URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
sylvya
Messaggi: 3
Iscritto il: mar ott 27, 2009 14:55

URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Messaggio da sylvya » mar ott 27, 2009 15:30

Buon giorno a tutti,
ho bisogno di un consiglio per un preventivo.
Mi è stato chiesto un ACE per un appartamento che risale ai primi del '900, sono circa 70 mq, il riscaldamento è una caldaia autonoma con termosifoni implementato da due stufe a gas.
Il cliente mi ha detto di non avere niente di questo immobile, ne disegni, ne rilivi...tanto meno schede tecniche.
Mi ha chiesto un preventivo di massima, ma con la nuova procedura di calcolo mi trovo spiazzata...voi che preventivo fareste?
Grazie mille a tutti anticipatamente,
Silvia

giuliana
Messaggi: 168
Iscritto il: mar lug 07, 2009 17:46

Re: URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Messaggio da giuliana » mar ott 27, 2009 15:57

Mi spiace deluderti, ma ho chiesto anch'io, e le risposte sono state le più disparate.
Vediamo stasera, io un cifra per il momento l'ho sparata, e purtroppo non è bassa... vediamo se mi spara il cliente...

Avatar utente
davidemorcy
Messaggi: 759
Iscritto il: mer gen 30, 2008 10:40
Località: Sondrio, Lecco, Como

Re: URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Messaggio da davidemorcy » mar ott 27, 2009 16:05

sylvya ha scritto:Buon giorno a tutti,
ho bisogno di un consiglio per un preventivo.
Mi è stato chiesto un ACE per un appartamento che risale ai primi del '900, sono circa 70 mq, il riscaldamento è una caldaia autonoma con termosifoni implementato da due stufe a gas.
Il cliente mi ha detto di non avere niente di questo immobile, ne disegni, ne rilivi...tanto meno schede tecniche.
Mi ha chiesto un preventivo di massima, ma con la nuova procedura di calcolo mi trovo spiazzata...voi che preventivo fareste?
Grazie mille a tutti anticipatamente,
Silvia
ERANO 1000 ...ERANO GIOVANI E FORTI...E SONO MORTI!!!!
a parte gli scherzi, come smanetti con in CND+?
consiglio: usa questo banco di prova per farti un consuntivo e poi vedi tu se è meglio lavorare a 10€/h oppure a 50........
Cmq come dicono altri....almeno 1,5-2 volte ripetto alla tariffa con cened vecchio........
"Chi non lavora non fa l'amore"

sylvya
Messaggi: 3
Iscritto il: mar ott 27, 2009 14:55

Re: URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Messaggio da sylvya » mar ott 27, 2009 16:23

1000? non è troppo? io pensavo di chiederne 750/800€...purtroppo con cened+ sono alle prime armi (come tutti penso) e devo prenderci un pò la mano! Con il vecchio sw ne avrei chiesti 500...con il nuovo 800 mi sembra un buon compromesso!no? Giuliana x un appartam di 350mq ne chiede 1500..io nn posso di certo chiederne 1000...! che confusione...

giuliana
Messaggi: 168
Iscritto il: mar lug 07, 2009 17:46

Re: URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Messaggio da giuliana » mar ott 27, 2009 16:35

Giuliana non sa ancora se i 1500 sono giusti, alti o bassi.
Va bene le prove, va bene il corso, ma alla fine saranno i primi ACE veri a dterminare poi i prezzi.
Comunque io prima per un appartamento come il tuo ne chiedvo 500/600, adesso credo che 750/800 vadano bene. Poi sta tutto al futuro, a noi e ai venditori di ACE al Kg...

Colin Caldwell
Messaggi: 621
Iscritto il: lun lug 16, 2007 13:10
Località: Varese

Re: URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Messaggio da Colin Caldwell » mar ott 27, 2009 16:38

solo che.... non è che noi siamo data entry e basta. Oltre quello abbiamo un bel carico di responsabilità.

Ora se un operaio costa 35 €./h, perchè noi dobbiamo costare meno?

Devo aspettare di fare la mia prima certificazione con la nuova procedura o al massimo ne rifaccio una già redatta e mi rendo conto di quanto sarà il gap di tempo e di problematiche rispetto alla precedente. Solo allora avrò le idee più chiare.

Sono propenso comunque al tempo necessario + 30-50% per le responsabilità e per lo studio che c'è dietro ( mica i dati che servono vengono serviti su piatti d'argento ma devi andarteli a trovare ).

Boh per 70mq visto che non ha nulla..... 800 è il minimo
Ma perchè in italia siamo tutti esperti?

giuliana
Messaggi: 168
Iscritto il: mar lug 07, 2009 17:46

Re: URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Messaggio da giuliana » mar ott 27, 2009 16:45

Io ho inserito in Cened+ delle vecchie certificazioni per imparare ad usare il software. Ma i dati in più dove li becchi? Li ho ho inventati, quindi non è un buon metodo per vedere il tempo che ci si impiega. Il vero banco di prova sarà il primo ACE vero che faremo, in cui anche il rilievo dovrà reperire tutti i dati he richiede Cened+...

Colin Caldwell
Messaggi: 621
Iscritto il: lun lug 16, 2007 13:10
Località: Varese

Re: URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Messaggio da Colin Caldwell » mar ott 27, 2009 16:53

ok ma hai già un idea più precisa di quanto tempo ti porta via il solo inserimento dei dati in più.

Poi se con la vecchia procedura il mio rilievo portava via almeno un ora ( per piccole unità ), qui non vuoi che almeno non si doppi il tempo necessario ( ripeto non ho ancora idea di cosa ci voglia in più ), comincerò da sabato a studiarlo
Ma perchè in italia siamo tutti esperti?

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: URGE CONSIGLIO PER PREVENTIVO CENED+

Messaggio da jerryluis » mar ott 27, 2009 22:23

A livello di rilievo come minmo devi prendere tutte le potenze o meglio devi essere in grado di calcolare le potenze delle unità terminali.. radiatori, ventilconvettori, pannelli radianti etc. alle condizioni nominali e quindi poter riportare il dato nell'accroccio. valuta te il tempo per fare solo questa operazione.
Altra cosa rilievo dei vani non riscaldati per il calcolo della temperatura locali freddi.
Verifica della corrispondenza d'uso dato catastale con uso reale (andare premuniti di visura).
Rilievo di tuttii componenti di centrale termica perchè ora si possono/devono descrivere con maggior dettaglio.
Sono le primissime differenze che mi vengono in mente (ho parlato a livello di rilievo)
Ora diventerò un coso per usare la cosa+, domani la la cosa++ e chissà a quando la cosa super+ ....
ma a me interessa tutt'altra cosa .....

Rispondi