UFFICI ESISTENTI ALLA DATA DEL DM 22/02/2006 E NON SOGGETTI

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
mmaarrccoo
Messaggi: 684
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

UFFICI ESISTENTI ALLA DATA DEL DM 22/02/2006 E NON SOGGETTI

Messaggio da mmaarrccoo »

Mi trovo in una situazione forse un pò particolare.
In uno stabilimento industriale ho un corpo uffici/servizi (staccato ed isolato dalla fabbrica) sostanzialmente composto da 3 blocchi (adiacenti ma non comunicanti, quindi con separazioni senza porte e senza particolari prestazioni di resistenza al fuoco):
- blocco 1: uffici con p-int(cantine)-pt-p1 --> totale massimo prevedibile 20 persone
- blocco 2: servizi/spogliatoi --> totale massimo prevedibile 50 persone
- blocco 3: mensa/cucina --> totale massimo prevedibile 70 persone

Se non ho capito male: l'edificio (costruito negli anni 80 e su cui non sono stati fatti interventi) non era soggetto ai controlli di prevenzione incendi neanche prima (DM 16/02/1982) per cui non si applica il DM 22/02/2006 (e tantomeno il suo il titolo IV), di conseguenza non si deve fare niente (rimane tutto com'è) e non ci sono requisiti nè per la resistenza nè per la reazione al fuoco. Corretto?

mmaarrccoo
Messaggi: 684
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: UFFICI ESISTENTI ALLA DATA DEL DM 22/02/2006 E NON SOGGETTI

Messaggio da mmaarrccoo »

Qualcuno si è trovato in situazioni simili oppure ha compreso meglio di me questa situazione?
Grazie.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1519
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: UFFICI ESISTENTI ALLA DATA DEL DM 22/02/2006 E NON SOGGETTI

Messaggio da weareblind »

Non ti ho ben capito. Servizi, spogliatoi, mensa e cucina non sono uffici. E manco sono comunicanti, leggo.
Gli uffici sono piccoli, non soggetti né ieri né oggi. Nulla da fare.

mmaarrccoo
Messaggi: 684
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: UFFICI ESISTENTI ALLA DATA DEL DM 22/02/2006 E NON SOGGETTI

Messaggio da mmaarrccoo »

weareblind ha scritto:
mar ott 06, 2020 17:45
Non ti ho ben capito. Servizi, spogliatoi, mensa e cucina non sono uffici. E manco sono comunicanti, leggo.
Gli uffici sono piccoli, non soggetti né ieri né oggi. Nulla da fare.
Il DM 22/02/2006 parla anche di attività accessorie (mense, cucine, archivi, depositi, ecc.), di solito sono locali che vengono considerati all'interno della progettazione con la medesima regola tecnica (ove applicabile). A meno che non mi sfugga qualcosa...

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1519
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: UFFICI ESISTENTI ALLA DATA DEL DM 22/02/2006 E NON SOGGETTI

Messaggio da weareblind »

I 3 blocchi sono separati non comunicanti.

Rispondi