APE nuovo immobile

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Alessandro dg
Messaggi: 130
Iscritto il: gio dic 20, 2012 16:48

APE nuovo immobile

Messaggio da Alessandro dg » mar ott 23, 2018 12:10

Buongiorno,
un dubbio in merito alla certificazione energetica di immobili di nuova costruzione.
Se ho un appartamento di nuova realizzazione con caldaia installata ma non ancora avviata dal centro assistenza e quindi priva di rapporto di manutenzione e libretto di impianto, si può redigere l'APE?
Grazie

ponca
Messaggi: 623
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: APE nuovo immobile

Messaggio da ponca » mer ott 24, 2018 16:47

In quale regione ti trovi? in teoria senza il libretto non puoi fare l'ape (vedi faq mise). Considera però che il libretto di impianto può essere compilato comunque, almeno la prima parte, anche se la caldaia non è ancora stata avviata.

Alessandro dg
Messaggi: 130
Iscritto il: gio dic 20, 2012 16:48

Re: APE nuovo immobile

Messaggio da Alessandro dg » mer ott 24, 2018 18:45

ponca ha scritto:
mer ott 24, 2018 16:47
In quale regione ti trovi? in teoria senza il libretto non puoi fare l'ape (vedi faq mise). Considera però che il libretto di impianto può essere compilato comunque, almeno la prima parte, anche se la caldaia non è ancora stata avviata.
Mi trovo in Puglia, norma nazionale.
Nel caso specifico ho due alloggi nuovi (pdc 2012) privi ancora di caldaia che ho certificato con impianto simulato e risultano classe C e classe D; poco il male per l'accesso al mutuo bancario.
Con la caldaia a condensazione risulterebbero classe A1 e classe B; quindi per la vendita dovrebbero essere certificati con la caldaia installata.
Il problema nasce dal fatto che non serve solo il libretto di impianto ma anche il rapporto di efficienza; per avere il rapporto di efficienza la caldaia deve essere avviata e, oltretutto, registrata al catasto regionale che va indicato sull'APE. Però se avvio la caldaia mi parte la garanzia; quindi se l'appartamento lo vendo tra un anno all'acquirente avrebbe meno anni di garanzia e non è cosa per la quale.
Come ci si comporta in questi casi?
Spero di essere stato chiaro

ponca
Messaggi: 623
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: APE nuovo immobile

Messaggio da ponca » mer ott 24, 2018 19:02

A mio avviso si predispone ape con allegato libretto di impianto, omettendo il rapporto di prova.
Se lo ritieni necessario puoi specificare che la caldaia ancora non è stata messa in servizio.
Se non ci sono problemi di natura formale con i vari portali regionali mi sembra un modo di procedere in linea con la legislazione vigente.

Terminus
Messaggi: 7200
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: APE nuovo immobile

Messaggio da Terminus » dom ott 28, 2018 09:31

Se l'immobile non è ancora stato venduto, presumo che non ci sia fornitura di gas. Quindi caldaie non in servizio e giustificazione dell'assenza del rapporto.
Allega all'APE il libretto compilato nel possibile e scrivici sopra che ad oggi è fuori servizio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti