H't che ne pensate?

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
giotisi
Messaggi: 1395
Iscritto il: mer mag 27, 2009 11:52
Località: brescia

H't che ne pensate?

Messaggio da giotisi » lun dic 14, 2015 18:50

UNICMI è molto preoccupata, non da oggi, dei nuovi parametri di trasmittanza medi delle strutture che limitano l'involucro.

Qui il testo della mozione :

http://www.unicmi.it/notizie/ultime/moz ... verno.html



Che ne pensate?

Il punto centrale, a mio avviso, non sono i limiti: se sono troppo bassi e contravvengono al principio fondamentale fissato dalla Direttiva NZEB che gli interventi devono sempre essere economicamente giustificati, si cambiano, anzi SI CAMBINO!

Il punto centrale è il principio di libertà di progettazione; è lecito consentire QUALUNQUE forma, qualunque rapporto S/V?
E' lecito imporre a chi fa una parete opaca un limite restrittivo e a chi, al contrario, la fa completamente vetrata, consentire una trasmittanza 4 o 5 volte superiore? (che il motivo per cui è stato introdotto il parametro H't)

E' giusto scannarsi per dirimere se g(gl+sh) coincide col g(tot) e quindi ammettere che tapparelle e scuri facciano ombra, e poi consentire che da superfici completamente vetrate possa ancora entrare più di un terzo dell'irraggiamento solare?

lbasa
Messaggi: 555
Iscritto il: ven giu 19, 2015 22:41

Re: H't che ne pensate?

Messaggio da lbasa » lun dic 14, 2015 19:45

Quando ho letto stamani la posizione UNICMI ho pensato che fosse una posizione di parte (tecnicamente comunque lo è) e non condivisibile; in società rappresentativa non compete a nessuna associazione decidere di strategie nazionali.
A parte, posso condividere di riconsiderare i limiti di H't in funzione della destinazione d'uso, visto il diverso rispetto ai regolamenti d'igiene degli enti locali in riferimento all'illuminazione e ventilazione naturale.

HUGO
Messaggi: 877
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: H't che ne pensate?

Messaggio da HUGO » mar dic 15, 2015 16:22

Penso in generale che il decreto 26/06 sia da considerare un vero e proprio decreto "uccidi edilizia".
Troppe restrizioni, troppe prescrizioni, troppe verifiche..il tutto farà lievitare i costi in nome di un'efficienza energetica esageratamente spinta e realizzabile solo in teoraia in quei termini. E'paragonabile alla politica dell'austerity in economia.
I burocrati dell'UE hanno colpito ancora.
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

arkanoid
Messaggi: 2847
Iscritto il: ven ago 31, 2007 08:51

Re: H't che ne pensate?

Messaggio da arkanoid » mar dic 15, 2015 16:32

Sto prendendo in mano la prima volta la nuova normativa (in realtà in versione emilia romagna ma è sostanzialmente la stessa).

Hanno ulteriormente incasinato il tutto lasciando cose (come il calcolo su base mensile, la non rinnovabilità del raffrescamento etc) che andavano secondo me cambiate.

H't secondo me è un parametro sensato. In estate il carico grosso lo si ha con l'irraggiamento non con la trasmittanza dei vetri (fattore almeno 100). Limitare l'irraggiamento si può e secondo me andrebbe ulteriormente spinto il concetto che sono da preferire gli aggetti e i frangisole FISSI agli schermi mobili. Per fortuna in questo giro hanno tolto la predilezione per gli schermi mobili lasciando quella per gli schermi esterni. Molto, molto meglio progettare un edificio vetrato con frangisole reali che con tapparelle finte. Se poi non paga l'occhio sarà compito dell'architetto renderlo bello.
Inoltre un edificio vetrato con protezioni esterne ha il benefit nei confronti del gemello opaco di non assorbire il calore, cosa non valutata correttamente con il modello attuale.

Non sono dell'idea che siamo già arrivati al momento di vietare gli edifici vetrati (non so nemmeno quanto possa essere il vantaggio della maggiore illuminazione naturale nelle mezze stagioni). Dopotutto sono una piccolissima minoranza.


Aggiornamento: lascio il testo come l'ho scritto: ad una prima lettura avevo capito che il parametro andasse anch'esso confrontato con quello dell'edificio di riferimento, ma mi sono accorto solo ora che è un parametro tout court e, proprio per quello che ho scritto sopra, per me costituisce una c***zata epocale.
redigere redigere redigere

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti