pdc carichi parziali - dati forniti - mi perdo qualcosa io?

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
girondone
Messaggi: 9328
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

pdc carichi parziali - dati forniti - mi perdo qualcosa io?

Messaggio da girondone » lun feb 19, 2018 10:26

dati forniti per le pdc da noto costruttore

in riscaldamento
fornisco a -7 2 7 e 12 di T est DB
le rispettive Tint DB con cop e potenza

e fin li ok

solo che le forniscono al 88% 54% 35% e 15% del carico
niente 100%

mi perdo qualcosa io o sbagliano loro....???

come al solito mi sento dire "siete gli unici che ci fanno queste domande"

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 3368
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: pdc carichi parziali - dati forniti - mi perdo qualcosa io?

Messaggio da NoNickName » lun feb 19, 2018 12:02

come previsto dalla EN14825 e 14511:

Immagine

girondone
Messaggi: 9328
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: pdc carichi parziali - dati forniti - mi perdo qualcosa io?

Messaggio da girondone » lun feb 19, 2018 13:34

Bene grazie
Immaginavo .
Mi pareva un errore troppo grande
Quindi una spiegazione doveva esserci

Come si integrano questi dati con la 11300

Quando rientro in ufficio me li guardo meglio .. devo capire come inserirli alivello software

girondone
Messaggi: 9328
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: pdc carichi parziali - dati forniti - mi perdo qualcosa io?

Messaggio da girondone » lun feb 19, 2018 13:35

Bene grazie
Immaginavo .
Mi pareva un errore troppo grande
Quindi una spiegazione doveva esserci

Come si integrano questi dati con la 11300

Quando rientro in ufficio me li guardo meglio .. devo capire come inserirli alivello software


mat
Messaggi: 2668
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: pdc carichi parziali - dati forniti - mi perdo qualcosa io?

Messaggio da mat » lun feb 19, 2018 19:16

Quelli sono i dati del cosiddetto calcolo "con clima di riferimento", previsto da uni ts come metodo in teoria più raffinato di quello con cc, cd campo di modulazione etc. Esso prevede che i quattro punti siano esattamente a quegli step di modulazione. EC700 prevede la possibilità di inserire quei dati, non so il tuo sw.

Il problema è che alcuni costruttori (guardavo giusto oggi Viessmann) ti danno come 4 punti 75%, 50%, 25% e "modulazione minima", dicendo che sono dati secondo EN14511... mah

Il problema_2 è che a parlare con i tecnici delle varie ditte non sembra ben chiaro come vadano ricavati questi dati, per cui si direbbe che ognuno faccio un po' a cavolo suo, con buona pace della congruenza dei dati tra marche diverse...

(Curioso peraltro che la modulazione minima di alcuni modelli del suddetto produttore sia superiore al 30% del pieno carico... quindi come hanno fatto a misurare gli ultimi due gradini?? :shock:)

girondone
Messaggi: 9328
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: pdc carichi parziali - dati forniti - mi perdo qualcosa io?

Messaggio da girondone » mar feb 20, 2018 10:58

per la serie arrangiati

Gentile cliente, non comprendo cosa intende con convertire i dati che le hanno fornito, in quanto il software non fà nessuna conversione o recepimento dei dati tramite foglio excel o csv e quindi sono dati che deve inserire puntualmente nelle varie maschere della pompa di calore.
Come già spiegato ha due modalità di inserimento dei dati:
-semplificato come da prospetto 31
-analitico
in entrambi i metodi è necessario che il produttore della pdc le fornisca tutto.
per il metodo analitico, che obbiettivamente è quello più complesso come introduzione dei dati, ha a sua disposizione anche la modalità con più gradini con la quel potrà definire le pdc con compressore ad inverter oppure le pdc con pluri compressori. il metodo analitico anche se ha più dati di inserimento garantisce risultati molto più precisi.
cordiali saluti

girondone
Messaggi: 9328
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: pdc carichi parziali - dati forniti - mi perdo qualcosa io?

Messaggio da girondone » mar feb 20, 2018 11:01

a ulteriore richieste inviando la tabellina qui sopra mi dicono giustamente che

Gentile cliente, quello che mi ha mostrato è il prospetto 31 della norma 11300-4. per cui, nei dati della pompa di calore, una volta settato il tipo di calcolo secondo metodo da prospetto 31 (vedere immagine allegata), dovrà inserire per i 4 punti di temperatura esterna -7, 2, 7, 12 °C i seguenti dati:
-Potenza DC a pieno carico
-COP a carico parziale
-COP a pieno carico
quindi per ognuna della 4 temperature esterne (-7,2,7,12) è obbligo del produttore fornire i tre dati indicati e se il produttore non le dà questi dati non ha altra strada che utilizzare una pompa di calore differente, che le fornisca tutto come ad esempio fà xxxxxxx che indica i dati sia in modalità analitica che con prospetto 31.
cordiali saluti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti