www.inail.it/cs/internet/docs/s ... perativi--
non ho capito, come si fa a scegliere il profilo "consulente per attrezzature e impianti"? Quando entro nei servizi on line di CIVA non mi chiede di selezionare un profilo, e non ho trovato un percorso tramite cui è possibile selezionare tale profilo
Hai un profilo "cittadino con credenziali dispositive" ?
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

Marcus
Messaggi: 1150
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Marcus » lun ott 07, 2019 09:41

si certo, mi sono registrato come "utente con credenziali dispositive"

HUGO
Messaggi: 957
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da HUGO » lun ott 07, 2019 10:37

Marcus ha scritto:
lun ott 07, 2019 09:41
si certo, mi sono registrato come "utente con credenziali dispositive"


Allora con quello puoi operare direttamente solo se il cliente finale non ha posizione INAIL (tipicamente condomnio, privato).
Se il cliente ha una posizione INAIl (in pratica ha dipendenti), costui deve creare nella propria area on-line un profilo "consulente attrezzature e impianti" con i tuoi dati.
Così sarai abilitato ad operare nel portale CIVA con le tue credenziali e con quel profilo per "l'utente padre"
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

Marcus
Messaggi: 1150
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Marcus » lun ott 07, 2019 19:36

In pratica ogni volta che seguiamo una pratica INAIL per un condominio l'amministratore dovrà fare delle operazioni per abilitarci come "consulente per le attrezzature e gli impianti".

Tuttavia non essendo capace lui chiederà a noi tecnici come fare. e figuriamoci se un amministratore di condominio si mette a smanettare on line su un portale poco chiaro per costruire il nostro profilo utente di consulente per gli impianti.

tu come fai a spiegare all'amministratore come deve procedere in modo semplice e comprensibile?

HUGO
Messaggi: 957
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da HUGO » mar ott 08, 2019 08:46

Marcus ha scritto:
lun ott 07, 2019 19:36
In pratica ogni volta che seguiamo una pratica INAIL per un condominio l'amministratore dovrà fare delle operazioni per abilitarci come "consulente per le attrezzature e gli impianti".

Tuttavia non essendo capace lui chiederà a noi tecnici come fare. e figuriamoci se un amministratore di condominio si mette a smanettare on line su un portale poco chiaro per costruire il nostro profilo utente di consulente per gli impianti.

tu come fai a spiegare all'amministratore come deve procedere in modo semplice e comprensibile?
I condomini in genere non hanno una posizione inail (o sbaglio ?) per cui lavori direttamente tu sul portale.
Le ditte (o i loro consulenti) già operano sul portale on-line, per cui non dovrebbe essere un problema creare un profilo di consulente per attrezzature speciali (spero..)
Di sicuro tutta 'sta roba è una rottura di 00 in più, questo è pacifico
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

Cortex
Messaggi: 60
Iscritto il: sab feb 04, 2017 16:48

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Cortex » mar ott 08, 2019 10:12

Qualcuno è riuscito ad effettuare l'invio tramite il profilo dell'installatore?

Marcus
Messaggi: 1150
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Marcus » mar ott 08, 2019 11:09

HUGO ha scritto:
mar ott 08, 2019 08:46
I condomini in genere non hanno una posizione inail (o sbaglio ?) per cui lavori direttamente tu sul portale.
Le ditte (o i loro consulenti) già operano sul portale on-line, per cui non dovrebbe essere un problema creare un profilo di consulente per attrezzature speciali (spero..)
Di sicuro tutta 'sta roba è una rottura di 00 in più, questo è pacifico
Devo fare una decina di pratiche INAIL per dei Condomini. Ho già provato a scrivere il codice fiscale di tutti e 10, e su 8 di questi mi dice che hanno già una posizione INAIL. Quindi la conclusione della mia indagine statistica è che nell'80% dei casi i condomini hanno una posizione INAIL

Marcus
Messaggi: 1150
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Marcus » mar ott 08, 2019 11:33

mi sembra che qui diano un pò di informazioni utili

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... FaavSh0PlQ

Tony27
Messaggi: 33
Iscritto il: gio nov 27, 2014 09:31

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Tony27 » mar ott 08, 2019 11:40

Marcus ha scritto:
mar ott 08, 2019 11:33
mi sembra che qui diano un pò di informazioni utili

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... FaavSh0PlQ
Grazie Marcus!

Avatar utente
ilverga
Messaggi: 1933
Iscritto il: gio ott 05, 2006 17:42
Località: prov. MI

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da ilverga » mar ott 08, 2019 11:52

Marcus ha scritto:
mar ott 08, 2019 11:09
Devo fare una decina di pratiche INAIL per dei Condomini. Ho già provato a scrivere il codice fiscale di tutti e 10, e su 8 di questi mi dice che hanno già una posizione INAIL. Quindi la conclusione della mia indagine statistica è che nell'80% dei casi i condomini hanno una posizione INAIL
Certo, se hanno un custode / dipendente, hanno una posizione assicurativa aperta con l'Inail... e si ride, tantissimo :cry:

Marcus
Messaggi: 1150
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Marcus » mar ott 08, 2019 12:14

mi sfugge ancora un passaggio.
L'amministratore di un condominio per indicare il "consulente per attrezzature e impianti", deve accedere al portale CIVA con le proprie credenziali (e quindi poi dichiarare che è il legale rappresentante del condominio XY per cui si indica un consulente Z) o direttamente con le credenziali del condominio?

Avatar utente
ilverga
Messaggi: 1933
Iscritto il: gio ott 05, 2006 17:42
Località: prov. MI

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da ilverga » mar ott 08, 2019 12:22

Marcus ha scritto:
mar ott 08, 2019 12:14
mi sfugge ancora un passaggio.
L'amministratore di un condominio per indicare il "consulente per attrezzature e impianti", deve accedere al portale CIVA con le proprie credenziali (e quindi poi dichiarare che è il legale rappresentante del condominio XY per cui si indica un consulente Z) o direttamente con le credenziali del condominio?
Con quelle dell'Utenza >>> Condominio

amadeus
Messaggi: 76
Iscritto il: dom ott 01, 2006 00:40

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da amadeus » mar ott 08, 2019 22:01

ma la delega come consulente impianti sul CIVA vale solo per quella pratica specifica (come per le pratiche edilizie) oppure è per sempre ?

Marcus
Messaggi: 1150
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: Nuovo applicativo CIVA per denuncie INAIL

Messaggio da Marcus » mar ott 08, 2019 22:41

da quanto ho capito è una delega da parte del proprietario dell'attività, e quindi limitata al singolo progetto

Rispondi