Coibentazione con polistirene sfuso

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Domande76
Messaggi: 16
Iscritto il: mar set 04, 2018 05:11

Coibentazione con polistirene sfuso

Messaggio da Domande76 » lun ott 08, 2018 11:06

Buongiorno,

In concomitanza all'intervento di sostituzione di un manto di copertura ho l'esigenza di isolare il solaio piano sottostante. Il locale sottotetto è un vano normalmente inaccessibile (tetto morto) e di difficile accesso, pertanto, l'installazione di pannelli isolanti in polistirene risulta difficoltosa stante la presenza delle travi inclinate di copertura. Per tale ragione stavo valutando la possibilità di realizzare l'isolamento gettando uno strato di polistirene sfuso di circa 10 cm sul solaio. Mi chiedevo se il polistirene in grani abbia, in termini di prestazioni termiche, la medesima efficacia del pannello o se, invece, la disgregazione del materiale ne comprometta le prestazioni termiche.

giotisi
Messaggi: 1478
Iscritto il: mer mag 27, 2009 11:52
Località: brescia

Re: Coibentazione con polistirene sfuso

Messaggio da giotisi » lun ott 08, 2018 13:19

Più che polistirene sfuso, in casi simili ho visto usare schiuma poliuretanica; l'ugello arriva dovumque e, a lavoro finito il materiale ha la sua consistenza

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti