Diagnosi energetica

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Sandro0911
Messaggi: 4
Iscritto il: mer ott 04, 2017 22:54

Diagnosi energetica

Messaggio da Sandro0911 » lun ott 16, 2017 17:43

Buonasera...
sto utilizzando il software ec 700 per una diagnosi energetica di un edificio scolastico. Stesso file, funzionamento adattato all'utenza (5 giorni e 16 ore di spegnimento),
non riesco a capire il motivo che in un intervento di sostituzione di infissi il consumo di metano pre intervento sia inferiore consumo post intervento (UW tra 5 e 7 w/mqk Pre int. Uw 1,8 w/mqk post int). Sull' ape (con funzionamento continuato) il miglioramento è giusto e si nota sia sulla classe che sul consumo energetico... nella diagnosi avviene quasi il contrario. Non capisco...

Ronin
Messaggi: 3004
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Diagnosi energetica

Messaggio da Ronin » lun ott 16, 2017 18:39

generatore di calore sovradimensionato?

Sandro0911
Messaggi: 4
Iscritto il: mer ott 04, 2017 22:54

Re: Diagnosi energetica

Messaggio da Sandro0911 » lun ott 16, 2017 19:53

É una diagnosi.... non dimensiono niente, è uno stato di fatto... a logica mi diminuiscono le dispersioni, di conseguenza dovrei diminuire anche i consumi.

Ronin
Messaggi: 3004
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Diagnosi energetica

Messaggio da Ronin » lun ott 16, 2017 23:18

Scendendo le dispersioni troppo, il generatore di calore diventa troppo grosso e il suo rendimento peggiora in modo drastico.
Non so è un'idea in effetti non dovrebbe essere così forte l'effetto da ribaltare addirittura il risultato

Tom Bishop
Messaggi: 1351
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Diagnosi energetica

Messaggio da Tom Bishop » mar ott 17, 2017 05:07

Serramenti con Uw da 7.0W/m²K non li avevo mai sentiti.
Tom Bishop

lbasa
Messaggi: 441
Iscritto il: ven giu 19, 2015 22:41

Re: Diagnosi energetica

Messaggio da lbasa » mar ott 17, 2017 08:54

Serramenti con Uw da 7.0W/m²K non li avevo mai sentiti.
Ti può capitare (anche oltre) se avessi vetri da 1 mm (tenuti in piedi da gabbia a rete di trama metallica) e telai metallici tipo capannone.

Sandro0911
Messaggi: 4
Iscritto il: mer ott 04, 2017 22:54

Re: Diagnosi energetica

Messaggio da Sandro0911 » mar ott 17, 2017 12:01

Mah... telaio in alluminio senza taglio termico vetro semplice e ponte termico.. non arrivi quasi a 7 w/mq k?

Ronin
Messaggi: 3004
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Diagnosi energetica

Messaggio da Ronin » mar ott 17, 2017 12:14

sì, presumibilmente sono quei bei vetri singoli con telaietto in profilato di acciaio

giotisi
Messaggi: 1314
Iscritto il: mer mag 27, 2009 11:52
Località: brescia

Re: Diagnosi energetica

Messaggio da giotisi » mar ott 17, 2017 12:43

Sandro0911 ha scritto:
mar ott 17, 2017 12:01
Mah... telaio in alluminio senza taglio termico vetro semplice e ponte termico.. non arrivi quasi a 7 w/mq k?
ponte termico, con il vetro singolo non ne hai.

e bastano rsi+rse (quindi anche solo una carta velina) per fare quello 0.17 che ti da 5,8

per supporre oltre, devi presumere un robusto contributo di fenomeni di condensazione, che normalmente non si considerano mai.

però suppongo che questo non sia il nocciolo del problema. (che fosse 6 o 7 ... poco cambia)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti