Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Bloccato
christramonti
Messaggi: 49
Iscritto il: mar set 02, 2008 11:15
Località: Cesena

Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da christramonti »

Seguo da poco il forum, e faccio a tutti i moderatori e ai preparati tecnici che lo frequentano i miei complimenti.
Un amico installatore mi ha chiesto di fargli una pratica di detrazione, ma ha già comunicato al cliente il prezzo comprensivo delle pratiche del 55% e il cliente ha già pagato con il bonifico. Ovviamente per non fare brutta figura l'installatore non vorrebbe comunicare lo sbaglio al cliente e che questi deve pagare a parte il tecnico con un'altro bonifico.
Posso mettere le spese tecniche 0€ in quanto me le pagherà direttamente l'installatore?. ( e già comprese nella cifra agevolabile? )

Grazie fin d'ora. ( che sono nuovo si era capito ).

skinny
Messaggi: 337
Iscritto il: mar mag 22, 2007 16:40

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da skinny »

sicuramente si e benvenuto.

christramonti
Messaggi: 49
Iscritto il: mar set 02, 2008 11:15
Località: Cesena

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da christramonti »

Grazie mille skinny. Ribadisco i complimenti.

Davidedada905
Messaggi: 493
Iscritto il: lun apr 14, 2008 20:18

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da Davidedada905 »

christramonti ha scritto:Seguo da poco il forum, e faccio a tutti i moderatori e ai preparati tecnici che lo frequentano i miei complimenti.
Un amico installatore mi ha chiesto di fargli una pratica di detrazione, ma ha già comunicato al cliente il prezzo comprensivo delle pratiche del 55% e il cliente ha già pagato con il bonifico. Ovviamente per non fare brutta figura l'installatore non vorrebbe comunicare lo sbaglio al cliente e che questi deve pagare a parte il tecnico con un'altro bonifico.
Posso mettere le spese tecniche 0€ in quanto me le pagherà direttamente l'installatore?. ( e già comprese nella cifra agevolabile? )

Grazie fin d'ora. ( che sono nuovo si era capito ).
Mi è già capitato, però io ho messo l'importo delle operazione che ho fatturato all'idraulico. Nel caso di verifica tutto qaudra perchè l'importo delle spese tecniche corrisponde a quello della mia fattura all'idrualico. Ho chiesto al mio commercialista e lui dice che ci devono essere per forza le spese professionali (tranne per la pratica semplificata). Potrebbe però essere solo un'interpretazione del commercialista

SapereLibero
Messaggi: 581
Iscritto il: mer gen 23, 2008 15:33

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da SapereLibero »

Se l'idraulico ha il pacchetto completo io non le metterei per due motivi:
1) perchè l'idraulico sicuramente ci ha fatto la cresta sopra quindi si rischierebbe di sollevare un vespaio col cliente
2) perchè comunque il cliente avrà in mano una fattura dove non è esplicitato pratiche
Inoltre come spesso succede l'idraulico avrà fatturato tutto al 10% mentre la pratica dovrebbe essere al 20% di IVA.
A proposito noi che facciamo la pratica siamo anche responsabili del fatto che l'idraulico sbaglia a fare la fattura, per esempio importi IVA o segnalazione manodopera e materiale?

Davidedada905
Messaggi: 493
Iscritto il: lun apr 14, 2008 20:18

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da Davidedada905 »

SapereLibero ha scritto:Se l'idraulico ha il pacchetto completo io non le metterei per due motivi:
1) perchè l'idraulico sicuramente ci ha fatto la cresta sopra quindi si rischierebbe di sollevare un vespaio col cliente
2) perchè comunque il cliente avrà in mano una fattura dove non è esplicitato pratiche
Inoltre come spesso succede l'idraulico avrà fatturato tutto al 10% mentre la pratica dovrebbe essere al 20% di IVA.
A proposito noi che facciamo la pratica siamo anche responsabili del fatto che l'idraulico sbaglia a fare la fattura, per esempio importi IVA o segnalazione manodopera e materiale?
Il discorso IVA non è un problema. Se io fatturo all'idraulico al 20% e lui mette in fattura al 10% sarà a credito di IVA (pagato più iva di qiello che incassa)
Se poi l'idraulico ha fatto la cresta bè doveva pensarci prima... e se non ha specificato le spese professionali, bè rifarà la fattura
Secondo me gli idraulici devono essere educati all'attenzione rispetto a queste tematiche che anche se loro considerano irrilevanti, comunque, interessano molto al cliente che, alla fine della fiera, è quello che paga!
E comunque devo dire che da me, salvo alcuni casi, sono ormai efrrati in materia e non sbagliano più!
eheheheh

christramonti
Messaggi: 49
Iscritto il: mar set 02, 2008 11:15
Località: Cesena

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da christramonti »

Per quello che riguarda l'attività di "vigilanza" sulle fatture io mi limito a dire al cliente di verificare le modalità di pagamento dell'impresa e i dati di riferimento da inserire in fattura e/o bonifici con il proprio commercialista.
Mi viene chiesto spesso di "supervisionare" le fatturazioni e i pagamenti e non è una cosa facile, che preferisco, quando esula dal mio compito, evitare.
Non credo che siamo responsabili dell'errata indicazione in fattura di manodopera e compensi ( a meno che non si tratti delle nostre ).

Saluti

christramonti
Messaggi: 49
Iscritto il: mar set 02, 2008 11:15
Località: Cesena

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da christramonti »

Se poi l'idraulico ha fatto la cresta bè doveva pensarci prima... e se non ha specificato le spese professionali, bè rifarà la fattura
Quindi davide dici che l'idraulico deve indicare in fattura al cliente che il totale comprende anche la redazione delle pratiche ( che tra l'altro includono, per lui, il certificato di conformità delle opere eseguite ). Ma non deve indicare a parte il prezzo delle spese professionali. Giusto?

Davidedada905
Messaggi: 493
Iscritto il: lun apr 14, 2008 20:18

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da Davidedada905 »

christramonti ha scritto:
Se poi l'idraulico ha fatto la cresta bè doveva pensarci prima... e se non ha specificato le spese professionali, bè rifarà la fattura
Quindi davide dici che l'idraulico deve indicare in fattura al cliente che il totale comprende anche la redazione delle pratiche ( che tra l'altro includono, per lui, il certificato di conformità delle opere eseguite ). Ma non deve indicare a parte il prezzo delle spese professionali. Giusto?
Mah io dico agli idraulici di mettere l'importo delle spese professionali bene in vista con la dicitura "spese professionali per realizzzazione pratiche di detrazione fiscale del 55%"
Se vende il pacchetto completo, io sconterei dall'importo concordato quello delle spese professionali e, meglio ancora, l'importo delle suddette lo metterei con IVA al 20%. Su questo però si può discutere.
Parto comunque sempre dal presupposto che dico agli idraulici di lasciare a me il compito di fatturare al cliente la parte "burocratica" in modo da evitare questioni di ogni sorta
Ripeto è una mia opinione, però vedo che così si evitano problemi.

christramonti
Messaggi: 49
Iscritto il: mar set 02, 2008 11:15
Località: Cesena

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da christramonti »

Lo so ma come dicevo nel primo post, questo idraulico ha già fatturato e il cliente ha già pagato. La situazione ideale come dicevi è 2 fatture, 2 bonifici (idraulico, tecnico ) ma in questo caso non era possibile. Quindi io come suggerito da skinny per praticità metterei spese tecniche 0 nell'allegato E. Che dici?.

gfrank
Messaggi: 1238
Iscritto il: ven set 15, 2006 12:57

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da gfrank »

christramonti ha scritto:Lo so ma come dicevo nel primo post, questo idraulico ha già fatturato e il cliente ha già pagato. La situazione ideale come dicevi è 2 fatture, 2 bonifici (idraulico, tecnico ) ma in questo caso non era possibile. Quindi io come suggerito da skinny per praticità metterei spese tecniche 0 nell'allegato E. Che dici?.
Concordo.
E' comunque possibile che l'idraulico restituisca la somma pagata, con nota di accredito, e poi rifare le fatture ed i pagamenti divisi tra opere e prestazioni tecniche (al massimo il cliente paga in più le spese per i due nuovi bonifici)

gfrank

SapereLibero
Messaggi: 581
Iscritto il: mer gen 23, 2008 15:33

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da SapereLibero »

Rimane il fatto che l'idraulico vuole guadagnarci anche sulla nostra parte, poco ma sicuro ed inoltre non vuole far sapere al cliente quanto sulla nostra parte ci guadagna.
L'anno scorso, parlando di serramentisti, avevano una ricarica media del 100% sul mio compenso.
Per quanto mi riguarda l'idraulico puo' anche regalarglela la pratica di detrazione, infatti alcuni usano la formula "se mi passi il lavoro le pratiche te le faccio gratis". E' ovvio che a me le paga ma al cliente risulta a costo zero o intrinseco nel lavoro, poi non sarebbe giusto indicargli i costi professionali poichè sono stati "scontati" dal lavoro.

Davidedada905
Messaggi: 493
Iscritto il: lun apr 14, 2008 20:18

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da Davidedada905 »

SapereLibero ha scritto:Rimane il fatto che l'idraulico vuole guadagnarci anche sulla nostra parte, poco ma sicuro ed inoltre non vuole far sapere al cliente quanto sulla nostra parte ci guadagna.
L'anno scorso, parlando di serramentisti, avevano una ricarica media del 100% sul mio compenso.
Per quanto mi riguarda l'idraulico puo' anche regalarglela la pratica di detrazione, infatti alcuni usano la formula "se mi passi il lavoro le pratiche te le faccio gratis". E' ovvio che a me le paga ma al cliente risulta a costo zero o intrinseco nel lavoro, poi non sarebbe giusto indicargli i costi professionali poichè sono stati "scontati" dal lavoro.
Mah secondo me in un caso o nell'altro va comunuqe bene... il fatto è che temo che se verranno effettuati controlli saranno sulla parte documentale non certo tecnica. Nel senso che potrebbero avere dei dubbi per il fatto che ci siano spese professionali = a 0, per cui mgari vogliono scartabellare tutto. Ripeto mia interpretazione, però preferisco che le pratiche siano più standard possibile in modo da non dover incorrere in verifiche che, comunque, secondo me, non dovrebbero in nessuno dei due casi portare ad errori

Avatar utente
marcocinalli
Messaggi: 335
Iscritto il: mer mar 21, 2007 08:29
Località: chieti
Contatta:

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da marcocinalli »

sono piuttosto sicuro che l'installatore non possa fatturare le spese professionali al cliente o meglio che non possa esplicitamente scrivere in fattura costi di progettazione e/o di istruzione pratica in quanto la sua iscrizione alla camera di commercio (installazione e manutenzione impianti) non gli permette di fatturare prestazioni professionali.
in definitiva:
  • non può scrivere voce specifica relativa a costi di progettazione/istruzione pratica/consulenza tecnica
  • può indicare in fattura solo il lavoro da lui eseguito comprensivo delle spese tecniche senza esplicitazione (cioè il totale a corpo di lavoro e spese tecniche)
  • spese tecniche zero se la fattura è stata fatta all'installatore e non al privato
MC
"Tutto quello che non c'è non si rompe". H. Ford

SapereLibero
Messaggi: 581
Iscritto il: mer gen 23, 2008 15:33

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da SapereLibero »

marcocinalli ha scritto:sono piuttosto sicuro che l'installatore non possa fatturare le spese professionali al cliente o meglio che non possa esplicitamente scrivere in fattura costi di progettazione e/o di istruzione pratica in quanto la sua iscrizione alla camera di commercio (installazione e manutenzione impianti) non gli permette di fatturare prestazioni professionali.
in definitiva:
  • non può scrivere voce specifica relativa a costi di progettazione/istruzione pratica/consulenza tecnica
  • può indicare in fattura solo il lavoro da lui eseguito comprensivo delle spese tecniche senza esplicitazione (cioè il totale a corpo di lavoro e spese tecniche)
  • spese tecniche zero se la fattura è stata fatta all'installatore e non al privato
MC
Un impianista puo' benissimo fatturare la progettazione, infatti a nessuno viene vietato avere un professionista a libro matricola anzi o uno esterno. Nella maggior parte delle iscrizioni alla camera di commercio, nell'attività è indicata anche la progettazione.

Avatar utente
marcocinalli
Messaggi: 335
Iscritto il: mer mar 21, 2007 08:29
Località: chieti
Contatta:

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da marcocinalli »

Un impianista puo' benissimo fatturare la progettazione
tre commercialisti diversi mi hanno detto di no...
Nella maggior parte delle iscrizioni alla camera di commercio, nell'attività è indicata anche la progettazione.
è indicata se e solo se si ha un tecnico abilitato alle dipendenze e/o titolare (ditta individuale) mentre nel caso di società solo se è indicato nelle attività (e quindi nello statuto) e serve comunque un tecnico abilitato alle dipendenze o socio (alla camera di commercio vogliono nome, studi ed iscrizione ad albi/colleggi) altrimenti col cip che ti iscrivono come azienda che può fare anche progettazione

in sintesi puoi fatturare per lavoro solo quello per cui sei iscritto alla CCIAA (chiaro è che se compri un ducato (o atre attrezzature connesse con il tuo lavoro) poi lo puoi rivendere e fatturare anche se non sei inscritto come concessionario ma per il resto no...)

MC
"Tutto quello che non c'è non si rompe". H. Ford

pax
Messaggi: 19
Iscritto il: lun set 15, 2008 19:23

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da pax »

cito il mio caso
Sono dipendente per una ditta installazione impianti idraulici iscritto all'albo dei DEperiti :) , nello statuto della ditta è presente la progettazione. Forniamo anche pacchetto comprensivo di spese professionali e redazione pratiche....
Dopo varie consultazioni con commercialista ed alcuni errori della passata finanziaria mi comporto come più o meno avete già segnalato ovvero:
1)se le spese professionali sono esplicitate nel preventivo/contratto o quant'altro fatturiamo quella parte al 20% ed inserisco lo stesso importo (compreso di iva nella pratica e nell'asseverazione)
2)se le spese sono all'interno del pacchetto fattura con iva (quasi sempre 10%) e nella redazione della pratica inserisco 0 mentre nell'asseverazione non menziono spese professionali
marcocinalli ha scritto:(alla camera di commercio vogliono nome, studi ed iscrizione ad albi/colleggi) altrimenti col cip che ti iscrivono come azienda che può fare anche progettazione
forse non ho capito questo passaggio ma a noi non hanno chiesto niente da quello che mi risulta alla camera di commercio

Avatar utente
marcocinalli
Messaggi: 335
Iscritto il: mer mar 21, 2007 08:29
Località: chieti
Contatta:

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da marcocinalli »

se voglio iscrivermi alla cciaa come studio d'ingegneria (ad esempio) devo avere anche la p.iva che mi fanno all'agenzia dell'entrate ed entrambi qs enti mi richiedono copia del certificato di laurea.
Se una azienda di installazione impianti fra le sue attività (rilevabili dall'iscrizione alla cciaa) vuole fare anche la progettazione all'atto della richiesta d'iscrizione deve presentare i titoli che attestino la competenza del titolare (laureato e abilitato o diplomato ed abilitato) o di qualche dipendente altrimenti non ti iscrivono come "progettazione" e quindi non solo non la puoi fare ma nemmeno fatturare (o rifatturare).

MC
"Tutto quello che non c'è non si rompe". H. Ford

christramonti
Messaggi: 49
Iscritto il: mar set 02, 2008 11:15
Località: Cesena

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da christramonti »

Riassumendo: l'ADE ( di Cesena, premetto ) non mi chiede nulla delle spese tecniche, vuole le fatture con manodopera indicata a parte ,regolarmente pagate con bonifico e con l'indicazione dei codici fiscali esatti, e la ricevuta internet dell'ENEA. Tutto qui. ENEA interpellata sul quesito non risponde.

Ciao

mbellux
Messaggi: 79
Iscritto il: gio mag 17, 2007 18:09

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da mbellux »

Mi inserirei anch'io in questa discussione cambiando la domanda, ma il risultato è sempre lo stesso: può un ingegnere non libero professionista, ma iscrittto all'ordine, asseverare i lavori e compilare l'AQE per casa sua, compilare la pratica on-line ed inserire 0.00 nelle spese professionali?

Andrea_Diqui
Messaggi: 943
Iscritto il: gio ott 19, 2006 08:21

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da Andrea_Diqui »

Parlando di spese tecniche queste giustamente possono essere detratte. Ma concorrono alla somma massima detraibile? ovvero ad esempio cambio serramenti per un importo massimo di 109.090,90 (detraggio 60.000). A queste aggiungo diciamo esempio 1.500 € di spese tecniche. In teoria ho già raggiunto la spesa massima detraibile per cui queste non potrebbero essere aggiunte... ragionamento corretto?
Andrea Diqui

Avatar utente
mhell
Messaggi: 646
Iscritto il: mer giu 20, 2007 16:37
Località: Belluno

Re: Spese tecniche 0.00 € è possibile?

Messaggio da mhell »

Andrea_Diqui ha scritto:Parlando di spese tecniche queste giustamente possono essere detratte. Ma concorrono alla somma massima detraibile? ovvero ad esempio cambio serramenti per un importo massimo di 109.090,90 (detraggio 60.000). A queste aggiungo diciamo esempio 1.500 € di spese tecniche. In teoria ho già raggiunto la spesa massima detraibile per cui queste non potrebbero essere aggiunte... ragionamento corretto?
secondo me sì... cioè, tu puoi aggiungerle, ma non risci a detrarle...

Bloccato