Libretto impianto split

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
fabbretto
Messaggi: 177
Iscritto il: sab feb 14, 2009 12:12

Libretto impianto split

Messaggio da fabbretto » ven set 16, 2016 09:32

Buongiorno a tutti.

Mi trovo a dover redigere un APE per un negozio a Roma, dotato di uno split per riscaldamento e raffrescamento.
L'unità esterna ha una potenzialità termica di 4 kW.

Non ho il libretto di impianto. Ho chiamato quelli dell'ufficio APE Lazio e mi hanno detto che per gli impianti split di piccola taglia non occorre il libretto.

Vi torna questa affermazione?

Lucadark
Messaggi: 6
Iscritto il: mer ott 05, 2016 10:28

Re: Libretto impianto split

Messaggio da Lucadark » lun ott 17, 2016 09:59

Io ho trovato questo:
da http://www.ariston.com/it/Servizi_per_P ... o_libretto
Quando e su quali impianti si eseguono i controlli di efficienza energetica?
1.       È stato chiarito che, riguardo i valori limite di potenza degli impianti termici, al di sopra dei quali è obbligo effettuare il controllo di efficienza energetica, la potenza di più generatori va sommata solo nel caso in cui essi siano al servizio dello stesso sottosistema di distribuzione.
2.       Per i singoli apparecchi con potenze inferiori ai valori limite non si compilano i rapporti di controllo di efficienza energetica.
3.       È stabilito che le macchine frigorifere e le pompe di calore sono soggette a controllo di efficienza energetica solo quando la potenza utile è maggiore di 12 kW.


da http://www.cti2000.it/index.php?control ... domanda-10

11/02/2015
Sono escluse dall'obbligo di libretto di impianto:

Le unità immobiliari riscaldate esclusivamente con stufe, caminetti o apparecchi di riscaldamento localizzato ad energia radiante se la potenza termica del focolare complessiva non supera i 5 kW, e in assenza di altri impianti o apparecchi di condizionamento di qualsiasi potenza;
Le unità immobiliari riscaldate e/o raffrescate con apparecchi mobili;
Le unità immobiliari o parti di esse destinate ad ospitare macchine, sostanze, derrate alimentari, piante, animali che necessitano di temperature controllate, con presenza solo temporanea di operatori;
Le singole unità immobiliari ad uso abitativo o assimilate, riscaldate e/o raffrescate da impianti centralizzati, in cui siano presenti solo apparecchi per la produzione di acqua calda sanitaria (scaldacqua, scaldabagni, boiler) ed eventuali pannelli solari termici ad essi collegati.


Quindi sembrerebbe che il libretto debba essere compilato e non debba essere fatta il controllo di efficienza energetica.

fabbretto
Messaggi: 177
Iscritto il: sab feb 14, 2009 12:12

Re: Libretto impianto split

Messaggio da fabbretto » lun ott 17, 2016 13:30

Ciao.
Infatti, quella della regione lazio sono una massa di incompetenti! Il libretto serve comunque, sono i controlli che sono obbligatori dopo determinate potenze...
Il problema resta quello del certificatore, che viene visto sempre più come un pignolo rompiscatole... per prendere poi pochi euro.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti