Fatture solo acquisto: detraibili?

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Fatture solo acquisto: detraibili?

Messaggioda cobrak » ven ott 05, 2007 11:35

Nelle pratiche del 55%, una fattura di acquisto materiale, che non ha quindi indicazione della manodopera, ma perchè è emessa da un commerciante e non da un installatore, è detraibile?
Nelle pratiche di ristrutturazione (36%) è possibile, ma sul 55% nemmeno l'AdE da una risposta certa. Riporto il testo delle email con l'AdE:
Testo richiesta informazioni:
Buongiorno..Vorrei sapere, a riguardo della riqualificazione energetica degli edifici (detrazioni 55%) e degli interventi di manutenzione straordinaria (detrazioni 36%), se sono detraibili le spese effettuate per il solo acquisto di materiale...In pratica, per un intervento, avrei 2 fatture distinte: una di solo materiale senza manodopera emessa dal venditore e una di sola manodopera emessa dall?installatore...La circolare 36 del 31/05/2007 obbliga l?indicazione in fattura del costo della manodopera utilizzata per la realizzazione dell'intervento, ma non parla espressamente di solo acquisto di materiali...In attesa di riscontro porgo distinti saluti



Testo risposta:
Gentile contribuente,
chiariamo anzitutto che l'obbligo dell'indicazione della manodopera riguarda ovviamente fatture relative in tutto o in parte alla prestazione di servizi da parte di imprese, e non il semplice acquisto di materiali. Inoltre possiamo confermare la detraibilità delle spese sostenute per il solo acquisto dei materiali per quanto concerne l'agevolazione del 36%.
Le nostre guide relative agli interventi di riqualificazione energetica non affermano con la stessa chiarezza la detraibilità delle spese di acquisto dei materiali: ogni qual volta si fa cenno alla fornitura di materiali, questa è affiancata dalla posa in opera. non viene però chiarito se debbano essere eseguiti dallo stesso soggetto. Per avere certezza sul da farsi le raccomandiamo di proporre istanza di interpello:
http://www1.agenziaentrate.it/documenta ... rpello.pdf


Attendere 120 gg per l'interpello mi sembra tanto :shock: e dire "le ns guide non chiariscono..." mi sembra assurdo :shock:

Cosa ne dite a riguardo?
cobrak
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun ott 01, 2007 15:20

Re: Fatture solo acquisto: detraibili?

Messaggioda SuperP » ven ott 05, 2007 11:48

cobrak ha scritto: Cosa ne dite a riguardo?


Per me è fattibile.. Pagherò sempre l'IVA al 20% ma che male c'è?? Se poi a me l'agente di zona delle caldaie, dei serramenti etc fa pagare meno dell'installatore che faccio??
Fino al 10 settembre, in ogni comune, uff. elettorale, puoi firmare la proposta di legge di iniziativa popolare per garantire a tutti il diritto all'accesso alle cure compassionevoli a base di cellule staminali.
http://efficienzaenergetica.blogspot.com
SuperP
 
Messaggi: 7838
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06
Località: Mantova - Verona

Messaggioda cobrak » ven ott 05, 2007 12:26

E' quello che dico anche io.... chiedere agli installatori di farsi fatturare i materiali per poi girarmeli è un costo non indifferente per me, perchè comunque dal prezzo che ho io loro ricaricano la loro parte!
cobrak
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun ott 01, 2007 15:20

Re: Fatture solo acquisto: detraibili?

Messaggioda studio arch.Salera » ven ott 05, 2007 15:56

cobrak ha scritto:Nelle pratiche del 55%, una fattura di acquisto materiale, che non ha quindi indicazione della manodopera, ma perchè è emessa da un commerciante e non da un installatore, è detraibile?
Nelle pratiche di ristrutturazione (36%) è possibile, ma sul 55% nemmeno l'AdE da una risposta certa. Riporto il testo delle email con l'AdE:
Testo richiesta informazioni:
Buongiorno..Vorrei sapere, a riguardo della riqualificazione energetica degli edifici (detrazioni 55%) e degli interventi di manutenzione straordinaria (detrazioni 36%), se sono detraibili le spese effettuate per il solo acquisto di materiale...In pratica, per un intervento, avrei 2 fatture distinte: una di solo materiale senza manodopera emessa dal venditore e una di sola manodopera emessa dall?installatore...La circolare 36 del 31/05/2007 obbliga l?indicazione in fattura del costo della manodopera utilizzata per la realizzazione dell'intervento, ma non parla espressamente di solo acquisto di materiali...In attesa di riscontro porgo distinti saluti



Testo risposta:
Gentile contribuente,
chiariamo anzitutto che l'obbligo dell'indicazione della manodopera riguarda ovviamente fatture relative in tutto o in parte alla prestazione di servizi da parte di imprese, e non il semplice acquisto di materiali. Inoltre possiamo confermare la detraibilità delle spese sostenute per il solo acquisto dei materiali per quanto concerne l'agevolazione del 36%.
Le nostre guide relative agli interventi di riqualificazione energetica non affermano con la stessa chiarezza la detraibilità delle spese di acquisto dei materiali: ogni qual volta si fa cenno alla fornitura di materiali, questa è affiancata dalla posa in opera. non viene però chiarito se debbano essere eseguiti dallo stesso soggetto. Per avere certezza sul da farsi le raccomandiamo di proporre istanza di interpello:
http://www1.agenziaentrate.it/documenta ... rpello.pdf


Attendere 120 gg per l'interpello mi sembra tanto :shock: e dire "le ns guide non chiariscono..." mi sembra assurdo :shock:

Cosa ne dite a riguardo?


per lavori relativi ad impianti (elettrico e termosanitario), poichè l'installatore dovrà certificare l'esecuzione per la 46/90, credo che sia indispensabile che acquisti lui il materiale. Per altri interventi, isolamento termico ecc., potrebbe essere necessaria l'installazione da ditta qualificata che ne certifichi la corretta posa in opera.
studio Architettura Salera
studio arch.Salera
 
Messaggi: 8
Iscritto il: sab set 22, 2007 06:53

Messaggioda tagio » ven ott 05, 2007 16:19

Ho telefonato al numero verde dell'enea per un quesito simile.
Il mio cliente acquista le finestre e, siccome e' un artigiano e sa fare, le monta da solo.
Naturalmente sono quelle cose strane che se becchi due persone diverse di daranno due risposte diverse.
Comunque alla fine abbiamo convenuto di far segnare nella fattura delle finestre la dicitura "installazione a cura del cliente" perche' non sembri una fattura sbagliata senza indicazione della mano d'opera
tagio
 
Messaggi: 759
Iscritto il: ven nov 24, 2006 18:34

Messaggioda gioperla » ven ott 05, 2007 18:41

Secondo me si può fare, il discorso della manodopera è relativo(almeno credo) all'applicabilità dell'iva al 10%, per il resto posso acquistare e poi montarle anche da solo se non è specificatamente previsto che lo debba fare una persona specializzata.
Dopotutto c'è sempre un'attestazione del tecnico circa la realizzazione dell'intervento.

:roll: :roll:
gioperla
 
Messaggi: 158
Iscritto il: gio mar 01, 2007 18:43


Torna a FORUM FINANZIARIA 2007

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti