AQE: Contenuti obbligatori ?

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Terminus
Messaggi: 6544
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

AQE: Contenuti obbligatori ?

Messaggio da Terminus » ven mar 24, 2017 18:46

Scusate se la cosa è già stata discussa, ma una veloce ricerca non mi ha dato risultati.
Redigendo l'AQE si devono necessariamente inserire tutti gli impianti previsti per l'APE, oppure ci si può limitare allo specifico intervento ?
Nello specifico, in caso di sostituzione di un generatore riscaldamento condominiale, occorre inserire nell'AQE anche il servizio di acs, o è possibile non considerarlo ?

Spd
Messaggi: 529
Iscritto il: lun giu 25, 2007 11:36
Località: Roma

Re: AQE: Contenuti obbligatori ?

Messaggio da Spd » dom mar 26, 2017 11:43

Se sei proprio sicuro di doverlo predisporre, allora devi compilarlo completamente. E arrivare a stimare il consumo e la classe dell'edificio.

Nel tuo caso, tuttavia, io propenderei per la non obbligatorietà (salvo richiesta esplicita del cliente).

Nel DM "Linee guida" del 2009 la situazione era più chiara.
Nel DM attuale al punto 3.3 sembra potersi intuire (come è giusto che sia), che AQE è obbligatorio solo per edifici di nuova costruzione o per edifici esistenti sottoposti a Ristrutturazione Importante.

Dal DLgs 192 emerge solo che AQE è presente se c'è un DL, che lo deve asseverare, e se c'è una "fine lavori" da consegnare in Comune. Altra frase spia che fa intuire la correttezza della mia interpretazione è al comma 2 dell'art. 8 del 192: < ... attestato di qualificazione energetica "dell'edificio come realizzato"...>. Edificio!

Terminus
Messaggi: 6544
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: AQE: Contenuti obbligatori ?

Messaggio da Terminus » lun mar 27, 2017 09:18

Esattamente: il 192 richiede la consegna dell'AQE con asseverazione, ogni volta che c'è una pratica edilizia e quindi una fine lavori.
L'unica esenzione esplicitata è quelal della mera sostituzione <50kW.
Quindi il Comune richiede tale documento.

A monte c'è sempre la questione di base: per un mero intervento impiantistico, come può essere la sostituzione del generatore (lasciamo da parte eventuali lavori su canne fumarie) oppure l'installazione dei sistemi di contabilizzazione, non è proprio detto che si debba avviare una pratica edilizia (nella mia regione ad oggi è attività libera).

Cortex
Messaggi: 9
Iscritto il: sab feb 04, 2017 16:48

Re: AQE: Contenuti obbligatori ?

Messaggio da Cortex » lun mar 27, 2017 22:19

Quindi per assurdo anche nel caso di chiusura lavori ad esempio per modifiche interne di tramezze devo consegnare l'Attestato di Qualificazione?!

Terminus
Messaggi: 6544
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: AQE: Contenuti obbligatori ?

Messaggio da Terminus » mar mar 28, 2017 08:50

Solo se nella pratica sono state inserite opere soggette al 192/L.10.

Spd
Messaggi: 529
Iscritto il: lun giu 25, 2007 11:36
Località: Roma

Re: AQE: Contenuti obbligatori ?

Messaggio da Spd » mar mar 28, 2017 09:45

Terminus ha scritto:
lun mar 27, 2017 09:18
Esattamente: il 192 richiede la consegna dell'AQE con asseverazione, ogni volta che c'è una pratica edilizia e quindi una fine lavori.
Direi che questa è una condizione necessaria ma non sufficiente.

Il DM regolamentare mi sembra abbastanza chiaro, elencando le condizioni particolari che fanno scattare l'obbligo:
nuove costruzioni o RIE.
Secondo me hai margini per trattare con il Comune.

Altrimenti, se la cosa non è fattibile, devi restare aderente alla legge.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti