fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
certifichino:-)
Messaggi: 81
Iscritto il: mer giu 24, 2009 18:14

fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da certifichino:-) » lun nov 02, 2009 17:04

Stante che tutti ci lamentiamo del Cened + ma pochi hanno il coraggio (li capisco visto il regolamento himmleriano del forum cened) di scrivere loro.

stante che a parte i periti industriali e gli architetti per gli altri (intendo i sommi capi degli ordini) va" tutto bene madama la merchesa."

credo sia opportuno che i vs. disagi siano segnalati ad ordini e colleggi in modo che questi non possano dire che loro "rappresentano" i loro associati dicendo che è tutto ok.

occorrerebbe inoltre raccogliere tutte queste mail e poi farle avere a chi di competenza ma non ho idea di come fare (dato che mica possiamo mandarli con nikname o simili ma con nostro numero di iscrizione CENED se vogliamo dar loro valore).

se ne raccogliessimo mille o più per me dovrebbero fare qualcosa.

qualcuno ha una idea per dove / come recapitare (non in forma anonima) ste comunicazioni?

e quanto ne raccoglieremmo?

Davidedada905
Messaggi: 493
Iscritto il: lun apr 14, 2008 20:18

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da Davidedada905 » lun nov 02, 2009 18:58

certifichino:-) ha scritto:Stante che tutti ci lamentiamo del Cened + ma pochi hanno il coraggio (li capisco visto il regolamento himmleriano del forum cened) di scrivere loro.

stante che a parte i periti industriali e gli architetti per gli altri (intendo i sommi capi degli ordini) va" tutto bene madama la merchesa."

credo sia opportuno che i vs. disagi siano segnalati ad ordini e colleggi in modo che questi non possano dire che loro "rappresentano" i loro associati dicendo che è tutto ok.

occorrerebbe inoltre raccogliere tutte queste mail e poi farle avere a chi di competenza ma non ho idea di come fare (dato che mica possiamo mandarli con nikname o simili ma con nostro numero di iscrizione CENED se vogliamo dar loro valore).

se ne raccogliessimo mille o più per me dovrebbero fare qualcosa.

qualcuno ha una idea per dove / come recapitare (non in forma anonima) ste comunicazioni?

e quanto ne raccoglieremmo?
Sicuro di non combattere contro i mulini a vento?

certifichino:-)
Messaggi: 81
Iscritto il: mer giu 24, 2009 18:14

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da certifichino:-) » lun nov 02, 2009 19:09

no, assolutamente non sicuro, anzi forse più certo che non si concluderà nulla.

ma mi hanno insegnato a non smettere di lottare.

invece qui hanno letto una cinquantina di persone e neanche un commento.

evidentemente sono tutti quelli che stanno a lagnarsi nelle loro studi / cantine senza poi alzare un dito.

bene ... se è così che così sia ma basta lagnarsi.

vi piace CENED +: TE-NE-TE-VE-LO! (ovviamente non mi rivolgo a te che almeno hai risposto)

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da jerryluis » mar nov 03, 2009 10:23

Già fatto :mrgreen: , e da moooolto tempo!
evidentemente ci sono ordini che stanno dimostrando ben altri interessi personali, visto che arrivato ad una schizzofrenica risposta a seconda della zona d'Italia dove operano!
Praticamente l anon coesa condivisioen del problema è un'attestato di ........
Un modo come un'altro per dequalificarsi e perdere di credibilità!
Ora diventerò un coso per usare la cosa+, domani la la cosa++ e chissà a quando la cosa super+ ....
ma a me interessa tutt'altra cosa .....

mannam
Messaggi: 9
Iscritto il: sab set 09, 2006 16:18

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da mannam » mar nov 03, 2009 11:34

Concordo pienamente con te.
Frequento quotidianamente il forum CENED e mi pare più un luogo dove sfogarsi che per risolvere i problemi.
Non servirà a nulla ma ho scritto una mail al presidente della regione ed all'assessore.
Speriamo!

Luca Ruggeri
Messaggi: 42
Iscritto il: ven lug 03, 2009 11:33
Località: Bergamo

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da Luca Ruggeri » mar nov 03, 2009 12:14

E se si proponesse uno sciopero? :evil: :evil: :evil:
non sto scherzando,
al corso di aggiornamento che ho fatto a metà ottobre parlando con altri colleghi ho trovato parecchia disponibilità a tal proposito

sciopero fino a che il software non funziona correttamente

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da jerryluis » mar nov 03, 2009 12:33

mannam ha scritto:Concordo pienamente con te.
Frequento quotidianamente il forum CENED e mi pare più un luogo dove sfogarsi che per risolvere i problemi.
Non servirà a nulla ma ho scritto una mail al presidente della regione ed all'assessore.
Speriamo!
Veramente io sto leggendo interventi dello staff dove l aloro attività è più creare astio che opere propositive.
Insomma, se la Lombardia ha voluto dare lo strappo, ha anche lacertao in modo pesante i rapporti tra le istituzioni ed i professionisti seri/impegnati.
Ognuno la veda come vuole, tanto a breve ci troveremo tutti come consulenti di parte in tribunale! Parola di Jerry :D
Ora diventerò un coso per usare la cosa+, domani la la cosa++ e chissà a quando la cosa super+ ....
ma a me interessa tutt'altra cosa .....

mannam
Messaggi: 9
Iscritto il: sab set 09, 2006 16:18

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da mannam » mar nov 03, 2009 12:57

L'idea dello sciopero mi appassiona!

HUGO
Messaggi: 938
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da HUGO » mar nov 03, 2009 13:20

Ma le sw house che dicono ? Il colpo di mano del CENED ha di fatto reso inservibili i loro prodotti...Certo, dovranno aggiornarsi, col rischio di perdere dei clienti visto che chi aggiornerà per prima (per il mio si parla della primavera 2010), rischierà di accaparrarsene qualcuno in più...
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

SapereLibero
Messaggi: 581
Iscritto il: mer gen 23, 2008 15:33

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da SapereLibero » mar nov 03, 2009 14:42

Per le software house è una manna dal cielo, aggioramenti, software specifici per regione. Ricordo che pur avendo il contratto di aggiornamento per il cened mi hanno chiesto l'acquisto del modulo aggiuntivo. Certo mi ricordo la stessa edilclima che all'inizio non voleva adeguarsi ma ha cambiato idea praticamente subito. Anche loro hanno il proprio modulo specifico per la regione. Forse l'unico svantaggio era che chi fa solo certificazioni puo' fare a meno delle software house commerciali, mentre per chi progetta no quindi un potenziale di clienti mancato tra architetti, geometri ecc. cioè tutti i certificatori che non si sono mai occupati di L10. Quindi è vero che non hanno creato nuovi clienti per le sh ma hanno creato comunque un buon indotto visto che tutte le implementazioni le abbiamo pagate care.

Augusto
Messaggi: 661
Iscritto il: ven lug 21, 2006 23:20

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da Augusto » mar nov 03, 2009 19:38

SapereLibero ha scritto:Per le software house è una manna dal cielo, aggioramenti, software specifici per regione.
In questa sezione ed in altre parti del forum, leggo spesso di forti critiche verso tutte le regioni, province autonome e singoli comuni (vedi ad esempio Carugate che si riferisce a Bolzano - Casa Clima) che hanno legiferato in materia, condifferenze che a volte sono di modesta entità ed altre più consistenti, ma che costringono le software house a fare controlli e confronti con tutte le regole nazionali.
Dovranno poi quasi certamente "scontrarsi..." con i "tecnici..." locali, ma anche ricevere le sollecitazioni dei loro utenti, me compreso, che chiedono l'emissione degli aggiornamenti: non credo che sia una vera e propria manna.
Augusto 44

SapereLibero
Messaggi: 581
Iscritto il: mer gen 23, 2008 15:33

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da SapereLibero » mer nov 04, 2009 19:12

Se fino al 2007 potevo anche comprarmi un sw e evitarmi di fare un contratto d'aggiornamento (aggiornarlo solo quando lo ritenevo opportuno) oggi è praticamente impossibile. Per riscontro basta andare a guardare i bilanci di una Edilclima o un'altra società qualsiasi e si vedranno le differenze. Certo per loro è comunque un impegno in piu' ma in fondo è il loro lavoro. Se prima potevano permettersi di non aggiornare per svariati mesi, se non che qualche errore, oggi la cosa è diversa.
Per esempio il mio gestionale ha l'obbligo dell'aggioramento cioè il contratto di licenza è a termine, dura un anno hai tutti gli aggiornamenti anche di versione ma allo scadere devi ripagare altrimenti non funziona piu', una sorta di affitto. Questo secondo me capiterà anche per il termotecnico.

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da jerryluis » gio nov 05, 2009 00:18

Con tutto il rispetto, ma per me, tu non hai idea delle richieste che nascono dalla committenza in fase di progettazione!
Hai una visione anni luce distante dalla realtà! Mi stupisco della superficialità di certe analisi!
Ora diventerò un coso per usare la cosa+, domani la la cosa++ e chissà a quando la cosa super+ ....
ma a me interessa tutt'altra cosa .....

Colin Caldwell
Messaggi: 621
Iscritto il: lun lug 16, 2007 13:10
Località: Varese

Re: fate le segnalazioni agli ordini / collegi

Messaggio da Colin Caldwell » gio nov 12, 2009 16:16

sono d'accordo con le segnalazioni agli ordini.

Qui il problema sta diventando veramente serio ( per chi ha già usato cened+ ) e serissimo per chi come me è stato preso in altre tipologie di progettazione e non ho avuto il tempo materiale per usare il software e leggere il manuale ( che poi 400 pagine escono fuori se usi una pagina per ogni schermata ).

Oggi un cliente mi ha chiesto quanto costa la certificazione per un bilocale da 70 mq con riscaldamento centralizzato.

Risposta: non ne ho idea.

Per quello che riguarda i clienti, in fase di preventivo impianto solare mi vengono a chiedere la deifferenza fra la centralina SUN B e la SUN C della Beretta. Vai a leggerti il manuale e capisci la differenza. Per te è tempo perso ( dato che come ho fatto io, anche l'idraulico potrebbe leggersela ) ma per il cliente è tutto dovuto.
Ma perchè in italia siamo tutti esperti?

Rispondi