COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da mmaarrccoo »

Ciao a tutti,
sto cercando di farmi una panoramica del SGSA e non capisco alcune cose: non ho capito come viene verificato dai VVF. Intanto:
1. SGSA si sottopone ai VV.F. solo ed esclusivamente in fase di valutazione progetto o deroga, giusto?
2. L'importo dei diritti segreteria per la verifica del SGSA va calcolato per ogni attività oppure è unico una tantum?
3. L'importo dei diritti segreteria per la verifica SGSA va quindi sommato alle 2 istanze che ho citato al punto 1 giusto?
4. Da qualche parte è scritto che l'SGSA viene verificato durante il primo sopralluogo dei VV.F.. E se non sono in cat. C (=sopralluogo non sicuro) come fanno a verificarlo? Per cosa pago?
5. Da qualche parte è inoltre scritto che l'SGSA viene periodicamente verificato dai VV.F.. Anche qui, mica ai rinnovi c'è il sopralluogo, non capisco...
6. Perchè non esiste un modello PIN per richiedere la verifica dell'SGSA? Come si richiede quindi? In sostanza, è una pratica o no?

Qualcuno ha esperienza?
Grazie!

Terminus
Messaggi: 8275
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da Terminus »

Quanto dici è riportato nel DM 09/05/2007.
Non è una pratica a se stante, ma viaggia insieme a tutto il resto.
Come specificato anche nel COPI (M.1), il SGSA va esplicitato in caso di ricorso alla FSE e quindi ne conseguono i costi maggiorati, calcolati per ogni attività per la quale si approccia con FSE.
Anche se sei in cat.B, ma utilizzi la FSE, i VVF verranno, proprio perchè devono verificare quanto dici.

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da mmaarrccoo »

Grazie Terminus.
Mi rimangono solo dei dubbi sul rinnovo:
1. in fase di rinnovo, in quel momento, non ho nessuna istanza da presentare ai VV.F., quindi come faccio a richiederlo?
2. in fase di rinnovo come lo esplicito come costi tesoreria? Per VP, SCIA, ecc. i moduli prevedono la distinta di versamento, in fase di rinnovo non ho nulla...
3. in fase di rinnovo quindi questo SGSA viene visto in ufficio a tavolino da parte dei VV.F. oppure fanno i sopralluoghi? Se li fanno avvengono pre o post rinnovo?

Grazie, sinceramente su questo aspetto specifico ne so poco...

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 875
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da grifo68 »

in fase di rinnovo il SGSA non viene più citato, una volta avviato (e controllato dai VVF in partenza) diventa responsabilità del DL seguirlo ed implementarlo se del caso, e implicitamente delle dichiarazioni che il titolare firma nel modulo di Attestazione di Rinnovo dichiara anche quello. Il rinnovo di una pratica "iniziata" con FSE è uguale a quello delle pratiche "normali" anche per quanto riguarda l'importo del versamento

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da mmaarrccoo »

grifo68 ha scritto:
gio feb 20, 2020 14:11
in fase di rinnovo il SGSA non viene più citato, una volta avviato (e controllato dai VVF in partenza) diventa responsabilità del DL seguirlo ed implementarlo se del caso, e implicitamente delle dichiarazioni che il titolare firma nel modulo di Attestazione di Rinnovo dichiara anche quello. Il rinnovo di una pratica "iniziata" con FSE è uguale a quello delle pratiche "normali" anche per quanto riguarda l'importo del versamento
Grazie grifo68, però nel DM 09/05/2007 all'art. 6 i commi 2-3-4-5 sembrano dire altro:

2. L’attuazione del sistema di gestione della sicurezza antincendio è soggetta a verifiche periodiche da parte del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
3. La prima verifica del SGSA avviene in concomitanza con il sopralluogo finalizzato al rilascio del certificato di prevenzione incendi di cui all’art. 3 del decreto del Presidente della Repubblica 12 gennaio 1998, n. 37. Le verifiche successive hanno cadenza pari alla validità del certificato di
prevenzione incendi e, in ogni caso, non superiore a sei anni.
4. La verifica del SGSA rientra tra i servizi a pagamento di cui all’art. 23 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139. L’importo da corrispondere per la verifica del SGSA è uguale a quello dovuto per il sopralluogo; tale importo va pertanto sommato a quello previsto per il sopralluogo finalizzato al rilascio del certificato di prevenzione incendi o a quello previsto per il rinnovo del certificato medesimo.
5. Qualora l’esito della verifica del SGSA rilevi la mancanza dei requisiti previsti, il Comando provinciale dei vigili del fuoco sospende la validità del certificato di prevenzione incendi e provvede a darne comunicazione all’interessato, al sindaco, al prefetto e alle altre autorità competenti ai fini dei provvedimenti da adottare nei rispettivi ambiti.


Sembra dire che devono esistere dei controlli periodici, da cui nascevano tutte le mie domande. Che mi dici?

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 875
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da grifo68 »

eh... ti dico che sono stato frettoloso nella risposta, onestamente non ho mai fatto pratiche con FSE e farei bene parlare di cose che conosco...

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da mmaarrccoo »

grifo68 ha scritto:
gio feb 20, 2020 15:51
eh... ti dico che sono stato frettoloso nella risposta, onestamente non ho mai fatto pratiche con FSE e farei bene parlare di cose che conosco...
:D

Qualcuno sa rispondermi? Esperienze in merito?
Grazie.

Terminus
Messaggi: 8275
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da Terminus »

mmaarrccoo ha scritto:
gio feb 20, 2020 09:20
1. in fase di rinnovo, in quel momento, non ho nessuna istanza da presentare ai VV.F., quindi come faccio a richiederlo?
2. in fase di rinnovo come lo esplicito come costi tesoreria? Per VP, SCIA, ecc. i moduli prevedono la distinta di versamento, in fase di rinnovo non ho nulla...
3. in fase di rinnovo quindi questo SGSA viene visto in ufficio a tavolino da parte dei VV.F. oppure fanno i sopralluoghi? Se li fanno avvengono pre o post rinnovo?
1. non c'è bisogno di chiedere nulla, la verifica è d'ufficio, paghi la maggiorazione e basta (poi magari cambieranno la modulistica inserendo queste casistiche, visto il COPI)
2. ci scrivi att.......... + SGSA e la cifra maggiorata
3. credo che ogni Comando/Comandante faccia a modo proprio

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da mmaarrccoo »

Ok, grazie.
... Alla fine questo SGSA è "proprio" del professionista antincendio oppure è più un qualcosa che riguarda la sicurezza lavoro? In altri termini lo facciamo noi o è più facile che lo faccia il consulente 81/08?

Terminus
Messaggi: 8275
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da Terminus »

Sicurezza Antincendio
Ce ne occupiamo noi, anche perchè le condizioni alla base della FSE le definiamo noi.
Se poi l'azienda ha già la certificazione OHSAS/45000, allora gran parte del lavoro è già impostato e noi dobbiamo implementarlo con le nostre necessità.

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da mmaarrccoo »

Il tema mi sembra delicato ed importante.
Peraltro: se faccio FSE ho un documento SGSA vero e proprio che devo sottoporre a verifica a pagamento da parte dei VV.F.. Se però uso il COPI anche senza FSE devo comunque fare un SGSA (capitolo S5) anche se non devo pagare niente per la verifica. Domanda: ma allora l'SGSA va fatto sempre con il COPI indipendentemente che ci sia FSE o no?

Terminus
Messaggi: 8275
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da Terminus »

Se non impieghi soluzioni alternative in FSE, non devi produrre un SGSA ai VVF come da M.1.8.
Descrivi come viene applicata la misura S5 nella relazione di VP. Punto.

Ronin
Messaggi: 3675
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da Ronin »

il nostro caso è un po' particolare perchè regolato da un DM apposito (il dm 19 03 15, per la cronaca; sarà interessante confrontarlo con la nuova RT verticale quando verrà resa disponibile).
ad ogni modo la ns esperienza conferma che lo SGSA viene verificato non solo sulla carta, ma anche sul campo in sede di sopralluogo.
al rinnovo non ci siamo ancora arrivati, lo inizieremo a scoprire l'anno prossimo...

mmaarrccoo
Messaggi: 544
Iscritto il: mer mag 05, 2010 16:15

Re: COME SI RICHIEDE LA VERIFICA DELL'SGSA AI VV.F.?

Messaggio da mmaarrccoo »

Riprendo il post perchè mi è venuto un dubbio (mi riferisco ad un caso in cui si è in fase di valutazione progetto di una attività ex novo - da costruire - con una soluzione alternativa per l'esodo in FSE). Il DM 09/05/2007 all'art. 6 comma 4 dice:

4. La verifica del SGSA rientra tra i servizi a pagamento di cui all’art. 23 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139. L’importo da corrispondere per la verifica del SGSA è uguale a quello dovuto per il sopralluogo; tale importo va pertanto sommato a quello previsto per il sopralluogo finalizzato al rilascio del certificato di prevenzione incendi o a quello previsto per il rinnovo del certificato medesimo.

Sembra quindi di capire che la verifica del documento SGSA vada richiesta e pagata ai VV.F. solo in fase di SCIA o di rinnovo. Quindi in fase di valutazione progetto non presento l'SGSA vero e proprio giusto? Anche perchè in questo momento in effetti l'azienda non ce l'ha (stabilimento ancora da costruire, non è possibile arrivare ora a produrre un documento SGSA vero e proprio con i livelli di dettaglio organizzativi che chiederebbe). Se è così, nella valutazione progetto è sufficiente indicare quali sono le condizioni alla base della FSE che dovranno poi essere riprese nall'SGSA da presentare in fase di SCIA?

Grazie.

Rispondi