Colore tubazione impianto sprinkler

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
lucaphio
Messaggi: 52
Iscritto il: mer gen 24, 2007 14:15

Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da lucaphio » mer gen 20, 2010 15:42

Un impianto sprinkler per un'autorimessa deve avere le tubature di che colore?
Cioè basta che le tubature siano in acciaio zincato SS oppure è richiesto che esse siano di colore rosso?

Terminus
Messaggi: 7706
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da Terminus » mer gen 20, 2010 16:06

Se non sbaglio la UNI EN 12845 nulla dice in proposito, così come il DM 01/02/86.

lucaphio
Messaggi: 52
Iscritto il: mer gen 24, 2007 14:15

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da lucaphio » mer gen 20, 2010 16:27

E' quello che penso anche io, ma i VVFF l'hanno richiesto in un cantiere vicino al mio...
Io al momento ho fatto tutto l'impianto in acciaio zincato non colorato...

Terminus
Messaggi: 7706
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da Terminus » mer gen 20, 2010 17:33

Bah, il colore rosso non ha certo uno scopo di protezione dall'incendio, nè di decorazione o di ausilio all'esodo :mrgreen:
L'unica ragione per la quale si richiede la pitturazione delle tubazioni antincendio (così come del gas o altri fluidi) è quella di consentire una immediata identificazione sia delle tubazioni, sia delle relative valvole di intercettazione, e questo per i rischi propri dei fluidi convogliati o per il rischio che questi portano qualora aggrediti da un incendio.

Nel caso di un impianto sprinkler all'interno di un'autorimessa, i VVF non credo abbiano molto da pretendere.
Inoltre non mi sembra che il D.Lgs. 81/08 o il DM 10/03/98 dicano nulla in proposito (tra l'altro l'autorimessa non sarebbe neanche luogo di lavoro).
Vedrò di spulciare meglio i docc in mio possesso.

lucaphio
Messaggi: 52
Iscritto il: mer gen 24, 2007 14:15

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da lucaphio » mer gen 20, 2010 17:46

Mitico Grazie!

lucaphio
Messaggi: 52
Iscritto il: mer gen 24, 2007 14:15

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da lucaphio » gio gen 21, 2010 14:28

Non si sa niente?

Terminus
Messaggi: 7706
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da Terminus » ven gen 22, 2010 19:13

Confermo quanto sopra.
leggi anche qui http://www.epcperiodici.it/rivisteonlin ... _10/15.pdf

lucaphio
Messaggi: 52
Iscritto il: mer gen 24, 2007 14:15

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da lucaphio » lun gen 25, 2010 09:46

sei un mito! grazie

moliang
Messaggi: 159
Iscritto il: lun mar 12, 2007 07:37

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da moliang » gio feb 04, 2010 05:50

Per quanto a mia conoscenza esiste la UNI 5634:1997. fatte salve eventuali specifiche prescrizioni regolamentari.

Terminus
Messaggi: 7706
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da Terminus » gio feb 04, 2010 08:44

Vale sempre il principio di cui sopra, ovvero che la colorazione serve ad uno scopo preciso: identificare correttamente tubazioni e relative apparecchiature per fluidi pericolosi o consentire immediati interventi di sicurezza.
Nel caso specifico non vi sono rischi nell'acqua antincendio e non vi sono rischi dovuti ad una errata identificazione delle tubazioni.
(mi viene alla mente l'impianto sprinkler dell'autorimessa di un ipermercato della mia città e lì non vi sono tubazioni colorate.)

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da MAX76 » gio feb 18, 2010 10:48

Concordo con terminus, sia da un punto di vista legislativo sia operativo.

Negli ultimi casi i vigili nulla hanno eccepito sull'utilizzo dello zincato SS color naturale.

Sul gas metano di distribuzione a dei bruciatori tecnologici in un capannone si sono accontentati tra l'altro delle targhette identificative di circuito gialle con scritta nera ogni 5 metri o in corrispondenza di stacchi e valvole di intercettazione.

Solo sui gas tecnici e medicinali vi è un obbligo di etichettatura con colori identificativi ma non di colorazione di tutta la tubazione (che sono spesso in rame o acciaio inox).

ildubbio
Messaggi: 292
Iscritto il: sab apr 18, 2015 07:59

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da ildubbio » ven ott 11, 2019 09:35

Terminus ha scritto:
gio feb 04, 2010 08:44
Vale sempre il principio di cui sopra, ovvero che la colorazione serve ad uno scopo preciso: identificare correttamente tubazioni e relative apparecchiature per fluidi pericolosi o consentire immediati interventi di sicurezza.
Nel caso specifico non vi sono rischi nell'acqua antincendio e non vi sono rischi dovuti ad una errata identificazione delle tubazioni.
(mi viene alla mente l'impianto sprinkler dell'autorimessa di un ipermercato della mia città e lì non vi sono tubazioni colorate.)
Ciao Terminus
Sono considerazioni tutte ancora valide alla luce delle più recenti normative.
vero?
non ho trovato aggiornamenti sul tema

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 229
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: Colore tubazione impianto sprinkler

Messaggio da travereticolare » ven ott 11, 2019 11:00

Opinione personale.

Secondo me ogni caso va valutato a parte.

Se all'interno di un'autorimessa, specialmente quelle a servizio di centri commerciali dove passano parecchie tubazioni, non si riesce ad identificare in modo immediato la tubazione e le valvole di intercettazione (utile anche in caso di manutenzione), sarebbe preferibile optare per tubazioni preverniciate rosso RAL3000 oppure, se esistenti ed in acciaio zincato, identificarle tramite delle bande adesive di colore rosso riportanti la scritta "acqua antincendio".

Se in caso contrario si parla di un'autorimessa privata dove esiste solo tubazione antincendio, e non si corre il rischio di confonderle con altre, allora secondo me la si può lasciare in acciaio zincato senza bande adesive.

I riferimenti puoi trovarli nell'ALLEGATO XXVII - Prescrizioni per la segnaletica destinata ad identificare e ad indicare l'ubicazione delle attrezzature antincendio e nella UNI 5634 che non è obbligatoria se non ad alcuni ambienti oppure attività

Comuque non credo esistano riferimenti normativi prescrittivi su tale argomento.
All'ingresso degli stabilimenti, dei depositi o dei grandi magazzini devono essere deposte le armi, gli speroni, le scatole di fiammiferi, gli accendisigari e simili. Le punizioni disciplinari in caso di inosservanza debbono essere pronte ed esemplari.

Rispondi