Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
stfire
Messaggi: 148
Iscritto il: lun feb 24, 2020 16:18
Località: Lombardia

Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da stfire »

Un confronto : come vi comportate presso i Vs Comandi VVF per attività in oggetto ?

mi spiego:
se avete un'attività lavorativa che utilizza liq. infiammabili (tipo: verniciatura / produzione principi attivi farmaceutici / produzione vernici), e quindi li deposita in una certa area, dichiarate l'attività 10 o la 12 , oppure entrambe ?

grazie

GMP
Messaggi: 187
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da GMP »

Ciao, ti espongo le mie considerazioni in attesa di altri pareri.

Credo che il ragionamento sia un po' simile a quello che si fa' per dichiarare l'attività 36 piuttosto che la 37 o viceversa.

Se ho solamente deposito di liquidi infiammabili allora dichiaro l'attività 12 (es. magazzino di logistica di liquidi infiammabili).

Se ho uno stabilimento in cui si impiegano liquidi infiammabili con un quantitativo in ciclo e/o in deposito > 1 m3 allora dichiaro attività 10, che sarà valida sia per la lavorazione che per il deposito (es. attività di verniciatura). L'attività 10 ricomprende sia l'impiego che il deposito.

Molto spesso potrebbe capitare che se lo stoccaggio dei liquidi infiammabili avviene in un altra opera da costruzione rispetto al capannone principale in cui avviene la lavorazione, i vigili del fuoco potrebbero chiederti entrambe le attività. La 10 per l'impiego di liquidi infiammabili e la 12 per il deposito.

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da mmaarrccoo »

Il ragionamento è più che condivisibile e si applica anche ad altre attività (lo stabilimento comprende anche il deposito).

Io invece ho un caso simile ma ancora diverso. Un'azienda che produce plastica ha un piccolo deposito all'aperto di 10 fusti da 200 l cad. di olii lubrificanti e simili (quasi tutti punto infiammabilità >125 °C, minima parte punto infiammabilità <125 °C). Vengono usati per lubrificare le macchine ma non si può dire che vengano utilizzati nel processo produttivo in senso stretto (come sembra far intendere la definizione della att. 10, anche se va detto che poi finisce per parlare anche di depositi :x ).
Domanda: facciamo finta che non ci sia il tema punto infiammabilità. Il mio stabilimento impiega olii in questa situazione oppure è da escludere in quanto non fanno parte del processo produttivo e non rimane che il deposito? Ma questo deposito è quello citato nella definizione dell'att. 10 o è quello citato nella definizione dell'att. 12?

Grazie.

GMP
Messaggi: 187
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da GMP »

Il tuo deposito a mio avviso è da considerarsi come attività 12.

L'attività 10 inerente al deposito la metterei solamente se nel ciclo produttivo utilizzo liquidi infiammabili, come per esempio un'attività di verniciatura.

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da mmaarrccoo »

Cavolo, così facendo però le seguenti caratteristiche:
- il deposito è all'aperto
- il punto di infiammabilità prevalente è >125 °C

diventano irrilevanti, in quanto l'attività 12 scatta con qualsiasi olio, basta superare 1 mc, quindi circa 1.000 l (ma anche se ci mettessi olio di oliva??)

GMP
Messaggi: 187
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da GMP »

L'attività 12 si configura anche se hai olio di oliva in quantitativi maggiori di 1 m3. è un liquido combustibile

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da mmaarrccoo »

Boh... A volte mi sembra di vedere molte aziende che hanno qualche bidone di liquido combustibile e dubito fortemente che si preoccupino di dichiararne l'attività... Ma quindi devo applicare il DM 31/07/34 per 10 bidoni da 200 l ciascuno? :shock: Mi sembra tutto un pò assurdo ma forse sono io che non mi trovo mai di fronte queste attività.
Ad ogni modo, normalmente per passare da litri a metri cubi che calcolo fai? Che fattore di conversione (densità) usi?


Grazie.

GMP
Messaggi: 187
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da GMP »

mmaarrccoo ha scritto:
gio mar 05, 2020 17:15
Boh... A volte mi sembra di vedere molte aziende che hanno qualche bidone di liquido combustibile e dubito fortemente che si preoccupino di dichiararne l'attività..
molte volte capita, considera che i fusti di olio che vedi nelle aziende sono da circa 180/200 litri cad. quindi c'e ne voglio circa 6 per essere soggetti e dichiarare l'attività 12.
mmaarrccoo ha scritto:
gio mar 05, 2020 17:15
Ad ogni modo, normalmente per passare da litri a metri cubi che calcolo fai? Che fattore di conversione (densità) usi?
dividi il tuo quantitativo per 1.000. Il volume è volume, che sia acqua oppure olio. Cambia solo il peso.
Ma quindi devo applicare il DM 31/07/34 per 10 bidoni da 200 l ciascuno? :shock: Mi sembra tutto un pò assurdo ma forse sono io che non mi trovo mai di fronte queste attività.
Esatto, applichi il DM del 1934, poni molta attenzione al p.to 14, potrebbe salvarti.

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da mmaarrccoo »

Esatto, applichi il DM del 1934, poni molta attenzione al p.to 14, potrebbe salvarti.
Scusa ma l'art. 14 dice che fino a 20 mc non si applica il DM? E quindi non va fatto nulla? :D

GMP
Messaggi: 187
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da GMP »

mmaarrccoo ha scritto:
gio mar 05, 2020 18:14
Esatto, applichi il DM del 1934, poni molta attenzione al p.to 14, potrebbe salvarti.
Scusa ma l'art. 14 dice che fino a 20 mc non si applica il DM? E quindi non va fatto nulla? :D
Puoi tranquillamente non applicare il DM e fare una normale VDR per attività non normata. L'attività 12 resta.

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da mmaarrccoo »

Goooood :D

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1358
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Messaggio da weareblind »

Solo 12, ma tanto è un fatto di pagamenti.
Or ora esco da un sopralluogo positivo di un condominio, unico corpo di fabbrica, ma 2 scale indipendenti. 2 attività 77.1.A

Rispondi