aiuto 55%

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Bloccato
Avatar utente
kira
Messaggi: 98
Iscritto il: mar nov 21, 2006 15:53

aiuto 55%

Messaggio da kira » gio nov 06, 2008 11:30

Buon giorno a tutti, non so voi ma io ho constatato che gli operatori Enea a volte si contraddicono a vicenda..Vi espongo il mio problema:
CASISTICA: sostituzione di infissi
TIPO DI IMMOBILE: negozio-ufficio esistente, con impianto di riscaldamento ed accatastato separatamente dall'abitazione soprastante
BENEFICIARIO DETRAZIONE: società che ha stipulato un contratto di comodato con il proprietario (persona fisica)
INTERVENTO: porta d'ingresso sostituita con vetrina (di dimensioni maggiori)

Un operatore mi aveva confermato che posso accedere agli incentivi 55%:
- in quanto comodatario persona giuridica
- anche se la vetrina ha dimensioni maggiori rispetto alla porta esistente
- senza necessità di certificazione eenrgetica in quanto trattasi di singola unità immobiliare (anche non abitativa)
- detraendo le spese per il solo acquisto del materiale (fattura serramentista ovviamente senza indicazione della manodopera impiegata) e per le opere edili che si sono rese necessarie (demolizione muro, fornitura e posa architrave, posa serramento da parte dell'impresa edile)

Altro operatore, altro regalo...mi smentisce quanto detto...
Qualcuno è in grado di aiutarmi?grazie :roll:
Patty


Punta sempre alla luna, male che vada avrai vagabondato fra le stelle..

patri
Messaggi: 980
Iscritto il: gio ott 02, 2008 09:57
Località: CO

Re: aiuto 55%

Messaggio da patri » gio nov 06, 2008 11:58

Il solito pasticcio...
Se il beneficiario della detrazione è una società ti consiglio di far dare loro un occhio alla risoluzione AdE del 1.8.2008 (vedi sito Enea) perchè potrebbero non aver diritto alla detrazione (anche se la cosa è contestatabile).
Secondo me se la vetrina è diversa da quella esistente non è detraibile perchè non è sostituzione di serramenti.

Ciao (mi sa che siamo omonime... :mrgreen: )
"Non ti arrendere perchè non trovi tutto ciò di cui hai bisogno fatto su misura e a portata di mano, ma prendi ciò che hai, usa il tuo ingegno e servitene al meglio"
BP in Adventuring to Manhood

Andrea_Diqui
Messaggi: 943
Iscritto il: gio ott 19, 2006 08:21

Re: aiuto 55%

Messaggio da Andrea_Diqui » gio nov 06, 2008 13:54

patri ha scritto:Il solito pasticcio...
Se il beneficiario della detrazione è una società ti consiglio di far dare loro un occhio alla risoluzione AdE del 1.8.2008 (vedi sito Enea) perchè potrebbero non aver diritto alla detrazione (anche se la cosa è contestatabile).
Secondo me se la vetrina è diversa da quella esistente non è detraibile perchè non è sostituzione di serramenti.

Ciao (mi sa che siamo omonime... :mrgreen: )
quoto
Andrea Diqui

Avatar utente
davidemorcy
Messaggi: 759
Iscritto il: mer gen 30, 2008 10:40
Località: Sondrio, Lecco, Como

Re: aiuto 55%

Messaggio da davidemorcy » ven nov 07, 2008 12:37

Andrea_Diqui ha scritto:
patri ha scritto:Il solito pasticcio...
Se il beneficiario della detrazione è una società ti consiglio di far dare loro un occhio alla risoluzione AdE del 1.8.2008 (vedi sito Enea) perchè potrebbero non aver diritto alla detrazione (anche se la cosa è contestatabile).
Secondo me se la vetrina è diversa da quella esistente non è detraibile perchè non è sostituzione di serramenti.

Ciao (mi sa che siamo omonime... :mrgreen: )
quoto
Secondo me un piccolo aumento di superficie è cmq tollerabile.....
Lancio una provocazione: la demolizione in fedele ricostruzione è incentivabile....ma cosa vuol dire fedele ricostruzione? Se anche cambio la misura di una finestra non ho piu' diritto alla detrazione?
E' se cambio il sistema di emissione ( cosa molto probabile )? Mah.........
"Chi non lavora non fa l'amore"

Avatar utente
kira
Messaggi: 98
Iscritto il: mar nov 21, 2006 15:53

Re: aiuto 55%

Messaggio da kira » ven nov 07, 2008 16:55

Grazie per gli interventi, io comunque ritengo che la dicitura "sostituzione di serramenti" non implichi necessariamente "stessa dimensione"..nemmeno le circolari o i decreti applicativi lo specificano...
Inotre la risoluzione 340 del 1/08/2008 tratta di immobili ceduti in locazione da società e non è il mio caso: trattasi infatti di persona giuridica che ha stipulato un contratto di comodato con un privato; essa sostiene le spese di manutenzione straordinaria su un immobile che è strumentale, cioè non è oggetto dell'attività esercitata (cioè non produce reddito autonomo) ma viene utlizzato per per la vendita di stufe e pavimenti.
Concordate?
Patty


Punta sempre alla luna, male che vada avrai vagabondato fra le stelle..

Andrea_Diqui
Messaggi: 943
Iscritto il: gio ott 19, 2006 08:21

Re: aiuto 55%

Messaggio da Andrea_Diqui » sab nov 08, 2008 15:39

Io comunque asseverazioni per sostituzione di finestre con diverse forometrice non le faccio; poi ogniuno è libero di fare quello che vuole... :)
Andrea Diqui

patri
Messaggi: 980
Iscritto il: gio ott 02, 2008 09:57
Località: CO

Re: aiuto 55%

Messaggio da patri » lun nov 10, 2008 10:07

Concordo con andreadiqui
"Non ti arrendere perchè non trovi tutto ciò di cui hai bisogno fatto su misura e a portata di mano, ma prendi ciò che hai, usa il tuo ingegno e servitene al meglio"
BP in Adventuring to Manhood

Andrea_Diqui
Messaggi: 943
Iscritto il: gio ott 19, 2006 08:21

Re: aiuto 55%

Messaggio da Andrea_Diqui » lun nov 10, 2008 21:59

Parlando sempre della circolare dell'ADE 340/E del 1 agosto 2008, secondo voi uno società che gestisce più alberghi, può beneficiare del 55% se intende ristrutturare più strutture ricettive?
Andrea Diqui

patri
Messaggi: 980
Iscritto il: gio ott 02, 2008 09:57
Località: CO

Re: aiuto 55%

Messaggio da patri » mar nov 11, 2008 11:31

Secondo me sì però ti dò un consiglio datomi dal mio commercialista: noi siamo tecnici e non fiscalisti per cui fai presente il problema alla società in forma scritta, loro si informino presso i loro consulenti fiscali e ti rispondano in forma scritta che hanno diritto alle detrazioni. In tal modo non puoi essere accusato di nulla se la pratica viene contestata dall'AdE.
Ciao :wink:
"Non ti arrendere perchè non trovi tutto ciò di cui hai bisogno fatto su misura e a portata di mano, ma prendi ciò che hai, usa il tuo ingegno e servitene al meglio"
BP in Adventuring to Manhood

Andrea_Diqui
Messaggi: 943
Iscritto il: gio ott 19, 2006 08:21

Re: aiuto 55%

Messaggio da Andrea_Diqui » mar nov 11, 2008 13:46

patri ha scritto:Secondo me sì però ti dò un consiglio datomi dal mio commercialista: noi siamo tecnici e non fiscalisti per cui fai presente il problema alla società in forma scritta, loro si informino presso i loro consulenti fiscali e ti rispondano in forma scritta che hanno diritto alle detrazioni. In tal modo non puoi essere accusato di nulla se la pratica viene contestata dall'AdE.
Ciao :wink:
ottimo suggerimento che vedo di seguire...
Andrea Diqui

Bloccato