stratigrafia murature

Normativa Europea, Nazionale e Regionale sulla classificazione e certificazione energetica degli edifici, accreditamento tecnici, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
diemal
Messaggi: 15
Iscritto il: dom giu 03, 2007 18:16
Località: Viareggio

stratigrafia murature

Messaggio da diemal »

buongiorno a tutti,
vorrei fare un sondaggio sull'uso delle varie metodolgie per definire le stratigrafie delle murature quando si interviene su fabbricati per i quali non è stata predisposta nessuna pratica ( 373, L.10, ammesso che nell'eventualità esistessero fossero attendibili!) al momento della costruzione con indicati sia i materiali da costruzioni che gli elementi costituenti l'impianto termico (per quest'ultimo è abbastanza semplice risalire alle sue caratteristiche durante il sopralluogo);
per quanto sopra c'è che mi parla di termocamera, piastre da applicare direttamente sulla muratura da verificare o carotaggi della stessa;
grazie

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: stratigrafia murature

Messaggio da jerryluis »

diemal ha scritto:buongiorno a tutti,
vorrei fare un sondaggio sull'uso delle varie metodolgie per definire le stratigrafie delle murature quando si interviene su fabbricati per i quali non è stata predisposta nessuna pratica ( 373, L.10, ammesso che nell'eventualità esistessero fossero attendibili!) al momento della costruzione con indicati sia i materiali da costruzioni che gli elementi costituenti l'impianto termico (per quest'ultimo è abbastanza semplice risalire alle sue caratteristiche durante il sopralluogo);
per quanto sopra c'è che mi parla di termocamera, piastre da applicare direttamente sulla muratura da verificare o carotaggi della stessa;
grazie
Innazitutto tieni presente il principio che la certificazione non deve risultare troppo onerosa altrimenti non ne fai...

Partendo da questo presupposto hai diverse vie e secondo me i metodi meno precisi (ovvero conoscenza indiretta) coaudiovati da un po' di grano salis sono i migliori per lo spirito della normativa.

questo in pratica cosa significa?

1) studiati bene le indicazioni del CTI 03/3 e prendile come riferimento.

2) cerca ove cè una fessura di vedere quel che è visibile, magari chiedendo al proprietario se ne sa la storia.

3) In caso estremo carotaggio o misura con termoflussimetro.

4) La termocamera per misuarre la trasmittanza è una mega sola.. serve al più per fare una foto a colori ma non misure al trasmittanza di nulla. quella misura delle temperature superficiali e basta, ad essere corretti non misura neanche l atemperatura ambiente, ma solo la temperatura di una parete e bisogna stare molto attenti al materiale ovvero al coefficiente di emissione, IN sostanza usare la termocamera è un'operazione abbastanza delicata. Puoi evidenziare ponti termici, puoi verificare la corretta posa dell'isolante, ma non misuri la trasmittanza.
Se non vuoi la foto un termometro IR ti fa lo stesso servizio a costi decisamente più bassi.

Compreso che abbiamo uno strumento (termoflussimetro o carotaggio) perchè non usarlo? semplicemnete perchè non sempre c'è la giustificazione economica.. una misura con termoflussimetro dura almeno 3 giorni, lo strumento ha un costo e al misura deve esseer ripetuta su più zone per avere un dato medio.
A questo punto capisci che non è impossibile arrivare a fare una campagna di misure che possa durare anche 1, 2, 3 settimane a meno di disporre di diversi strumenti per fare le misure in contemporanea (investimento iniziale di chi se ne dota non da ridere!).

Il carotaggio sembrerebbe il metodo vincente, rapido, economico e ripetibile (finchè c'è muro).
Secondo te l'utente ti lascerebbe traforare la propria muratura come un gruviera se non ha problemi? saresti così sicuro di non correre rischi di causare altri danni? magari non sei riuscito a rilevare l'attraversamento di cavi elettrici o tubazioni dell'acqua in plastica...
In sostanza per dire che una muratura disperda + o meno 0,2W/mqk ci dovremmo sobbarcare di una marea di oneri e rischi. Ne vale la pena?

Ma soprattutto l'onere era del proprietario a dover depositare la legge 10 dal 93 (decreto attuativo) se non l'ha fatto sono cavolacci suoi e del Comune che ha fatto un'omissione d'atti d'ufficio e soprattutto che hon ha svolto il suo compito di controllo limitandosi al compito di archivio..
Per gli edifici precedenti invece stai certo che le trasmittanze sono in genere molto alte e il 30% in più o in meno di tolleranza ci consentono di usare i valori indiretti.

SuperP
Messaggi: 9420
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: stratigrafia murature

Messaggio da SuperP »

jerryluis ha scritto:4) La termocamera per misuarre la trasmittanza è una mega sola.. serve al più per fare una foto a colori ma non misure al trasmittanza di nulla. .
E tu pensa che ho sotto mano l'ennesimo invito ad un corso perchè con la termocamera puoi certificare gli edifici!! Incredibbbbile!! Ahahah

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: stratigrafia murature

Messaggio da jerryluis »

SuperP ha scritto:
jerryluis ha scritto:4) La termocamera per misuarre la trasmittanza è una mega sola.. serve al più per fare una foto a colori ma non misure al trasmittanza di nulla. .
E tu pensa che ho sotto mano l'ennesimo invito ad un corso perchè con la termocamera puoi certificare gli edifici!! Incredibbbbile!! Ahahah
è arrivato anche a me, però sinceramente ci stavo facendo un pensierino... consapevole di cosa fa la termocamera... e son sempre meno propenso per il suo acquisto, bensì per il suo noleggio del modello specifico al caso specifico..

SuperP
Messaggi: 9420
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: stratigrafia murature

Messaggio da SuperP »

jerryluis ha scritto:è arrivato anche a me.
L***a??

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: stratigrafia murature

Messaggio da nicorovoletto »

fotocamera digitale
prezzo lancio 800,00€
utilizzo:
fotografate le pareti e stampate le foto poi se volete potete cerchiare anche i ponti termici e/o indicarli a penna sulle foto....
per prenotazioni richiedetemi la mail...
:wink:
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: stratigrafia murature

Messaggio da jerryluis »

nicorovoletto ha scritto:fotocamera digitale
prezzo lancio 800,00€
utilizzo:
fotografate le pareti e stampate le foto poi se volete potete cerchiare anche i ponti termici e/o indicarli a penna sulle foto....
per prenotazioni richiedetemi la mail...
:wink:
Sai che ti dico? aggiungi un software tipo GIMP (è gratuito) ed hai anche le pareti a colori!! :D bella idea

X SuperP, ho fatto macello con i computer non so più dove ho scaricato la e-mail però era per andare a FIrenze 1-2 Ottobre e si parlava anche di termoflussimetri in un secondo incontro... non c'erano prezzi...

Comuque venendo al lato serio ho trovato un termometro IR con il quale puoi scattare anche la fotografia conla temperatura di superficie... prezzo? circa 600€ IVA C. per quel che ci serve forse è quasi meglio questo..

albertone
Messaggi: 126
Iscritto il: ven mar 30, 2007 18:50

Re: stratigrafia murature

Messaggio da albertone »

termoflussimetro da che ne so io costa patrimoni quasi interi.
la termocamera non da risultati numerici pertanto a mio giudizio rimane solo uno strumento di indagine ma non di verifica.
ciao.

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: stratigrafia murature

Messaggio da jerryluis »

albertone ha scritto:termoflussimetro da che ne so io costa patrimoni quasi interi.
la termocamera non da risultati numerici pertanto a mio giudizio rimane solo uno strumento di indagine ma non di verifica.
ciao.
I termoflussimetri non costano poi uno sproposito, è la misura che costerebbe una follia!! (lo strumento con circa 2500-3500€ ce l'hai) 3 giorni di misura a punto e devi fare qualche punto per aver un dato medio ... chi ce lo paga? none, ci inventiamo un numero credibile e se lo tenga.. :D

(spera poi che durante la campagna di prove nessuno ti lasci anche il biglietto di ringraziamento per lo strumento!)

La termocamera da informazioni qualitative.. serve a quello, se ci capitano casi dove dobbiamo evidenziare tali situazioni è lo strumento giusto, altrimenti no..

presariog
Messaggi: 23
Iscritto il: sab feb 02, 2008 15:33

Re: stratigrafia murature

Messaggio da presariog »

ma se si fanno fare a "ditte specializzate" quanto costa il K o U di una muratura? ad ogniuno il proprio lavoro se una ditta fa solo determinazione del K o U di una muratura si attrezza per quello e a noi resta la certificazione certo che se costa 2.000 euro i 5 o 6 k o u delle murature di un' unità immobiliare siamo fritti....... Io credo che un certificatore non ha interesse a dotarsi di una strumentazione minima che usa poco ma una ditta che fa solo quello... fa tutte le murature insieme non una alla volta perchè la strumentazione è ..povera...
saluti

Rispondi